Miriade franchising, semplicità ed eleganza in un solo marchio

miriadeMiriade nasce nel 1997 dall’idea di alcuni soci. Sfruttando le rispettive capacità imprenditoriali unite alla creatività e ad un pizzico di intraprendenza, Miriade prende forma producendo e distribuendo articoli di pelletteria di diverse griffe nazionali ed internazionali. Oggi Miriade è leader nel licensing per la pelletteria di Francesco Biasia, Roccobarocco (borse e scarpe), RB by Roccobarocco, Valentino e Yamamay con un unico l’obiettivo: ideare, conoscere e testare nuovi materiali per produrre sempre articoli tecnicamente ed esteticamente all’avanguardia.

LEGGI ANCHE: Come aprire un negozio di pelletteria

Miriade: come funziona la distribuzione e la produzione?

Come abbiamo accennato, Miriade si occupa di articoli di pelletteria per diversi brand: borse, cinture, valigie, portafogli, beauty ma anche foulard, sciarpe, cappelli, guanti, ombrelli, travel, bags e calzature dei brand sopracitati. Gli stessi prodotti vengono poi esportati in oltre 80 paesi nel mondo: ad oggi si contano più di 2000 punti vendita. Ovviamente, grazie ad una vasta rete di 60 agenti competenti e affidabili, le collezioni Miriade sono assegnate ai migliori department store, ai duty-free nazionali ed internazionali ed ai negozi specializzati. Il successo è garantito dal team Miriade che studia continuamente la produzione e la distribuzione dei prodotti, stando al passo con i tempi.

Franchising Miriade: come funziona?

Miriade nasce con l’idea di riunire più brand e stili in un solo punto vendita monomarca, che viene lanciata non solo in Italia, che conta circa 155 punti vendita, ma anche all’estero, dove ci sono circa 90 punti vendita. Tutti gli store sono accomunati da semplicità ed eleganza: gli arredi sono sobri perché tutto è focalizzato sui prodotti, ogni brand ha la sua designazione, accompagnato da video sui muri posteriori.

Miriade franchising: quali sono i requisiti per aprire un punto vendita?

Scegliere di diventare affiliato Miriade dà la possibilità di essere considerato un franchisee altamente qualificato nel retail. L’azienda indica come collocazione migliore una via centrale o commerciale in una città, oppure un centro commerciale di primaria importanza. La superficie consigliata per il locale deve essere di circa 120-130 mq.

I requisiti richiesti sono: margine garantito, pagamento solo del venduto, costo concept store 575 al mq (arredo, pavimento e illuminazione), fideiussione bancaria di 50.000 euro, reso totale fine stagione, software aziendale gestionale, riassortimento automatico della merce, assistenza in fase di startup, costante supporto commerciale, visual merchandising & operation, attività marketing retail.

Chiunque fosse interessato ad aprire un punto vendita Miriade può rivolgersi direttamente al sito di riferimento per avere maggiori informazioni.

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Titolari di Negozi di Abbigliamento come te per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi l'Informativa sulla privacy.

Do il consenso:   

Nb: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: