Come esporre gli accessori in negozio

I nostri negozi sono luoghi che devono essere accoglienti e offrire al cliente il maggior numero di prodotti e in tanti varianti, ecco perché spesso ci si ritrova ad avere vetrine e negozi ricchi di abiti ma di non sapere mai come esporre gli accessori. Osservando le vetrine il cliente deve avere il desiderio di entrare, lo abbiamo detto tante volte, ma entrando non solo deve trovare ciò che era esposto ma tante altre cose e tra queste, ci sono gli accessori, che non devono mai essere sottovalutati.

Scarpe, borse, sciarpe, foulard, bigiotteria, cappelli sono ciò che il cliente ama di più, è quello che aggiunge un tocco in più al proprio look ed è necessario che siano visibili, ben visibili e facciano venire al pubblico il desideri di avvicinarsi, ecco perché è necessario imparare ad esporre nel modo giusto gli accessori.

Accessori da stand e accessori da outfit

La prima regola per esporre gli accessori nel modo giusto è dividerli in due tipologie, quelli che saranno esposti sugli stand e quelli che metteremo sui manichini per creare un look specifico. Abbiamo detto molte volte che esiste l’esposizione per vendere e quella per suggerire un look, quest’ultima è quella che deve attirare l’attenzione del cliente, quindi è necessario che gli accessori più belli siano messi in mostra sugli abiti, sui cappotti, così da suggerire un outfit completo. Una volta scelti gli accessori da manichino, si deve passare a quelli da esposizione in stand, uniamoli per categoria e iniziamo a sistemarli all’interno della boutique.

Come esporre cinture, foulard, bigiotteria e scarpe

La prima categoria di accessori, riguarda cinture, foulard, bigiotteria e scarpe. Il modo migliore per esporre la maggior parte di questi prodotti è quella di installare ganci o manopole decorative in giro per il negozio ed appendici questi oggetti, massimo 4/6 per gancio, altrimenti per il cliente sarà difficile visionarli. Questo è un metodo utile perchè riempi gli spazi vuoti della parete. Per quanto riguarda invece le scarpe, è necessario sistemare degli scaffali che siano facilmente raggiungibili dai clienti. Il mio personale consiglio è metterne di diversi colori a seconda se si tratta di scarpe eleganti o sportive. Per finire, per il modello di punta, una scarpa nuova o in edizione limitata, si può optare anche per una piramide di scatole colorate, resa più stabile dal fil di ferro, creata al centro del negozio sulla cui cima disporre le scarpe.

Come esporre le borse

Storia a parte nell’esposizione degli accessori fanno le borse, molti negozianti dispongono anche queste ultime sui ganci ma credo sia scomodo per cliente raggiungerle e inoltre fa notare poco il modello delle singole borse. Ecco perchè credo che il modo migliore per questo accessorio sia quello di ricoprire un tavolo con tessuto colorato e sistemarci sopra delle scatole di cartone e ricoprire anch’esse con pezzi di stoffa e sopra naturalmente le borse piccole, pochette e clutch. Per le borse grandi invece utilizzate gli appendini da tavolo oppure quelli alle pareti ma mettendo una borsa per appendino.

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Titolari di Negozi di Abbigliamento come te per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite anche grazie a tecniche di Visual Merchandising poco conosciute.

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi l'Informativa sulla privacy.

Do il consenso:   

Nb: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: