Come creare un buono regalo perfetto

0
99
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

come creare un buono regaloRappresenta uno strumento apprezzatissimo dai clienti e molto utile per i negozi che desiderano aumentare le vendite: il buono regalo. Non è una novità in assoluto, anzi è in commercio già da qualche anno. Negli ultimi tempi si sta anche digitalizzando, essendo reperibile tanto in forma cartacea che digitale. Come creare un buono regalo perfetto?

Questa è una domanda da porsi, poiché devi imparare a sfruttare al massimo le potenzialità di questo strumento che sono altissime. Perché piace così tanto? Perché toglie il cliente dall’imbarazzo di dover fare un acquisto.

Magari non si conosce bene la persona a cui destinare il regalo, o al contrario la si conosce da così tanto tempo che ha ricevuto tutti i regali possibili e immaginari.

Il buono regalo risolve questi problemi e risulta un vero “salvagente” soprattutto nei negozi di abbigliamento, poiché l’acquirente potrebbe non conoscere la taglia o il colore preferito della persona a cui destinare il regalo.

Quali sono invece i vantaggi per il negoziante? Principalmente 3:

  1. acquisizione di nuovi clienti;
  2. fidelizzazione di vecchi clienti;
  3. aumento del volume delle vendite.

Conosciamo meglio tutte le caratteristiche di questo strumento che suggerisce diverse idee interessanti in chiave marketing.

LEGGI ANCHE: Come sfruttare coupon, fidelity-card e tessere a punti nell’era digitale

Come creare un buon regalo efficace: cartaceo o digitale?

Il principio della gift card è piuttosto semplice: chi riceve questa carta può acquistare il bene equivalente al valore del buono regalo.

Esistono due tipi di buono regalo, cartaceo o digitale. Per rendere più aggraziato il buono regalo devi lavorare sul packaging, creando uno stile accattivante e che rispecchi il logo e la filosofia della tua attività. O magari puoi estenderne la durata o associarlo ad articoli più esclusivi. In questo modo la gift card acquisisce di valore e risulta più accattivante.

Il buono cartaceo è una soluzione ideale per i negozi fisici, che però possono tranquillamente sfruttare anche il buono digitale, soprattutto se è presente anche un e-shop online o da distribuire tramite i canali online.

Il buono digitale è una soluzione pratica che consente di spedire un regalo a chi è distante fisicamente. Anche per la gift card digitale valgono le stesse indicazioni per la gift card cartacea, quindi bisogna lavorare tanto sulla grafica quanto sulle offerte promozionali.

Coupon o voucher?

Tra le varie soluzioni fidelity esiste anche il coupon, leggermente diverso rispetto al buono regalo. Il coupon è più che altro uno sconto da applicare su un acquisto in un negozio fisico. Il voucher invece è associato più che altro ad uno sconto o ad un processo d’acquisto online.

I coupon emessi da negozi e brand possono essere reperiti anche presso siti terzi; il voucher invece viene emesso direttamente dai siti e-commerce che hanno l’obiettivo di spingere i clienti all’acquisto.

Da un punto di vista strettamente pratico, il coupon è un codice alfanumerico da associare ad un importo da scontare al momento dell’acquisto. Il suo valore è variabile e può non essere quantificato in denaro. Potrebbe offrire la consegna gratuita o express.

Qualunque sia lo strumento che hai deciso di adottare per la tua strategia, devi avere bene in mente quali sono gli obiettivi da perseguire.

I due obiettivi da porsi

Un buono regalo può avere diversi obiettivi, come ad esempio l’aumento delle vendite, il miglioramento della brand awareness ed una maggiore visibilità del tuo negozio. Ciò che conta però è ottenere un ottimo ROI che giustifica l’investimento fatto, considerando tutti i benefici accessori che ne derivano.

Sono principalmente due gli obiettivi da raggiungere con il buono sconto: la fidelizzazione della clientela e l’up selling.

Il mercato di oggi è estremamente competitivo ed inoltre i clienti sono meno “fedeli” rispetto a prima, avendo a disposizione una proposta sempre più ampia e variegata.

La fidelizzazione è quindi uno dei primi step che ogni negozio dovrebbe fare. La gift card è un’ottima soluzione per chi non sa cosa acquistare ed il tuo negozio può quindi fornire alternative interessanti.

Tutto questo genera un ottimo passaparola che, diffondendosi rapidamente nell’offline e nell’online, attira molti più clienti nel tuo negozio.

Altro obiettivo da perseguire è l’up selling. Chi ha un buono regalo a disposizione, spesso è disposto ad aggiungere denaro per acquistare un prodotto che altrimenti sarebbe troppo costoso.

Con un buono di 30 euro, ad esempio, è possibile acquistare un prodotto di 50 euro ma aggiungendo solo 20 euro in più. Il cliente acquista l’articolo che desidera, ma ad un prezzo decisamente inferiore.

Come e quando promuovere il buono regalo

Il buono regalo è un’ottima idea marketing per negozi, ma devi sfruttarlo nel modo giusto. Per dare un tocco di esclusività alla gift card, ed evidenziare i suoi benefici, sarebbe un’ottima soluzione proporla in base alla stagionalità. Le carte regalo vanno a ruba in prossimità delle festività natalizie, San Valentino, festa della mamma ecc.

Oltre alla tempistica, devi anche scegliere il canale giusto per promuovere i buoni regalo. Da non trascurare la promozione vecchio stile, proponendo il buono regalo al cliente direttamente al punto cassa quando sta per concludere un acquisto.

In alternativa puoi usare metodi più moderni ed innovativi, come le newsletter ed i social, purché indirizzi la tua campagna promozionale verso un pubblico altamente targettizzato.

Foto: Pixabay

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
Copywriter e giornalista pubblicista, mi occupo della stesura di articoli relativi al marketing ed alla gestione dei negozi e siti online per negozianti, argomenti sui quali ho maturato una lunga esperienza sul campo con corsi, ricerche e studi specifici.

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Seleziona la provincia *

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui