Allestimento vetrine borse: idee evergreen ed innovative per catturare la cliente

511
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

Allestimento vetrine borseChi ha un negozio di borse sa bene quanto sia alta la concorrenza. Oltre ai negozi specializzati, anche i negozi di abbigliamento, i grandi magazzini e le bancarelle vendono le borse.

Per distinguersi devi quindi creare un allestimento vetrine borse originale che attiri la cliente e focalizzi la sua attenzione sui prodotti in vendita.

Allestire una vetrina ben strutturata e realizzata con un certo fascino estetico e funzionale aumenta il valore percepito della borsa, innestando nelle clienti il desiderio di averle e di comprarle.

Inoltre inserendo i giusti messaggi puoi “sedurre” ulteriormente le passanti che non saranno in grado di resistere al richiamo del tuo negozio, esattamente come Ulisse al richiamo delle sirene.

LEGGI ANCHE: Come ottenere una corretta esposizione borse in negozio 

Come curare l’allestimento vetrine borse con la giusta scenografia

La scenografia che fa da cornice alle borse deve essere particolarmente appariscente per dare un’impatto visivo immediato che non può passare inosservato. Devi però seguire delle regole per evitare di commettere errori tipici di alcuni negozianti.

Realizzare una scenografia con un’accozzaglia di borse, oltre che inutile, è controproducente. Innanzitutto la cliente risulta disorientata e non riesce a focalizzare l’attenzione su nessun modello in particolare. Inoltre così facendo non riesci a dare il giusto valore ad ogni borsa. Considera che le vetrine vanno cambiate almeno ogni 15-20 giorni, quindi hai tempo e modo di realizzare scenografie apposite per ogni borsa.

Altra regola importante: la scenografia deve fare da sfondo, non essere la protagonista principale della vetrina. Questo significa che ogni elemento della scenografia deve veicolare lo sguardo verso la borsa, la vera “star” della vetrina.

Come utilizzare i fondali?

I fondali delineano uno spazio visivo ben definito e danno maggiore valore e senso estetico alla borsa. Il loro utilizzo è particolarmente apprezzato nelle vetrine aperte, cioè quelle in cui si vede l’interno del negozio, poiché impediscono la sovrapposizione dei prodotti in vetrina e dei prodotti interni. Puoi così mettere in risalto ogni singola borsa con un notevole ordine visivo.

Nelle vetrine molto grandi ti consiglio di utilizzare un fondale altrettanto grande, così da non creare allestimenti disarmonici che non riuscirebbero a valorizzare la borsa. In alternativa puoi creare due o tre fondali più piccoli a seconda della grandezza della vetrina, dividendo lo spazio espositivo delle borse.

Per quanto riguarda la tipologia di fondali, devi sceglierli in base al tuo target di pubblico. Se il tuo pubblico è formato prevalentemente da donne mature come mamme e mogli, risulta inutile esporre in vetrina il manichino o l’immagine di una ragazzina. Allo stesso modo se il tuo target è composto da adolescenti, è fuori luogo creare fondali con immagini di donne adulte.

Fai attenzione anche alle combinazioni dei colori che devono essere in grado di creare contrasti finalizzati a far risaltare le borse. Una borsa blu con un fondale blu alle spalle difficilmente emergerebbe e rischierebbe di passare inosservata.

L’importanza delle vetrofanie nell’allestimento vetrine borse

Per l’allestimento vetrine borse è fondamentale sapere come usare le vetrofanie per creare un visual merchandising attraente. Le vetrofanie sono tra le principali tendenze in vetrina poiché sono facili da usare, riciclabili ed economiche.

Utilizzandole nel mondo opportuno puoi lanciare messaggi o scrivere slogan particolarmente accattivanti e coinvolgenti che incuriosiscono le clienti. Valorizza la borsa in vetrina con delle apposite scritte che descrivono le sue caratteristiche principali. Con le vetrofanie puoi sbizzarrirti e lasciare andare a briglie sciolte la tua fantasia per creare decorazioni suggestive ed ammalianti.

Come disporre le borse in vetrina?

La disposizione delle borse in vetrina è un altro punto cruciale per attirare l’attenzione delle passanti. Per prima cosa devi selezionare le giuste strutture, anche dalle forme particolari, per esaltare ogni borsa. Le strutture possono essere intervallate da spazi vuoti, così l’occhio può concentrarsi volta per volta sulle borse esposte.

La tracolla delle borse spesso rappresenta un valore aggiuntivo, ma non sempre risulta visibile. Se hai una freccia in più nel tuo arco perché non usarla? Dotati di un reggiborse così da mostrare la borsa in tutta la sua bellezza, tracolla compresa. Per evitare che la borsa si afflosci metti dentro della carta, così renderai visibile anche la sua capienza.

Alzare la media dello scontrino è una buona regola che ogni venditore dovrebbe tenere a mente. Colloca in maniera strategica vicino alla borsa altri gadget che possono essere venduti in abbinamento come un portafogli, un portachiavi o un gancio da appendere alla stessa borsa. Le clienti saranno più orientate a creare un outfit in coordinato con uno stile chic e personalizzato.

Fonte foto: pixabay

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Che ruolo svolgi in azienda? *

    TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

    Seleziona la provincia *

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: