Pitti Bimbo 83 sbarca a Firenze dal 23 al 25 giugno

La moda bimbi è un mercato che ogni anno cresce di importanza e produce un volume d’affari considerevole, in molti casi nettamente superiore a quello della moda per adulti; mentre fino a qualche anno fa la moda bimbo era un settore di nicchia, oggi ad essa vengono dedicati numerosissimi eventi e sfilate che accolgono buyers e addetti ai lavori provenienti da ogni angolo del mondo. L’attenzione è dovuta al fatto che per vestire i propri figli i genitori non badano a spese e cercano la qualità prima di tutto.

Dal 23 al 25 giugno 2016 Firenze ospiterà Pitti Bimbo 83 ° edizione; in questa occasione saranno presentate 479 collezioni di cui la metà provenienti da marchi stranieri.

Tra le novità di questa edizione, il ritorno del brand tutto fiorentino di Patrizia Pepe, la presenza del brand scandinavo Minna Parikka, il lancio della collezione di Joshua Sanders, di Acquazzurra mini, la presenza di Zadig & Voltaire e del marchio Little Marc Jacobs.

pitti-bimbo-il-gufo

Numerosi gli eventi in programma e gli appuntamenti da non perdere in questa tre giorni dedicata interamente ai bambini e al loro abbigliamento. Tra le novità, andrà in scena la prima collezione Kartell Kids. Il brand di design molto apprezzato in tutto il mondo, ha deciso di sperimentare nel settore bimbo con arredi studiati a misura di bimbo, per un maggior comfort, un’attenzione alla sicurezza e un occhio particolare all’estetica e all’innovazione.

Non mancheranno anche le installazioni; i designer e i brand più importanti si sfideranno in un fashion Comics: dovranno vestire il coniglietto Miffy, un noto personaggio degli anni Cinquanta creato dall’art director Dick Bruna , e diventato un personaggio molto popolare, tanto da dedicargli un museo ad Amsterdam.

Ogni brand realizzerà un outfit per Miffy che diventerà il soggetto di una t-shirt venduta in un’area dedicata all’interno di Pitti Bimbo 83. Il ricavato dell’iniziativa verrà devoluto per la realizzazione di un progetto umanitario gestito da Oxfam Italia.

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi l'Informativa sulla privacy.

Do il consenso:   

Nb: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: