Come aprire un negozio di articoli sportivi

341
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

Come aprire un negozio di articoli sportiviSpirito imprenditoriale e passione per lo sport: ecco i requisiti necessari per capire come aprire un negozio di articoli sportivi.

Non devi essere necessariamente uno sportivo praticante (anche se questo certo non guasta), l’importante è avere le competenze giuste relative al settore di riferimento.

Devi avere fiuto per gli affari e amare il contatto con la gente, dimostrando preparazione e competenza per lo sport. Nei seguenti paragrafi ti fornisco una guida completa per sapere come aprire un negozio di prodotti sportivi fisico, online oppure in franchising indicandoti la location, il target di clientela, l’investimento richiesto e l’iter burocratico.

Dove aprire un negozio di articoli sportivi?

Innanzitutto devi scegliere la location per il tuo punto vendita che deve avere dimensioni piuttosto ampie per esporre i tuoi prodotti, soprattutto se ci sono anche attrezzi per la palestra come cyclette e tapis roulant.

Il locale dovrebbe sorgere in una città con un bacino d’utenza di almeno 10.000 persone, preferibilmente in un centro commerciale o nei suoi pressi. É preferibile scegliere una zona centrale e con un alto flusso di persone, ma non è un requisito indispensabile poiché i clienti sono disposti a percorrere qualche chilometro in più se il tuo negozio ha prodotti di qualità.

Come individuare la tua clientela?

I prodotti che vendi determinano la qualità del tuo target di pubblico, ma potrebbe succedere anche il contrario. Un negozio sportivo comprende un ventaglio molto ampio di merce: abbigliamento, attrezzature tecniche, gadget tecnologici, prodotti per attività amatoriali, prodotti per attività agonistiche ecc.

Vuoi rivolgerti ad una categoria molto ampia che comprenda ogni tipologia di sportivo di tutte le età e di tutti i sessi? Oppure preferisci rivolgerti ad un pubblico di nicchia o più ristretto per differenziarti dalla concorrenza? In base alle tue risposte riuscirai ad individuare più facilmente la tua clientela e quindi i prodotti da esporre.

Quanto costa aprire un negozio di articoli sportivi?

Prima di analizzare i costi di un negozio sportivo devi capire come redigere un business plan, un passo necessario per pianificare e ottimizzare i tuoi investimenti. L’investimento iniziale oscilla tra i 25.000 ed i 100.000 euro, molto dipende dalle dimensioni del locale e dai prodotti venduti.

Devi poi considerare i costi gestionali che comprendono l’affitto del locale, le utenze, il personale ecc. Tieni presente però che i negozi di articoli sportivi garantiscono un’alta percentuale di ricarico, quindi ad un investimento iniziale importante corrisponde un guadagno importante.

L’iter burocratico

L’iter burocratico per aprire un negozio di articoli sportivi è piuttosto simile a quello di altre attività commerciale. Nello specifico i punti salienti sono i seguenti:

  • apertura della partita IVA presso l’Agenzia delle Entrate ed iscrizione al Registro delle Imprese della Camera di Commercio;
  • regolarizzazione delle posizioni previdenziali e contributive del titolare e del personale;
  • le aree di vendita devono essere a norma secondo le disposizioni urbanistiche e sanitarie indicate dal Comune di appartenenza e dall’ASL;
  • presentazione della SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) al Comune di competenza.

Come aprire un negozio di articoli sportivi in franchising

Aprire un negozio di articoli sportivi in franchising è un’ottima scelta per due motivi: i costi iniziali vengono sensibilmente ridotti e puoi avviare la tua nuova attività avendo alle spalle un marchio affermato che ti sostiene nelle fasi di lancio.

Inoltre puoi attenuare il rischio di impresa poiché acquisisci in automatico i clienti di quel brand, con la possibilità di sfruttare il “know-how” della casa madre. Devi scegliere con estrema attenzione il marchio a cui affiliarti tenendo in conto le royalties richieste ed il tuo target di pubblico.

In questo settore molti imprenditori decidono di aprire un negozio in franchising Adidas, un marchio fortissimo nell’ambiente sportivo. Inoltre l’azienda tedesca risulta tra le più gettonate poiché offre due tipologie di affiliazione: “performance” (che consente di vendere prodotti tecnici e specialistici per un determinato target di sportivi) e “original” (destinato a chi vuole vendere prodotti ad una platea di consumatori più ampia).

Come aprire un negozio di articoli sportivi online

In alternativa puoi aprire un negozio di articoli sportivi online per ridurre ulteriormente i costi, anche se devi comunque seguire un preciso iter burocratico. Le operazioni da svolgere sono le seguenti:

  • dichiarazione dell’inizio dell’attività presso la Camera di Commercio della tua città e compilazione di tutta la modulistica necessaria;
  • acquisto di un dominio dove creare il tuo e-commerce, optando per una grafica accattivante ed un’interfaccia estremamente intuitiva e professionale.

Una volta realizzato il sito ed inserito gli articoli da vendere, ti suggerisco di aggiungere una sezione dedicata al blog per fornire servizi aggiuntivi. Se ad esempio vendi scarpe da calcio puoi scrivere contenuti relativi alle differenze tra calzature da calcio e calzature da calcetto; se invece il tuo e-commerce è dedicato al fitness puoi indicare i migliori esercizi per scolpire l’addome o la nutrizione più adeguata per una determinata attività sportiva.

Fonte foto: pixabay

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


Scopri quali sono i cambiamenti più importanti che la situazione legata al Coronavirus ha portato nel mercato retail.


Ma, soprattutto, qual è la maniera migliore per utilizzarli a tuo vantaggio, permettendo alla tua azienda di crescere e tornare a guadagnare come e più di prima

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Seleziona la provincia *

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: