Guida agli acquisti online

Il commercio elettronico rappresenta una frontiera attraverso il quale gli utenti di tutto il mondo possono concludere affari vantaggiosi. in qualsiasi luogo e momento, acquistando merce e servizi a prezzi vantaggiosi rispetto a quelli che normalmente si trovano negli store fisici, così da realizzare veri e propri affari.

Ma, senza una piccola guida agli acquisti online sulla quale fare affidamento, spesso gli acquirenti più sbadati o meno avvezzi all’utilizzo di strumenti tecnologici rischiano di incappare in più o meno piccole frodi cybernetiche, ovvero il classico “bidone”.

Con questa breve guida allo shopping online vi forniremo alcuni piccoli consigli su come muovervi in sicurezza durante il vostro shopping online, con la tranquillità di poter usufruire di sconti eccezionali e senza incappare in fregature.

Preferite gli shop conosciuti

Il primo consiglio è quello di fare acquisti su negozi online di brand più o meno famosi (shop online di catene di vendita fisiche), dei quali si conoscono a pieno politiche di spedizione e reso casomai volessimo cambiare la merce. Nel caso di e-shop poco conosciuti, ricercate in rete commenti e recensioni di utenti che hanno già usufruito del servizio e controllate che siano in possesso delle certificazioni di TRUST, Norton Secured o VeriSign.

Munitevi di un buon antivirus

Sembrerà un consiglio banale, ma un buon antivirus è la prima barriera tra voi e quei siti di vendita online che potrebbero frodarvi. Con una spesa minima sarete tranquilli che il raggiro non parta subito già a livello software.

Evitate le carte di credito

Se non acquistiamo in contrassegno, o il sito non lo permette, evitate di usare la carta di credito per effettuare i vostri acquisti. Comunicare i dati della vostra carta può esporvi al rischio di clonazioni e addebiti indesiderati, con difficili e complicate procedure per poter ottenere un risarcimento in quanto saremo in presenza di un reato penale. Per ovviare a questo “possibile” inconveniente, controllate che i siti sui quali volete effettuare degli acquisti accettino il servizio PayPal per i pagamenti. Con PayPal i dati della vostra carta di credito saranno sempre al sicuro e non verranno mai comunicati al venditore.

Avete dei diritti, fateli rispettare

Se nel caso non si dovesse essere soddisfatti, ricordate sempre che siete tutelati dalla legge e che avete dei diritti che nessuno può negarvi. Se ad esempio la consegna della merce ordinata non avviene entro 30 giorni, è possibile annullare l’ordine e se è stata già pagata DOVETE essere rimborsati entro 30 giorni. Infine entro 7 giorni dal ricevimento potete esercitare il diritto di recesso, insindacabile da parte del venditore.

Insomma, le insidie sono dietro l’angolo, ma gli strumenti per potersi difendere non mancano e sono forse in numero maggiore delle insidie stesse. Non bisogna dunque approcciarsi al mercato elettronico con sospetto e diffidenza, poichè quotidianamente  potremmo venire a contatto con i professionisti della truffa anche nei negozi fisici e in quel caso la truffa avverrebbe senza lasciare alcuna traccia.

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Titolari di Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite grazie al web.

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi l'Informativa sulla privacy.

Do il consenso:   

Nb: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: