Come aprire un franchising Primigi

61

Primigi è un brand riconosciuto a livello nazionale ed internazionale, che si occupa delle calzature per bambini da 0 a 14 anni. Primigi investe molto nell’innovazione e nella ricerca, per offrire al pubblico prodotti di qualità e di tendenza. Aprire un franchising Primigi è una grande opportunità per i giovani imprenditori. Potranno infatti contare sul supporto dei professionisti del retail, che saranno sempre al fianco dei nuovi franchisee. La formula offerta è commisurata alle potenzialità del franchisee. In Italia e nel mondo esistono già oltre 350 punti vendita, sfruttando una formula ormai collaudata e vincente. I franchisee possono interfacciarsi direttamente con l’azienda, così da avere un sostegno tangibile ed efficace.

Primigi, un po’ di storia

Prima di capire come aprire un franchising Primigi, scopriamo come si sviluppa questo brand. Primigi nasce nel 1976 come marchio di calzature per bambini. Diventa subito sinonimo di know how tecnologico, grazie alla scelta molto selezionata dei materiali. La tecnologia costruttiva e le forme della scarpe vengono studiate attentamente, per favorire una crescita sana e corretta dei piedini dei bambini. In pochi anni Primigi si afferma come azienda leader nel settore a livello nazionale. Decide quindi di espandersi all’estero, e nel 2001 viene acquisito da IMAC spa che accelera il processo di internazionalizzazione. Nel 2007 il brand decide di incrementare il proprio business, dedicandosi alla produzione ed alla distribuzione di abbigliamento intimi ed accessori. Tutti questi prodotti sono coordinati tra di loro ed in vendita in un unico negozio.

I requisiti richiesti per aprire un franchising Primigi

Per aprire un franchising Primigi non sono richieste royalties o fee d’ingresso. Viene invece richiesta una fideiussione bancaria di 50.000 euro, ed il pagamento dell’arredo è a carico del franchisee. Il contratto previsto è di 6 anni. Il punto vendita deve essere collocato in un posto centrale o comunque molto frequentato, in un centro con una popolazione compresa tra i 10.000 ed i 50.000 abitanti. Il negozio deve avere una metratura da 100 a 250 m². Il personale deve essere composto da una a 3 persone. Vengono richiesti investimenti da 400 a 700 al m², ed un fatturato da 4.800 al m². Non è richiesta particolare esperienza nel settore, ma sono graditi un grande spirito d’iniziativa, creatività e passione. I franchisee potranno contare sull’appoggio continuo di professionisti del settore, che metteranno a disposizione la loro esperienza e la loro professionalità. I Primigi store rappresentano l’unico format in grado di presentare un’offerta estremamente ampia e variegata di prodotti, capaci di vestire i bambini da 0 a 14 anni dalla testa ai piedi.

Fonte foto: pixabay

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Titolari di Negozi di Abbigliamento come te per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Ho letto e acconsento l'informativa Privacy Policy *

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: