Cashback su Whatsapp: cos’è e come funziona

0
376
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

Cashback su WhatsappArriva il cashback su Whatsapp in Italia? Ancora presto per dirlo ma è un’ipotesi tutt’altro da scartare. L’indiscrezione giunge dal portale WABetaInfo, sempre molto attento sulle novità che riguardano il mondo dei social. A quanto pare la piattaforma sta già testando la funzione del cashback su Whatsapp Pay in una versione beta dell’app Android.

La piattaforma consente di effettuare acquisti online da siti e-commerce, ma anche di inviare denaro ad amici e parenti o di condividere il conto di una cena o di un pranzo. La funzionalità al momento è stata lanciata in India ed in Brasile, con alterne fortune. Facebook sta lavorando per eliminare gli ostacoli normativi e burocratici per far approdare la funzione in Europa e quindi in Italia.

LEGGI ANCHE: Come usare WhatsApp per aumentare il tuo volume d’affari

Come funziona il servizio cashback su Whatsapp?

Il cashback è sostanzialmente una pratica che consente agli utenti registrati di ricevere una percentuale della spesa effettuata per acquisti presso i negozi convenzionati.

É quindi possibile guadagnare denaro acquistando svariati prodotti come viaggi, prodotti elettronici, prodotti finanziari, capi d’abbigliamento ecc. I siti di cashback incentivano i loro clienti ad utilizzare i servizi con i sistemi di referenza, che rilasciano vantaggi extra se si invitano altri amici ad usare questa funzionalità. Sia l’utente che i siti ne traggono beneficio in un sistema “win-win”.

Chiarito cos’è il cashback, analizziamo in dettaglio come funziona il servizio di Whatsapp. Il funzionamento è simile alle altre app di pagamento digitale: gli utenti devono semplicemente aggiungere la propria carta di credito e scegliere se si vuole utilizzare la funzione solo in determinate app o su tutte le app di Facebook.

Sulla scheda chat risulta visibile una scorciatoia di pagamento con la dicitura “Ricevi un cashback sul tuo prossimo pagamento”. Si dovrebbe così ricevere il cashback dopo 48 ore dall’utilizzo del servizio. Si vocifera che il cashback dovrebbe essere più basso rispetto ad altre app di pagamento mobile, come ad esempio Google Pay.

Come usare il servizio?

Il cashback su Whatsapp inizialmente può essere usato per le normali attività, come fare acquisti in-game, acquistare biglietti, abiti o altri prodotti, pagare raccolte di fondi o trasferire piccole cifre a parenti, amici, colleghi e collaboratori.

Col tempo però il servizio si trasformerà in una sorta di portafoglio digitale su Messenger, Facebook, Instagram ed appunto Whatsapp.

In che modo questa funzione può essere utile per venditori, brand ed aziende? Prendiamo come esempio gli influencer che, direttamente dalle loro Instagram Stories, possono vendere i loro articoli. Le Instagram Stories sono sempre di più strumenti ideali per implementare il proprio business ed aumentare le vendite.

Importanti vantaggi arrivano anche per i marketplace, dove gli utenti possono entrare come in qualsiasi punto vendita fisico, effettuare l’ordine e vedersi arrivare il pacco direttamente a casa.

Questa funzione va letta anche nell’ottica del retail phygital, cioè una nuova tecnica di vendita che combina elementi online ed offline per creare un’esperienza d’acquisto altamente immersiva e coinvolgente.

Come già specificato la funzione è utilissima per effettuare collette, raccogliere i soldi per un regalo di compleanno, dividere il conto di una cena o pagare gli esercenti convenzionati con il sistema di Whatsapp Business.

Il servizio già attivo in India ed in Brasile

Whatsapp Pay con il suo servizio di cashback al momento è disponibile in India, ma solo per 20 milioni dei 400 milioni di utenti Whatsapp nel paese, ed in Brasile. Nel paese carioca Whatsapp Pay ha avuto una storia decisamente più tormentata.

Fu lanciato in Brasile all’inizio del 2020, ma fu sospeso già a giugno dalla Banca Centrale Brasiliana che riteneva che il servizio rappresentasse una minaccia per l’intero sistema finanziario nazionale.

Dopo circa un anno l’autorità ha deciso di dare nuovamente il via libera a Whatsapp Pay, ma solo dopo diversi test ed ulteriori approfondimenti relativi alla privacy ed alla concorrenza sul mercato.

Cashback su Whatsapp: quando arriverà in Italia e possibili risvolti futuri

Quando arriverà il servizio in Italia? A questa domanda non è possibile rispondere, poiché ancora non ci sono certezze. Indubbiamente sarebbe una grande novità in ambito social, ma soprattutto di business. Gli utenti potrebbero usare le carte di credito o le prepagate per ricevere ed inviare rapidamente il denaro tramite Whatsapp.

Considerando che Whatsapp è l’app più usata in Italia, davanti a colossi come Instagram, Facebook e Messenger, è facile intuire la portata rivoluzionaria di questa funzione.

Ormai tutti i principali social ed app di messaggistica istantanea stanno volgendo lo sguardo verso il mercato delle vendite, la nuova frontiera del business.

In tale ottica vanno lette le ultime novità come la creazione di profili professionali su Twitter, la condivisione dei Reels Instagram su Twitter ed il lancio di video TikTok ben più lunghi rispetto ai canonici 15 secondi. Si sta creando una struttura per permettere a brand ed aziende di poter interagire sui social in modo molto più diretto con i loro utenti, senza alcun intermediario.

Dopo aver conquistato il settore delle app di messaggistica, Whatsapp punta ad imporsi anche nel settore delle app di pagamento. Colossi come Google ed Apple sono avvisati…

Foto: Pixabay

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
Copywriter e giornalista pubblicista, mi occupo della stesura di articoli relativi al marketing ed alla gestione dei negozi e siti online per negozianti, argomenti sui quali ho maturato una lunga esperienza sul campo con corsi, ricerche e studi specifici.

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Seleziona la provincia *

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui