New York Fashion Week 2016: le nuove collezioni donna p/e 2017

New York Fashion Week logoCome ogni anno New York farà da sfondo alle nuove collezioni donna primavera-estate 2017La “Grande Mela” ospiterà infatti l’evento New York Fashion Week 2016: dall’8 al 15 settembre 2016 saranno messe in scena le prossime collezioni donna.

VAI ALLA SEZIONE: New York Fashion Week: le ultime news

New York Fashion Week 2016: il CFDA e lo studio della Boston Consulting Group

Quest’anno l’evento non aprirà le porte solo alle collezioni, ma anche ad uno studio piuttosto importante. Diane von Furstenberg, la presidente del CFDA (Council of Fashion Designers of America) ha dichiarato di essersi rivolta a una società di consulenza, la Boston Consulting Group, per affidarle uno studio molto importante: il futuro delle passerelle. Lo studio durerà circa 7 settimane e sarà incentrato sullo studio del piano organizzativo delle consegne ai retailers.

La domanda di fondo è: “Durante le sfilate è meglio presentare solo collezioni dell’anno successivo, o anche collezioni in-season, cioè già presenti nei punti vendita?”.

La scelta di svolgere quest’indagine è dovuta alla grande espansione dei social media. In questo modo stilisti e retailers, attraverso commenti e likes, possono già capire quanti e quali capi piacciono di più al popolo del web. Eventi del genere comincerebbero ad essere considerati non solo eventi di moda in sé, ma anche una sorta di indagine e di previsione di mercato (customer oriented).

Le novità del New York Fashion Week 2016

La New York Fashion Week sarà il primo evento di moda a mostrare collezioni a/i 2016 in season e See Now Buy Now presenti nei negozi e le anticipazioni della moda donna primavera/estate 2017.

Ad aprire il calendario delle sfilate (7 settembre) sarà Tom Ford, noto stilista e regista che stupirà con i suoi capi. Attesissimo il suo arrivo, dal momento che annullò la sua partecipazione sia alla London Collections Men di gennaio 2016 che alla New York Fashion Week di febbraio proprio per essere pronto a settembre. Secondo alcune indiscrezioni, la sua sfilata sarà a porte chiuse e riservata ad un numero ristretto di ospiti, e la sua collezione sarà già immediatamente pronta per essere messa in vendita dopo la sfilata.

Oltre all’eccentrico Tom Ford, il calendario della New York Fashion Week avrà tantissimi designers che saranno i protagonisti delle passerelle. Tra sfilate e presentazioni sono in programma 192 show, tra cui il debutto del brand svizzero Akris, che per questa stagione ha abbandonato Parigi. Hanno già dato conferma della loro presenza gli show di Victoria Beckham, Calvin Klein Collection, Michael Kors, Ralph Lauren, Oscar de la Renta Marc Jacobs.

Come sempre, una kermesse che stupisce ancor prima di iniziare!

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi l'Informativa sulla privacy.

Do il consenso:   

Nb: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: