Franchising Abbigliamento Bimbi: Petit e Latte&Baci, 2 brand abbigliamento bambino 0-12 anni

Non dirmi che non ci hai mai pensato, l’idea di aprire un negozio per bambini è passata nella testa di tutti, l’abbigliamento bambino è sempre in evoluzione e rappresenta comunque un investimento verso il futuro, visto che nessun genitore sacrifica le necessità del proprio piccolo. Aprire questo genere di negozi però non è meno costoso di qualunque altro, ecco perchè è bene pensare di potersi rivolgere ai franchising abbigliamento bimbi, una scelta economica ed efficace.

Vantaggi e requisiti di un Franchising Abbigliamento Bimbi

I vantaggi di aprire un franchising sono tantissimi, a maggior ragione quando si tratta di un franchising bambino. Innanzitutto è alla portata di chiunque, anche del più piccolo imprenditore, inoltre offre marchi noti e qualità a piccolo prezzo, in molti casi è la ditta madre ha preparare il personale ed è di grande aiuto anche nella  progettazione del punto vendita e assistenza durante le fasi gestionali. Il fatto che i franchising abbigliamento bimbi siano convenienti non vuole naturalmente dire che non servano dei requisiti. Al contrario come per qualunque negozio è necessario un locale in una zona di passaggio o in un centro commerciale, l’iscrizione alla camera di commercio, la comunicazione di inizio attività al comune e naturalmente l’apertura della partita iva.

L’importanza del giusto marchio

Naturalmente aprire un franchising di abbigliamento per bambini vuol dire anche scegliere il giusto marchio, quello più conveniente ma anche quello più adatto a noi. Non bisogna essere frettolosi nel fare questo passo poiché il marchio dev’essere valutato anche in base ai prodotti che offre, i servizi, il contratto di affiliazione e ciò che chiede in cambio. Se è vero che aprire un franchising è la scelta più economica è anche vero che bisogna valutare sempre le diverse possibilità prima di prendere una decisione. Per questo oggi ho deciso di proporti alcuni marchi davvero entusiasmanti e convenienti.

Petit

Petit è un marchio totalmente made in Italy che si occupa di abbigliamento per bambini da 0 a 12 anni. Per aprire un franchising abbigliamento bimbi Petit sono sufficienti 30.000 €. La collezione di abbigliamento è di altissimo livello e può essere definita da cerimonia. Agli abiti naturalmente si associano accessori abbinati come scarpe, maglieria, accessori per capelli, cinte, borsette. Per aprire questo negozio è necessario trovarsi in una città con almeno 40.000 abitanti residenti, il negozio deve trovarsi in vie commerciali con alto flusso pedonale e dev’essere di minimo 80 mq. destinati alla vendita e 30 mq. di deposito. Le modalità di ordine sono 1 ordine  stagionale e riassortimenti al bisogno, il tutto con reso dell’invenduto.

Latte&Baci

Il secondo franchising abbigliamento bimbo che ti propongo è  Latte&Baci. Questo marchio nel tempo si è specializzato nell’abbigliamento neonato fino alla comunione. L’obiettivo di chi apre questi negozi è quello si proporre abiti sartoriali, maglioncini in cachemire, vestitini in seta, lenzuolini, abiti battesimali, da comunione, camicie e pullover. Ciò che offre il marchio è arredamento con sistema di video sorveglianza, lettore ottico e sistema informatico, pavimentazione, pittura e colori con lay-out dell’azienda, illuminazione completamente a led per un migliore rendimento e maggiore risparmio energetico, manichini e insegna. L’allestimento del negozio avviene in soli 30 giorni e la formazione del personale in 15 giorni.

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Titolari di Negozi di Abbigliamento come te per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi l'Informativa sulla privacy.

Do il consenso:   

Nb: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: