Come creare la giusta atmosfera natalizia in negozio

1882
Tempo di lettura articolo: 2 minuti
allestimento natale
allestimento natale

 

Spesso capita di entrare in alcuni  negozi senza una ragione di acquisto specifica, ma solo perché attratti da una vetrina di Natale ben allestita; una volta dentro però, quella magia e quella festosità che apparivano all’esterno non sono riprodotte all’interno del punto vendita. Come vi abbiamo accennato nell’articolo (Le 10 regole da seguire per allestire vetrine di successo), la vetrina è il riflesso del negozio e quindi bisogna rispettare la coerenza tra l’interno e l’esterno, altrimenti l’effetto negativo immediato è che il cliente si sente disorientato.

Con le vetrine allestite per una specifica occasione il rischio è ancora maggiore, in quanto è molto probabile che nel clienti si generi un senso di disinteresse e delusione: dov’è tutto quel calore, quella allegria e armonia presente in vetrina? Occorre dunque riprodurre anche in negozio l’atmosfera natalizia, ovviamente richiamando qualche decoro, ma senza esagerare in quanto l’effetto possibile sarebbe al contrario quello di troppo sfarzo e caos: per creare ed evocare al cliente una giusta atmosfera natalizia sono due gli elementi su cui puntare: olfatto ed udito.

L’olfatto ha la grande capacità di riportare ricordi alla mente e di suscitare emozioni risvegliando il nostro inconscio. Riprodurlo è molto semplice, basta infatti ricorrere agli oli essenziali che sono naturali e sicuri sia per la salute che per l’ambiente. Diverse sono le modalità attraverso cui possono essere utilizzati, uno dei modi più semplici e comuni, è inserirne qualche goccia nei diffusori, siano questi ad aria  compressa o ad ultrasuoni, oppure nei nebulizzatori. Volendo, poi, accontentare anche la vista, se la tipologia di negozio ve lo consente, è possibile ricorrere anche ai diffusori a candela. Fra i principali profumi “ispirati” al Natale vi sono gli odori di agrumi, spezie, mela, cannella, muschio bianco, miele e vaniglia. Tuttavia, proprio perché legati ai ricordi ed alle emozioni, è meglio che ognuno si lasci guidare dai propri gusti e sensazioni.

candele natalizie
candele natalizie

Per completare la creazione dell’atmosfera natalizia, occorre dedicarsi anche all’altro senso: l’udito. Senza dubbio, infatti, vi sarà capitato di passeggiare per le vie affollate del natale di ascoltare in sottofondo le “classiche” canzoni natalizie, le più tradizionali sono davvero tante, basta pensare a All I want for Christmas is you di Mariah Carey, Jingle Bells di Frank Sinatra e Christmas di Darlene Love. Grazie all’ascolto delle canzoni oltre a creare un atmosfera natalizia che ispiri al cliente emozioni positive, lo si incoraggia anche all’acquisto attraverso l’ascolto di musica piacevole; il cliente permane all’interno del negozio più a lungo, osserva più capi ed è più rilassato per la scelta dell’acquisto. Non a caso, sono sempre di più gli studi che affermano la relazione positiva tra musica ed esperienza di acquisto.

Coinvolgete dunque anche l’udito e l’olfatto e dalle vetrine all’interno il vostro Natale sarà ovunque!

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: