Vetrine di Carnevale: i consigli per allestirle, spendendo poco

Si avvicina il Martedì Grasso, la festa più divertente dell’anno e potrebbe essere una buona idea approfittarne per creare una strategia commerciale accattivante. Come? Semplice: allestendo una vetrina a tema, un modo semplice ed economico per colpire il tuo cliente. Per proporre  vetrine di Carnevale basta davvero poco, ma può rivelarsi molto produttivo e soprattutto divertente. Allestire una vetrina a tema carnevalesco è d’obbligo soprattutto per un negozi0 di abbigliamento per bambini, ma può essere una buona idea anche per quelli dedicati agli adulti.Vetrine di Carnevale

Allestisci le tue vetrine di Carnevale con poco

Bastano poche mosse per creare un’atmosfera gioiosa, provando a divertirsi mentre si allestisce la vetrina. Perciò armati delle attrezzature e materiali più semplici (forbici, cartoncino, matita e righello), e inizia a darti da fare!

Innanzitutto sbizzarrisciti

Carnevale è una festa dalle mille maschere, molto divertente potrebbe essere inventarsi un tema speciale per la tua vetrina. Usa la fantasia: magari il tuo negozio potrebbe essere adatto ad una particolare composizione.

Puoi cominciare dai normali addobbi

Per allestire le vetrine di Carnevale si può iniziare con semplicità, utilizzando i classici nastri filanti a spirale da poter attaccare alle vetrine o da far scendere dal soffitto. Vi consigliamo di evitare di spargerli al suolo, anche perché una buona vetrina richiede un pavimento sgombro; per questo motivo sconsigliamo i coriandoli – che per giunta sono difficilissimi da pulire. Anche appendere qualche palloncino può essere utile. Ricordati di dare colore alla tua vetrina, ma senza eccessi che potrebbero distrarre il cliente dalla merce.

Crea i tuoi festoni

Per addobbare le tue vetrine di Carnevale puoi creare dei festoni tagliando dei nastri colorati da infioccare, o ritagliare dei cartoncini di forme e colori diversi per creare delle fantasie particolari, da legare con lo spago.

Maschere di cartoncino

È possibile creare delle maschere di Carnevale fatte in casa solo con l’uso di pochi elementi. Scegliete un cartoncino del colore che preferite e utilizzate la matita per disegnare la sagoma di una maschera; se avete già un modello, basta un pò di carta copiativa ed è tutto più semplice. Ritagliate il disegno con le forbici, stando attenti a seguire per bene il disegno, dopodiché bucate con un ago e aggiungete un filo. Potete provare a sovrapporre due cartoncini di diversi colori e di dimensioni diverse, oppure di rifinire la maschera con vari materiali. Puoi sbizzarrirti anche in questo caso, creando la forma che più ti piace, oppure il soggetto che preferisci (può essere una mascherina classica, ma anche un animale per esempio). Puoi inserire una maschera nelle vetrina di Carnevale sia semplicemente su un manichino, ma anche come scenografia a tuo piacere, o per i prezzari.

Inserisci qualcosa di scherzoso

Sorprendere il tuo cliente con qualche scherzo, oppure con qualche espediente giocoso, può essere un modo per attirarlo e magari per fidelizzarlo. Ricorda: la fantasia e la simpatia sono sempre apprezzate.

Non farti prendere la mano

Carnevale è la festa in cui la confusione la fa da padrona e potresti andare oltre il dovuto. Va bene divertirsi, ma ricorda che il tuo scopo è vendere, e che anche nell’allestire vetrine di Carnevale devi mantenere un certo ordine.

Allestire vetrine di Carnevale può essere utile ma allo stesso divertente, per questo in alcune città italiane sono anche premiate, come accade per il concorso “Vetrine e balconi” del Carnevale di Viareggio.

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Titolari di Negozi di Abbigliamento come te per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite anche grazie a tecniche di Visual Merchandising poco conosciute.

I tuoi dati personali sono trattati in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi l'Informativa sulla privacy.

Do il consenso:   

Nb: i campi contrassegnati con * sono obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: