Micam, dal 31 agosto al 3 settembre 2015

Il Micam, Fiera della Calzatura di Milano, attira ogni anno tantissimi espositori e compratori esteri da ogni angolo del mondo.

Anche quest’anno, nella sua 80° edizione, la fiera si terrà nel quartiere fieristico di Rho, dove si svolgono oramai la maggior parte degli eventi moda milanesi.

Il Micam nasce come fiera espositiva di tutte le novità in ambito calzaturiero e si svolge due volte l’anno, a marzo e ad agosto/settembre per poter esporre le rispettive collezioni autunno/inverno e primavera/estate dell’anno seguente.

I numeri del Micam primavera/estate

veduta micam

Dettaglio del Micam (foto: micamonline.com)

Quest’anno il Micam si terrà dal 31 agosto al 3 settembre 2015 e occuperà 70.000 mq. e avrà al suo interno circa 1.800 aziende, di cui buona parte italiane e la restante parte proveniente da varie zone del mondo.

Nella scorsa edizione del Micam si sono registrati circa 40.000 visitatori e per questa edizione, che esporrà le collezioni primavera/estate 2016, ci si aspetta un considerevole aumento e soprattutto, più compratori esteri.

I compratori esteri della scorsa edizione

Il Micam autunno/inverno 2016, la 79esima edizione per capirci, aveva avuto qualche problema con i buyer stranieri; dopo tantissimi anni di grandissimo successo della fiera all’estero, per la prima volta il numero di visitatori italiani è aumentato.

A quanto pare, la fiera si era sovrapposta con altri eventi, come il Capodanno Cinese e la fiera di Las Vegas che hanno portato via tanto pubblico.

Gli organizzatori hanno di conseguenza deciso di tornare alle vecchie date e incentivare i compratori russi, cinesi e americani con conferenze e manifestazioni che affronteranno l’argomento del made in Italy all’estero.

Come partecipare al Micam

Per partecipare al Micam è necessario inviare alla segreteria organizzativa una richiesta di partecipazione attraverso il modulo online o inviare una mail all’indirizzo info@micamonline.com, indicando i propri dati, la metratura desiderata e una descrizione della merce che si intende esporre.

La segreteria valuterà le candidature e invierà la documentazione a coloro che sono risultati idonei e che dovranno restituire il tutto compilato.

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi l'Informativa sulla privacy.

Do il consenso:   

Nb: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: