Shopping Experience, come progettare una perfetta esperienza d’acquisto per i tuoi clienti

Proporre una shopping experience (in italiano “esperienza d’acquisto“) di alto profilo è una delle basi per un buon commercio e per quanto possa sembrare banale, questo è un concetto indiscutibile. L’acquisto deve offrire un’esperienza coinvolgente e piacevole e questo vale ancora di più in un campo come quello del fashion retail in cui la gradevolezza dell’aspetto è fondamentale. Il compratore in un certo senso deve essere intrattenuto, in modo da coinvolgerlo in uno scambio che non è solo di beni materiali. La concorrenza è enorme ed è fondamentale instaurare un rapporto con il cliente, così da mantenerlo fedele nel tempo. Non è un caso infatti che per migliorare la shopping experience siano stati fatti molti studi psicologici.

La shopping experience inizia subito

Ci sono fattori che rendono possibile che il tuo cliente possa trovare lo shopping da te il più piacevole possibile. Innanzitutto è giusto sapere che la shopping experience deve essere presentata immediatamente, prima di entrare nel punto vendita. Il cliente deve essere colpito subito, attratto dalla nostra offerta, capendo cosa lo aspetta. Molto spesso infatti il compratore entra in contatto con te solo per caso (per esempio durante una passeggiata) e tu devi essere pronto a farti notare. In questo ti possono aiutare due fattori: avere la giusta insegna e proporre una vetrina ben sistemata. L’insegna va studiata al meglio, a seconda del target a cui sei interessato, mentre la vetrina va sistemata secondo alcune regole di ordine.

1. Avere un buon rapporto con il cliente

Shopping Experience - commessa sorridente

Shopping Experience – commessa sorridente

Appena all’interno del negozio il cliente capisce in pochi secondi se è entrato nel posto giusto. Bastano infatti poche sensazioni che lo faranno sentire a proprio agio con l’ambiente. Si parte dal rapporto interpersonale: quante volte vi è capitato di tornare in un ristorante non solo perché avete mangiato bene, ma anche perché avete trovato i gestori particolarmente simpatici? La stessa cosa succede in qualsiasi negozio e il primo elemento che crea la giusta atmosfera è l’atteggiamento del venditore. Il tuo ospite deve essere accolto sempre al meglio, in maniera sorridente, mostrandoti disponibile ma senza asfissiarlo.

2. Progetta il percorso del tuo cliente

shopping experience - percorsi visivi

shopping experience – percorsi visivi

A questo punto va organizzato al meglio lo spazio in cui l’acquirente dovrà muoversi. Per valorizzare la shopping experience è importantissimo disporre un percorso per veicolare al meglio l’attenzione del tuo cliente a seconda della forma del tuo store. Muoversi nell’ambiente deve essere piacevole ed interessante, si devono evitare quindi i punti vuoti e le aree difficilmente raggiungibili. La visita va progettata geometricamente secondo alcuni canoni che possano rendere la camminata ordinata e gradevole. Il cliente deve essere libero di poter guardare e provare il  prodotto che gli interessa senza “impallare” il percorso agli altri possibili compratori, soprattutto se per tale prodotto non è necessario l’aiuto di un addetto alla vendita. Per qualche idea sui percorsi vi consigliamo di visitare il sito srcomunicazione.it.

3. Vista e olfatto: giusta illuminazione e buon profumo

shopping experience - fornisci una stimolazione visiva

shopping experience – fornisci una stimolazione visiva

Devi inoltre tenere a mente che la shopping experience è multi-sensoriale. Si parte innanzitutto dalla giusta illuminazione. La luce all’interno dello store non deve essere innaturale, per evitare che la percezione del colore dei nostri prodotti sia alterata. Anche il giusto richiamo olfattivo può essere utile: l’esperienza d’acquisto in un negozio di fashion retail in cui si respira un buon profumo è sicuramente molto piacevole ed invoglia a comprare soprattutto se questo profumo è legato in qualche modo alla merce. Magari può essere interessante accompagnare la vendita con gadget aromatici in omaggio.

4. Scegli la giusta selezione musicale

shopping experience - musica d'ambiente

shopping experience – musica d’ambiente

La musica gioca un ruolo fondamentale a creare la giusta atmosfera per rendere piacevole la shopping experience, ed anche in questo caso dovrete ragionare sul vostro target di pubblico: in un negozio di vestiti da sera bisognerà puntare su un tipo di musica d’ambiente più soft, al contrario in uno store per teenager potrebbe essere preferibile musica pop o hip-hop. Non devi quindi assecondare i tuoi gusti: la tua radio preferita potrebbe non essere quella giusta per la tua clientela.

5. Anche il tatto è importante

shopping experience - stimolazione tattile

shopping experience – stimolazione tattile

La shopping experience è anche tattile: il cliente crea il primo rapporto con il prodotto quando può toccarlo, e se la sensazione è piacevole, è molto facile che decida di prenderlo; è importante permettere ai clienti di tastare la merce con calma. Toccare per esempio un maglione morbido può essere gradevole, e può convincerti a comprarlo.

6. Mantieni il giusto clima

shopping experience - il giusto clima in negozio

shopping experience – il giusto clima in negozio (foto: martinanews.it)

Ricordate di regolare per bene i climatizzatori. È giusto creare un clima accogliente per il cliente ma si devono evitare in tutti i modi le cosiddette “escursioni termiche”. Pensa che se qualcuno entra nel tuo negozio d’Estate, ci entrerà vestito leggero e non ha voglia di restare a lungo in una cella frigorifero; viceversa se è Inverno cercherà di uscire al più presto possibile dal forno in cui è entrato in maglione.

Offrire un’esperienza piacevole ti aiuterà a creare una vera e propria intesa con il tuo cliente. Un buon progetto per la shopping experience può determinare ad allungare la permanenza di un cliente in un negozio, e ricorda: più una persona si trattiene in un negozio, più è probabile che diventi un compratore.

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Titolari di Negozi di Abbigliamento come te per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi l'Informativa sulla privacy.

Do il consenso:   

Nb: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: