Come creare una linea di abbigliamento personale

0
712
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

Come creare una linea di abbigliamento personaleHai passione per la moda, sei una persona creativa e vuoi aprire un’attività tutta tua? Allora dovresti chiederti come creare una linea di abbigliamento personale. In un vecchio articolo abbiamo analizzato come aprire un negozio di abbigliamento, indicandoti gli step burocratici e le spese da mettere in conto. Questa volta invece concentriamo l’attenzione sulla creazione di un brand personale, dove puoi esprimere tutta la tua creatività.

Naturalmente la creatività da sola non basta, ma hai bisogno di un discreto gruzzoletto da investire inizialmente e avere a disposizione un luogo sia fisico che online per vendere i tuoi prodotti. Devi poi individuare la tua nicchia di mercato e creare offerte personalizzate. Insomma di strada da fare ce n’è e in questa guida puoi conoscere quali sono gli step fondamentali per lanciare una linea d’abbigliamento tutta tua.

Come creare una linea di abbigliamento personale: individua il tuo target di pubblico

Per prima cosa devi chiederti qual è il tuo target di pubblico, così da poter creare una linea d’abbigliamento secondo le preferenze dei tuoi potenziali clienti. Non devi considerare solo i gusti in termini di abbigliamento, ma devi chiederti qual è la musica o i film preferiti dei tuoi potenziali clienti, dove sono soliti acquistare e quando navigano più spesso online. Allo stesso modo è utilissimo monitorare i principali trend sui social. Potrebbe sembrarti un lavoro inutile o eccessivo, ma oggi questi dettagli fanno davvero la differenza.

Devi poi considerare tutti i possibili imprevisti, nel bene o nel male, che possono verificarsi dopo il lancio del tuo brand. Magari hai creato una linea per teenager e adolescenti ma, paradossalmente, potrebbero essere i Millennials i più interessati alle tue proposte. In tal caso devi effettuare un lavoro di rebranding, quindi tieni sempre pronto un piano B e anche un piano C. Cerca di lavorare sul cosiddetto unique selling proposition, cioè quell’elemento che ti rende unico e immediatamente riconoscibile rispetto ai competitor.

Scegli il nome del tuo brand

Un altro step fondamentale è la scelta del nome. Come procedere? Fai brainstorming, segnando su un pezzo di carta tutti i possibili nomi e le parole che ti piacciono, per poi combinarli insieme. Usa parole che si riferiscono al tuo brand, come design o abbigliamento, fino a trovare la combinazione vincente.

Prima di dare l’ok al nome del tuo brand devi porti le seguenti domande:

  • è facile da ricordare? I tuoi clienti non devono fare esercizi di memoria o degli scioglilingua per ricordare il tuo brand, che deve avere un nome non banale, ma allo stesso semplice da scrivere e ricordare;
  • può durare nel tempo? Il nome scelto può funzionare adesso, ma magari un domani rischia di non avere lo stesso impatto soprattutto se cambierà il tuo target. Opta quindi per un nome destinato ad essere sempre valido nel tempo;
  • è disponibile? Il tuo nome purtroppo potrebbe già essere stato preso e registrato e, poiché la riconoscibilità è un aspetto cruciale, in tal caso devi scegliere un altro nome.

La logistica

La logistica è forse la parte meno divertente, ma allo stesso tempo è un passaggio obbligato. Devi quindi creare un business plan, poi registrare la tua azienda al Registro delle imprese.

Fai una valutazione di tutti i costi, quelli fissi e quelli variabili, per avere un’idea delle spese finali. L’inventario dipende poi dal tipo di punto vendita che intendi aprire. Puoi optare per l’apertura di un negozio fisico, di un ecommerce o ancora di un pop up store.

Come creare una linea di abbigliamento personale: la creazione di un sito web

Indipendentemente che tu desideri aprire un negozio fisico o realizzare un e-commerce, la tua attività non può prescindere da un sito web. La presenza di un sito web aumenta l’affidabilità e la reputazione di un’azienda, quindi è imprescindibile.

Se vuoi dare un tocco unico e personalizzato al tuo sito web inevitabilmente devi rivolgerti ad un web master esperto, capace di dare un tocco e un design unico alla tua piattaforma. Questo significa però dover fare un investimento decisamente più alto.

Se invece hai una certa dimestichezza e preferisci risparmiare qualcosa all’inizio, puoi realizzare un sito fai da te con l’aiuto di piattaforme come WordPress intuitive e facili da usare. Puoi sempre rifare il look al tuo sito in un secondo momento.

La promozione della tua linea di abbigliamento

Infine devi promuovere nel modo giusto la tua linea di abbigliamento con campagne mirate e personalizzate. Per prima cosa devi essere presente sui social media, creando un account sui social. Devi lavorare poi molto sull’engagement e creare contenuti accattivanti in grado di rafforzare la brand awareness.

Altro strumento prezioso è l’email marketing, che deve contenere CTA efficaci e coinvolgenti per spingere i potenziali clienti ad entrare nel tuo sito.

Un’altra buona idea è la realizzazione di gadget personalizzati, come le borse shopping o marsupi riportanti il nome del tuo brand da distribuire nel punto vendita o in occasione di eventi e fiere. Il cliente viene maggiormente fidelizzato e diventa a sua volta un veicolo itinerante di pubblicità.

Infine organizza collaborazioni e partnership con dei marchi non competitor, ma che sono comunque allineati con la tua linea di abbigliamento.

Foto: Pixabay

Francesco Ferrara
Copywriter e giornalista pubblicista, mi occupo della stesura di articoli relativi al marketing ed alla gestione dei negozi e siti online per negozianti, argomenti sui quali ho maturato una lunga esperienza sul campo con corsi, ricerche e studi specifici.

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui