Bagatt Franchising: come aprire un punto vendita Bagatt

190
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Bagatt è un marchio che vanta una lunga tradizione nel settore della produzione e della vendita di articoli in pelle. L’azienda viene portata avanti con passione da ben 5 generazioni e nel corso del tempo ha saputo adattarsi alle nuove tendenze della moda ed alle richieste sempre più esigenti e variegate della clientela. A partire dal 1984 il brand ha dato vita al progetto franchising Bagatt, con la creazione di una vasta rete di punti vendita in affiliazione che ha fatto conoscere il nome del marchio in tutto il mondo.

LEGGI ANCHE: Come aprire una pelletteria

Il punto di forza di Bagatt è la profonda conoscenza della lavorazione delle pelli, con un’attenzione particolare alla qualità dei prodotti. Bagatt, pur restando fedele ai dettami della sua tradizione, ha adottate tecniche di produzione e di distribuzione sempre più moderne realizzando prodotti mirati e su misura per i clienti.

La mission di franchising Bagatt

Bagatt riserva una grande importanza all’immagine del marchio, infatti i punti vendita devono rispecchiare l’eleganza e lo stile di ogni creazione. Le collezioni devono inoltre essere esposte in vetrine moderne ed accattivanti che seguano l’andamento delle stagioni e delle diverse tendenze nel mondo della moda. Per la pubblicità e la comunicazione Bagatt si serve delle più moderne tecnologie, dai servizi sulle riviste alle indagini di mercato fino ai social network.

Come aprire un franchising Bagatt

Per diventare affiliato del franchising Bagatt è richiesto un punto vendita tra gli 80 ed i 150 mq, ubicato in un centro con almeno 40.000 abitanti in zona centrale e con un buon passaggio pedonale oppure presso centri commerciali.

Da un punto di vista economico non sono richieste fee d’ingresso né royalty, ma una fideiussione a titolo di garanzia. L’investimento iniziale prevede una spesa approssimativa di 600/700 euro al mq per l’allestimento del punto vendita, mentre il costo della prima fornitura ammonta a circa 40.000/60.000 euro.

Bagatt offre ai suoi affiliati una consulenza finanziaria, gestionale e commerciale soprattutto nelle prime fasi con relative analisi di mercato e della concorrenza. In fase di avvio è prevista un’attenta formazione del personale ed una consulenza relativa alla commercializzazione della merce ed all’allestimento delle vetrine. Tra gli altri servizi garantiti c’è l’esclusività di zona, l’assistenza gestionale attraverso un sistema di informatizzazione, il riassortimento veloce, un costante aggiornamento delle collezioni ed un inserimento di proposte stagionali.

Il contratto ha una durata di 3 anni e può essere rinnovato di volta in volta. Gli affiliati inoltre possono avvalersi dell’aiuto di uno staff esperto e qualificato nella gestione della pubblicità. Bagatt mette a disposizione tutto il suo know-how e la sua esperienza valorizzando le idee dell’affiliato.

Per maggiori informazioni sul franchising Bagatt è sufficiente inviare una mail a bagatt@bagatt.it.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA che ti farà partire con il piede giusto: I 10 metodi segreti utilizzati dai Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: