I 5 passi per un perfetto cambio di stagione

803
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

Cambiano le temperature, cambiano quindi anche i vestiti e l’aspetto dei nostri armadi e quindi bisogna mettere da parte tutti i vestiti più pesanti da parte, e tirar fuori tutte le nostre magliette e abitini leggeri. Fare il cambio di stagione nel nostro armadio è sempre una delle operazioni più faticose da fare durante l’anno, ma ci permette, se fatta nel modo giusto, di poter avere sempre a portata di mano i capi giusti, per il momento giusto.Cambio di stagione

Cambio di stagione, fai ordine nell’armadio e nei tuoi pensieri

Meglio farlo il prima possibile, in modo da avere subito tutto pronto. Per fare il cambio di stagione in maniera intelligente evitando così qualsiasi spreco di energia, organizza tutto e non lasciare nulla al caso. Programma intuitivamente ogni azione in maniera precisa; ricordati di non sprecare nemmeno un millimetro di spazio, tenendo quello che utilizzerai sempre a portata di mano. Più riesci a programmare il lavoro, più risparmierai tempo, più risparmierai fatica.

1. Prima di tutto la pulizia

Inizia con lo svuotare l’armadio. Per cominciare bene il cambio di stagione tira fuori tutti gli abiti che ci sono e pulisci tutto per bene. Inizia come di norma spolverando il mobile con un panno asciutto, dopodiché passa ai detersivi e sgrassatori. Alla fine dai un’altra spolverata passando l’aspirapolvere per rimuovere ogni traccia di impurità. Per mantenere l’ambiente fresco si può pensare di utilizzare dei sacchetti profumati, per esempio alla lavanda, oppure sandalo, vaniglia e gelsomino. Pensa anche a dei sacchetti anti-tarme per allontanare ospiti indesiderati.

2. Conserva gli abiti che metti da parte

Prima di mettere da parte gli abiti della stagione passata ti consigliamo di controllare che siano puliti, e senza cattivi odori. Spolvera i capi senza dimenticare le tasche che vanno controllate per evitare di lasciare qualcosa. Metti le giacche nei sacchi appositi e il resto riposto in scatole oppure in sacchetti sottovuoto (soprattutto per quanto riguarda lenzuola e coperte) in modo da trovarli pronti per il prossimo cambio di stagione. Ricorda che per conservare alcuni tessuti servono degli accorgimenti particolari, quindi informati sempre nel caso avessi dubbi. Puoi inoltre tenere da parte un paio di capi della stagione che sta per passare per qualsiasi evenienza.

3. Organizza bene il tuo spazio

Per risparmiare tempo per il tuo cambio di stagione ti conviene pianificare la gestione degli spazi. Non lasciare nulla al caso e suddividi il tuo guardaroba in maniera precisa: per esempio metti gli abiti sportivi da una parte, quelli da sera da un’altra, oppure i jeans con i jeans, le magliette con le magliette e così via, in modo da sapere subito cosa trovare e dove cercare. Puoi sistemare inoltre per comodità i capi in base alla frequenza, nelle posizioni più accessibili.

4. Lo utilizzerai sul serio?

Il cambio di stagione potrebbe essere un momento buono anche per mettere via le cose che non servono più. Cerca di essere realista e pensa che a volte, per quanto possiamo essere affezionati, certe cose davvero non le metteremo mai. Fai quindi spazio nel tuo armadio da subito e seleziona quello che ti sarà veramente utile.

5. Controlla tutti gli abiti

Prima di riporre gli abiti controlla subito se sono in buono stato: notare subito se ci sono imperfezioni, ti eviterà di dover intervenire dopo frettolosamente.

Questi sono 5 passi da seguire che possono aiutarti per il cambio di stagione, ma ti lasciamo con un consiglio: inizia a pensare da subito al prossimo cambio di stagione. Organizza il lavoro per i mesi successivi già appena metti da parte gli abiti; metti subito via le cose che nella stagione passata hai usato poco o per nulla, adesso che te ne ricordi ancora; predisponi un ordine già per avere tutto pronto nella prossima stagione.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: