Attività di marketing ad Halloween: 5 idee da brividi

0
388
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

attività di marketing ad halloweenOttobre è il mese delle castagne, il mese dell’uva ma da qualche anno a questa parte ormai anche il mese di Halloween. La festa ha origini celtiche ed è ben radicata soprattutto negli Stati Uniti, ma ormai è stato sdoganato anche in Italia dove sono tantissime le persone che lo festeggiano. Ecco quindi che organizzare attività di marketing ad Halloween, più che un’opportunità, è quasi una necessità per non perdere una grande occasione e per non farsi scavalcare dai competitor.

Halloween, pur essendo una festa dedicata ai mostri e ai fantasmi, ha un carattere goliardico che rende felici le persone. E, quando le persone sono felici, sono anche più inclini a fare shopping e a spendere di più. Poiché ad Halloween i consumatori tendono a comprare di più e poiché l’online è ormai il canale privilegiato per le spese, ecco che bisogna mettere in pratica idee e strategie efficaci sul web per sfruttare questa festività. In cerca di qualche dritta? Allora leggi i nostri consigli.

Attività di marketing ad Halloween: adatta il tuo sito a tema horror

Ad Halloween puoi attirare i tuoi clienti con soluzioni online e offline, ma devi lavorare soprattutto sul tuo sito che resta una delle principali vetrine per la tua attività. Per prima cosa devi quindi adattare il tuo sito web a tema Halloween, creando quell’atmosfera tenebrosa e misteriosa che tanto piace alla gente.

Naturalmente non devi stravolgere il tuo sito né tanto meno rifarlo daccapo, anche perché dopo Halloween deve ritornare alla sua veste grafica originale. Sono sufficienti alcuni pop up e immagini a tema che ricordano ai tuoi clienti l’avvicinarsi di questa divertente festività.

Quando lavori sul tuo sito non dimenticare di verificare che tutto funzioni perfettamente anche sulla versione mobile. Ormai la maggior parte delle persone acquista quasi interamente su dispositivi mobile, come smartphone e tablet. Se la versione mobile del sito aggiornato non dovesse funzionare correttamente, rischi di perdere un bel po’ di clienti.

Organizza challenge, concorsi e giochi a premi

Halloween, e le festività in generale, sono l’occasione perfetta per aumentare l’engagement del tuo pubblico. Come? Con challenge, concorsi e giochi a premi che rendono la navigazione dei tuoi clienti molto più interattiva e divertente.

I giochi piacciono alle persone, soprattutto se ci sono in ballo dei premi, quindi puoi aumentare la visibilità del tuo brand e incrementare le vendite in questo periodo.

Puoi organizzare un classico gioco a premi, una challenge dove i partecipanti si nominano a vicenda rendendola così virale, o un concorso. Puoi mettere in palio un prodotto specifico, un buono sconto o un coupon da spendere nel tuo negozio online, o fisico se ne hai uno.

Crea una campagna social a tema Halloween

I social sono vetrine assolutamente irrinunciabili per qualsiasi attività, che sia online oppure offline. Ecco perché devi creare una campagna social accattivante e divertente, capace di giocare con le parole sfruttando naturalmente i trend di Halloween. “Offerte da brividi” oppure “promozioni mostruose” sono solo alcune delle frasi-esempio che puoi sfruttare per la tua campagna. Sii creativo e crea giochi di parole tenendo conto anche del tuo business e del tuo target di pubblico.

La tua campagna social dovrà informare, in modo coinvolgente e accattivante, sugli sconti e le offerte che hai preparato, inserendo magari anche i giochi e i concorsi a premi se ne hai organizzato qualcuno. Non dimenticare di usare gli hashtag, efficace richiamo per i tuoi clienti che possono trovare più facilmente i prodotti che stanno cercando.

Lavora sul lato SEO

Di pari passo con la campagna marketing e con il riadattamento del sito, devi anche procedere ad un riadattamento del tuo portale in ottica SEO. Anche in questo caso non devi stravolgere il sito, basta inserire le giuste key più gettonate in questo periodo come “offerte Halloween 2023” o “sconti Halloween 2023”, aggiungendo i prodotti che vendi o quelli che vanno per la maggiore.

Tieni presente che la SEO dà i suoi risultati sul medio-lungo termine, quindi conviene lavorare d’anticipo e iniziare a riadattare il tuo sito in ottica SEO un po’ prima rispetto ad Halloween. Giusto per capirci Halloween si festeggia il 31 ottobre e non avrebbe senso riadattare il sito lato SEO il 30 o il 29 ottobre, ma è opportuno farlo con qualche settimana d’anticipo.

Attività di marketing ad Halloween: prepara una campagna di email marketing da brividi

Non dimenticare di preparare una campagna di email marketing per la tua attività che tenga aggiornati costantemente i tuoi clienti sulle novità, sulle offerte e sulle promozioni che hai organizzato.

Le email sono un ottimo modo per creare la giusta atmosfera e preparare nel modo ottimale i clienti ad Halloween e, soprattutto, agli acquisti e alle offerte in arrivo.

Anche in questo caso devi attingere dalla tua fantasia e creatività e utilizzare frasi, slogan e CTA accattivanti che invoglino il cliente a fare un acquisto, che magari non avevano neanche messo in conto.

Foto: Pixabay

Francesco Ferrara
Copywriter e giornalista pubblicista, mi occupo della stesura di articoli relativi al marketing ed alla gestione dei negozi e siti online per negozianti, argomenti sui quali ho maturato una lunga esperienza sul campo con corsi, ricerche e studi specifici.

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui