Shopper negozio: alcune idee originali e creative

0
3294
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

Conosciamo tutti le shopper, i sacchetti pubblicitari che servono a trasportare gli acquisti.

Solitamente stampate con sovraimpresso il logo dell’attività e qualche immagine, negli ultimi tempi queste buste hanno subito una vera e propria rivoluzione.

Questo perché, dagli USA è arrivata anche nel nostro Paese la tendenza di dare ai clienti delle shopper sempre più creative ed originali.

Vediamo insieme quali sono i migliori modelli da poter utilizzare anche nel tuo negozio.

LEGGI ANCHE: Shopper per negozi, come trasformarli in uno strumento di marketing

Perchè realizzare delle shopper

Come detto, le shopper non sono altro che dei semplici sacchetti/borse/buste decorate con immagini o con dei messaggi importanti. 

Queste bags non possono esistere senza qualcuno che le indossa; infatti, sono progettate pensando proprio al braccio (o alla mano) di chi le porta in giro che, unite alla shopper, molte volte creano un’illusione ottica originale e di impatto.

Ci sono diversi motivi per realizzare delle shopper: uno fra tutti è per avere il massimo riscontro pubblicitario in quanto non passano inosservate ed attirano la curiosità degli utenti.

In questo modo, è possibile far promozione al proprio negozio affrontando un investimento molto più contenuto e sostenibile.

Buste negozi abbigliamento; da dove cominciare

Prima di acquistare le shopper per il tuo negozio fashion retail, devi prestare attenzione a diversi fattori: il materiale (carta, plastica, tnt, juta o cotone), le dimensioni, la praticità, la forma, le attaccature dei manici (in cordino, a piattina, in cotone o a fagiolo), il tipo di chiusura, il colore e la fantasia.

Compra una fornitura che sia funzionale alle esigenze dei tuoi clienti.

In particolare, il manico e l’eventuale chiusura sono due elementi fondamentali troppo spesso sottovalutati: nessuno vuole andare in giro con una busta che all’improvviso si rompe, soprattutto se al suo interno c’è un capo appena acquistato.

Il materiale dev’essere scelto in coerenza con la personalità del tuo negozio: casual, chic, da signora, da uomo, da bambino, a ciascuno il suo packaging.

L’importante è che a guidarti nella scelta sia l’obiettivo che ti sei prefissato e cioè rispecchiare l’immagine della tua azienda.

Shopper negozio: come scegliere le misure giuste

Sicuramente in negozio hai articoli di grandezze differenti, perciò i tuoi clienti apprezzano quando gli dai un pack pratico e facilmente trasportabile, idoneo a contenere ciò che hanno appena acquistato.

Di conseguenza, scegli più dimensioni di una stessa shopper; nello specifico:

  • 54×45 o 45×50 per scarpe e giacche;
  • 36×41 per le camicie;
  • 26×35 per maglie e pantaloni;
  • 22×29 per accessori, sciarpe, intimo e piccoli capi.

Buste boutique: le tipologie di maggiore successo

Shopper tematiche

A questa categoria appartengono tutte le shopper che si possono considerare di design, uno degli aspetti più importanti per la commercializzazione.

Queste shopper sono simpatiche, ironiche e rimangono impresse nella memoria del passante che, incuriosito, lo farà poi arrivare in futuro nel negozio.

Tra le shopper tematiche ci sono anche quelle creative, che richiamano le fantasie stagionali o le occasioni più importanti dell’anno (Natale, Pasqua, Festa del papà, ecc.).

Shopper con messaggio

Le shopper, oltre ad essere creative, contengono spesso un messaggio importante, di solito rappresentato da un’immagine forte che rimane impressa nella mente.

Esempi di queste bag sono quelle per la lotta contro le violenze sugli animali, sull’importanza di donare il sangue o sull’adozione dei bambini abbandonati.

Molte di queste shopper sono diventate famose, facendo un’ottima pubblicità anche alle aziende che le hanno utilizzate.

Shopper in carta kraft

Se hai un budget ridotto ma non vuoi rinunciare allo stile, puoi provare le shopper realizzate in carta kraft ecologiche.

Possono essere personalizzate, riciclate e le trovi in diverse misure e colori per adattarle all’identità del tuo negozio.

Sono le preferite dei clienti attenti all’ambiente assieme alle borse di cotone, che però hanno un costo diverso.

Shopper lusso

Le shopper lusso alzano decisamente il target di un negozio

Questo tipo di busta è elegante, molto resistente e riutilizzabile; un’opportunità unica per far girare il tuo logo se hai deciso di personalizzarle.

Se hai una boutique o uno store alla moda, non rinunciare a rendere sempre visibile e riconoscibile il tuo marchio, per farlo conoscere a quante più persone è possibile.

Galleria fotografica

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Seleziona la provincia *

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui