Benetton Franchising: storia del brand e come aprire un punto vendita

benetton-franchisingBenetton è un’azienda nata nel 1965 dall’intesa dei 4 fratelli Benetton: Luciano, Gilberto, Giuliana e Carlo a Ponzano Veneto, in provincia di Treviso. Il gruppo, dopo 50 anni, deve ancora la sua popolarità non solo ai suoi articoli di moda adatti all’intera famiglia (donna, uomo e bambino), ma anche al suo stile di comunicazione. Fin dalle prime campagne pubblicitarie di Oliviero Toscani si poteva notare il doppio messaggio: da una parte si aveva il prodotto in primo piano e  ben visibile, dall’altra iniziavano già ad esserci discorsi subliminali come l’integrazione razziale usando, per esempio, soggetti di ogni nazionalità.

LEGGI ANCHE: Benetton lavora con noi

La crescita di Benetton

Il primo negozio diretto dalla piccola azienda familiare fu inaugurato nel 1966 a Cortina d’Ampezzo, per poi espandersi a Parigi, New York, Madison Avenue, Tokyo. Ad oggi sono prodotti circa 150 milioni di capi l’anno da distribuire in una rete commerciale di circa 5.000 negozi presenti nei principali mercati e i marchi di Benetton Group sono: United Colors of Benetton, Undercolors of Benetton, Sisley e Playlife.

La sede centrale di Benetton Group è sempre stata Villa Minelli, a Ponzano Veneto, Treviso. Il magnifico complesso di edifici del XVI secolo fu restaurato nel 1969 per diventare il centro operativo strategico del Gruppo Benetton.

Cosa offre Benetton?

Il brand fa da riferimento per i momenti di relax di tutta la famiglia: c’è una vasta gamma di prodotti per donna, uomo e bambino da 0 a 12 anni, inoltre lo stile è moderno e innovativo con colori inconfondibili per tutte le collezioni, dall’intimo al loungewear fino al beachwear.

In particolare, tutti i capi hanno una costante, cioè la sostenibilità all’ambiente ma anche al cliente. Prodotti naturali come cotone, lana e denim trattati con coloranti naturali che non riportano danni all’ambiente, e non incentivano i rischi allergie per l’utenza.

Come aprire un negozio Benetton Franchising?

I negozi Benetton sono nei principali centri commerciali e nelle location esclusive delle città più importanti. La politica commerciale del gruppo è curata nei dettagli ed ha una sua strategia di sviluppo che si puó riassumere in due punti principali.

Il primo è focalizzato sullo sviluppo diretto della rete commerciale, cioè il gruppo stesso si interessa dell’apertura di negozi in aree in cui si hanno alte percentuali di successo e gli stessi negozi saranno sempre controllati e gestiti direttamente dalla casa madre;

Il secondo punto si focalizza sul canale wholesale, composto dai partner commerciali indipendenti. Questi ultimi diventano rivenditori autorizzati Benetton, ma non è specificato se questi rientrano nel franchising o se è un semplice rapporto di licensing. Infatti, i rivenditori autorizzati non sono tenuti a versare al brand nessun compenso per l’utilizzo dei marchi, né alcuna percentuale sulle vendite o sui profitti; i prodotti sono esposti e venduti però seguendo le linee guida del brand e far capo al proprio responsabile commerciale di zona.

Per aprire un nuovo punto vendita Benetton bisogna contattare direttamente l’azienda e chiedere un incontro con il responsabile di area della propria zona che darà tutte le informazioni possibili e seguirà passo passo l’apertura del negozio.

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Titolari di Negozi di Abbigliamento come te per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi l'Informativa sulla privacy.

Do il consenso:   

Nb: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: