Come vendere su eBay: dalla registrazione alle strategie di vendita

Oggi parleremo di come vendere su eBay e lo faremo in due fasi, spiegando tecnicamente come creare un account e inserire un annuncio su eBay e successivamente dando qualche consiglio su come aumentare le vendite online aprendo un negozio su questa importantissima piattaforma di vendita.

Partito inizialmente solo come servizio d’aste online, eBay è diventato velocemente uno dei siti più famosi del web, fornendo a milioni di utenti un punto per la vendita affidabile e autorevole, grazie al quale è possibile mettersi potenzialmente in contatto con compratori collocati in ogni angolo del globo.

Come creare un account

Creare il proprio profilo su eBay è davvero semplicissimo, basta collegarsi al sito, cliccare in alto a sinistra su registrati e successivamente completare il breve front di iscrizione. Ricordati che devi possedere già un account PayPal.

Vendere su eBay - Schermata Negozio

Vendere su eBay – Schermata Negozio

Come iniziare a vendere

Per poter vendere su eBay effettua l’accesso  e successivamente  clicca in alto a destra sulla voce Vendi. Alla finestrina che si apre ti viene chiesto di selezionare tra Modulo Vendi il tuo oggetto versione semplificata, utile per creare una inserzione velocemente, adatto principalmente per le aste, e Vendita avanzata, dopodiché  inserisci il titolo dell’annuncio e clicca sul pulsante Comincia a vendere.

Modulo Vendi il tuo oggetto versione semplificata

Se hai selezionato la prima opzione nella finestra successiva sarà un modulo in cui ti sarà chiesto di selezionare in maniera semplice fra le varie opzioni e di creare in maniera veloce ed intuitiva l’annuncio. Sono infatti descritti tutti i passaggi e te li riportiamo anche qui:

  1. qualora non l’avessi già fatto, inserisci il titolo all’annuncio;
  2. colloca l’oggetto che stai per mettere in vendita all’interno di una categoria che eBay ti consiglia;
  3. inserisci una foto dell’oggetto (la prima è gratis, le altre sono a pagamento);
  4. perfeziona l’annuncio inserendo una descrizione dell’oggetto: ricordati di porre attenzione a questo passaggio perché determinerà l’indicizzazione del tuo prodotto da vendere;
  5. imposta il prezzo e il costo delle spese di spedizione e la durata dell’asta. È possibile selezionare anche l’opzione Compralo subito con il quale l’acquirente può prendere l’oggetto senza aspettare la scadenza pagando un prezzo richiesto;
  6. specifica il metodo di pagamento preferito.

Dopo aver compilato questo modulo controlla l’anteprima e pubblica l’annuncio.

Vendita avanzata

Puoi vendere in maniera più precisa (ma anche più professionale) spuntando l’opzione Vendita avanzata nella quale ti verrà mostrato un modulo più dettagliato, e soprattutto avrai la possibilità di poter vendere più varianti dello stesso oggetto per cui stai creando l’annuncio.

Apri il tuo negozio su eBay

Uno dei modi migliori per ampliare il proprio commercio sul web è quello di aprire un negozio su eBay, un’idea che può rivelarsi economicamente vantaggiosa visti i costi bassi del servizio che ti permette in maniera più conveniente di vendere su eBay. La procedura per iniziare la tua attività è molto semplice: per iniziare punta il mouse sul menù Vendi, dalla tendina che si apre, successivamente seleziona Apri un Negozio eBay, dalla pagina seguente clicca sul pulsante Apri un Negozio; nella pagina successiva ti viene chiesto quale tipo di negozio desideri aprire.

Ma quanto costa vendere su eBay?

  • Negozio Base a 19,95 euro al mese che ti permette di avere delle tariffe di inserzione più basse dei venditori semplici;
  • Negozio Premium a 39,00 euro al mese che ti permette di avere alcuni strumenti in più per personalizzare e gestire il tuo commercio;
  • Negozio Premium Plus a 299,95 euro adatto ai grandi store e che permette una tariffa a zero per le inserzioni e che semplifica il commercio all’estero.

È possibile in seguito cambiare le impostazioni del negozio, qualora il tuo commercio dovesse andare bene. Dopo aver selezionato la tariffa che si ritiene più congrua, scegli come chiamare il tuo negozio nel campo Scegli un nome per il Negozio e clicca su Continua, dopodiché segui le indicazioni per creare il tuo store personale. Ricordati però che anche se inizialmente non è richiesta una Partita Iva, se la tua collaborazione con eBay dovesse continuare devi chiederne una.

Vendere su eBay: consigli e idee

l’importanza del titolo

Il primo consiglio è quello di impostare il titolo del tuo annuncio nel modo giusto: innanzitutto seleziona con cura la keyword e non dimenticare di inserirla nel titolo. Evita i toni sensazionalistici che tendono ad insospettire il potenziale acquirente.

Una buona descrizione

Per essere presi sul serio bisogna essere chiari con il possibile cliente. Per questo motivo bisogna fornire una descrizione esaustiva, fornendo tutte le caratteristiche del prodotto in vendita. Non omettere lo stato di conservazione del prodotto. Sii subito chiaro sui costi e modalità di pagamento e spedizione.

Foto di qualità

Come per la descrizione, anche le foto devono essere chiare, e fornire una ulteriore descrizione del prodotto in questione, mostrando in alcuni casi, i segni di usura e gli eventuali difetti.

Offrire omaggi

Può aiutarti offrire dei piccoli bonus al tuo cliente: regalare un altro prodotto insieme al tuo, oppure tagliare le spese di spedizione.

Programma bene l’asta

Le aste su eBay offrono un sistema di vendita interessante e vanno utilizzate nel modo migliore. Ricordati di programmarle nel modo adeguato, evitando per esempio che scadano in orari morti, partendo sempre da offerte al ribasso: un prezzo conveniente attira sempre molti clienti.

Feedback negativi e positivi

I feedback sono uno strumento fondamentale per delineare il profilo di un utente eBay, per questo motivo devi offrire sempre un servizio impeccabile. Un consiglio è quello di non dare feedback negativi ai tuoi compratori, visto che questi te ne daranno di conseguenza, ma di ricorrere a questo strumento solo dopo aver cercato di trovare un accordo.

Servizio impeccabile

Migliorare la tua reputazione ti aiuterà certamente ad aumentare le vendite su eBay e per farlo, occorre servire il cliente in maniera perfetta. Comunica rapidamente, fornendo ogni informazione all’acquirente in tempo reale; offri garanzie, come la restituzione; le spedizioni devono essere velocissime, e possibilmente a carico tuo; se è possibile spedisci il prodotto in una confezione accattivante.

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Titolari di Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite grazie al web.

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi l'Informativa sulla privacy.

Do il consenso:   

Nb: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: