Come aprire un negozio in un centro commerciale

Da alcuni anni i stanno spopolando sostituendo, in molti casi, i negozi tradizionali che spesso si trovavano nelle vie cittadine. Il range dei clienti di un centro commerciale è molto variegato ed in continuo aumento. Per questa ragione può essere una soluzione decidere di aprire un esercizio commerciale in uno di questi centri. Tra i più gettonati vi sono i negozi di abbigliamento delle grandi marche come Desigual, H&M o Zara.

aprire un negozio in un centro commerciale

Volete aprire un negozio in un centro commerciale? Ecco alcuni utili consigli

È sempre bene valutare con attenzione prima di fare questo passo, poiché richiede l’investimento di tempo e capitali. Ecco perché vogliamo darvi 5 consigli per aprire un negozio in un centro commerciale.

centro-commerciale-02

Cosa tenere a mente:

  1. Prima di iniziare ad aprire un negozio in un centro commerciale informatevi sui finanziamenti che Stato e Regione mettono a disposizione. Esistono delle leggi che sostengono l’avvio di piccole attività imprenditoriali da parte di disoccupati o persone in cerca di prima occupazione.
  2. Assicuratevi di disporre di un budget abbastanza elevato. Questo vi permetterà di poter investire nell’affitto del locale. Il prezzo, infatti, varia in base alle dimensioni, più è grande e più sarà costoso, ed in base alla posizione.
  3. Scegliere la posizione ideale per il vostro negozio è fondamentale. Ammettiamo che il prezzo della locazione aumenti se lo spazio scelto è situato nei pressi dell’ingresso del centro commerciale oppure nei pressi di locali di ristoro o ampi spazi relax. Ma ciò che bisogna tenere in considerazione è la visibilità. Questi locali sono quelli più richiesti poiché spesso i clienti non visitano per intero il centro commerciale ma tendono ad entrare nei primi negozi che trovano.
  4. Purtroppo non basta l’entusiasmo e la motivazione per far funzionare un negozio. Dovete studiare e conoscere bene ciò che vi aspetta. Saper fare gli ordini, saper vendere la propria merce, organizzare i magazzini sono solo alcuni dei compiti che vi attendono. Per cui vi consigliamo di cimentarvi in questa impresa non prima di aver fatto un po’ di esperienza, magari come dipendenti.
  5. L’ultimo consiglio che sentiamo di darvi è quello di scegliere un commesso, un collaboratore esperto e che sia in grado di alleggerire il vostro lavoro così potrete occuparvi della gestione mentre lui/lei si occupa dei clienti.

Scarica GRATIS la GUIDA che ti farà partire con il piede giusto: I 10 metodi segreti utilizzati dai Titolari di Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi l'Informativa sulla privacy.

Do il consenso:   

Nb: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: