Kikiamo franchising, il “quadrifoglio” della moda per l’abbigliamento femminile

kikiamoKikiamo è una web company formata da un network di negozi e corner in franchising conto vendita di abbigliamento e accessori.

Il marchio Kikiamo nasce nel 2011 quasi per caso: i 3 soci e creatori dell’azienda casualmente poggiarono i loro occhi  contemporaneamente su un ciuffo di trifogli, da cui spuntava un quadrifoglio rosso e verde. Tutti si lanciarono a raccogliere lo strano quadrifoglio, e da lì nacque l’idea di creare una rete di negozi franchising, uniti dallo stesso particolare: il colore verde del quadrifoglio che stava ad indicare speranza, soldi e invidia.

La passione e la vitalità dei creatori di Kikiamo hanno messo in atto fin da subito l’idea di valorizzare i prodotti, il team e il franchising. Ad oggi l’azienda conta circa 50 punti vendita ed i corner franchising Kikiamo aumentano giorno dopo giorno, con vendite online in costante crescita grazie a circa 200 fashion blogger che promuovono Kikiamo ogni giorno sui social network.

Cosa offre Kikiamo?

La mission di Kikiamo è essere un punto di riferimento del mercato fast-fashion low cost. Kikiamo si occupa di abbigliamento e accessori femminili di tendenza con i migliori prezzi di mercato. Gli stessi prodotti sono presenti in tutti i punti vendita Kikiamo o in corner franchising, in quanto è una rete franchising che unisce affiliati di qualità nelle principali province italiane.

LEGGI ANCHE: Franchising Buy Italian Style

Il progetto franchising Kikiamo: come funziona?

Considerando che Kikiamo è esclusivamente una web company finalizzata al franchising, ha stabilito dei requisiti standard per diventare affiliato e corner franchising. È richiesto al franchisee di aprire un punto vendita in città che abbiano un bacino d’utenza di almeno 10.000 abitanti, sulle vie commerciali e centrali o all’interno di centri commerciali.

È richiesta una metratura che va dai 20 ai 50 mq, non sono richieste fee d’ingresso né royalties, ma è necessario un investimento di € 13.800,00. Il franchisor offre formazione e assistenza prima e dopo l’apertura del punto vendita in quanto non è richiesta esperienza pregressa nel settore. Il contratto ha una durata di 5 anni tacitamente rinnovabile con possibilità di recesso, e prevede la formula del conto vendita.

Il corner franchising, conosciuto anche come franchising parziale, è un’opzione per chi ha già un negozio di abbigliamento, calzature, profumeria o bigotteria: basta dedicare un’area del proprio punto vendita a Kikiamo. La formula corner in franchising Kikiamo prevede che il punto vendita abbia un target femminile e sia ben posizionato in centri storici o centri commerciali con un bacino di utenza di circa 10.000 abitanti, e che l’area dedicata a Kikiamo sia tra 5 e 20 mq. È previsto un investimento iniziale di € 5.000 per adeguare l’area al concept Kikiamo. La merce è in conto vendita, non è previsto nessun pagamento di royalties o diritti d’ingresso, assistenza continua e supporto di visual merchandising e nelle promozioni commerciali.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito ufficiale dell’azienda, formula del conto vendita

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Titolari di Negozi di Abbigliamento come te per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi l'Informativa sulla privacy.

Do il consenso:   

Nb: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: