Come creare un sito e-commerce di successo

2283
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

Sempre più negozianti (soprattutto in un periodo come questo) decidono di aprire il proprio shop online ed offrire un servizio omnicanale ai loro clienti.

Spesso, però, non si rendono conto che il sito e-commerce è come un vero e proprio negozio, complementare ed alternativo a quello fisico; quindi, dev’essere pubblicizzato e valorizzato a dovere per portare vendita e guadagni.

Perciò, una delle questioni principali che gli imprenditori si trovano ad affrontare una volta realizzata la struttura del sito è: “come creare un e-commerce di successo?”

In tal senso, è sufficiente capire il modo giusto (e quello sbagliato) di organizzarlo e presentarlo agli utenti online.

Vediamo come in questo articolo

Sito e-commerce di successo: 5 strategie da utilizzare

Individua la tua nicchia di mercato

Il primo passo per creare un e-commerce di successo è scegliere una nicchia di mercato ben definita alla quale rivolgerti e proporre i tuoi articoli migliori. Questo perchè, chi è specializzato in un settore, gode di una conoscenza, una competenza ed un’affidabilità maggiore agli occhi dei potenziali clienti rispetto a chi non lo è.

Scegli una data di inaugurazione

Una volta organizzato il sito, inserite le foto e compilate le schede prodotto, è necessario decidere una data di apertura ufficiale, quando cioè l’e-commerce sarà accessibile gli utenti online. In occasione di questa giornata, è bene offrire sconti sul primo acquisto o, magari, una fidelity card grazie alla quale è possibile accedere ad ulteriori premi.

Utilizza i social network

Dopo aver scelto la data di apertura, non ti resta che pubblicizzare l’evento. In tal senso, i social network possono essere di grande aiuto. Crea una pagina Facebook o Instagram dove inserire le foto dei prodotti che vendi, invita gli utenti in target a diventare fans e fai conoscere lo sconto che offrirai il giorno dell’inaugurazione a tutti coloro che acquisteranno sul tuo e-commerce.

Inoltre, sfrutta il rapporto “confidenziale” che si crea sui social per instaurare un rapporto più stretto con i tuoi clienti ed aggiornarli sulle ultime novità, dare accesso a promozioni privilegiate ed offrire consigli/suggerimenti capaci di rispondere alle necessità messe in evidenza dal tuo pubblico.

Fai ricorso alla Guerriglia Marketing

Dedicati alla Guerriglia Marketing soprattutto per pubblicizzare l’inaugurazione del tuo negozio online tramite mail (se hai una lista di contatti consensuati), sms o Whatsapp dando appuntamento agli utenti alla data e all’orario di apertura ufficiale dell’e-commerce.

Crea una perfetta customer care

Una volta acquisiti i clienti, il modo migliore per fidelizzarli è offrire una perfetta customer care, ovvero un servizio di assistenza che sia cucito su misura per loro, ricco di elementi e di iniziative che solo tu puoi dare, in modo da distinguerti rispetto alla concorrenza e far emergere la tua unicità.

Sito e-commerce di successo: 5 errori da evitare

Acquisto complicato

Il processo di acquisto sul tuo e-commerce dev’essere semplice e piacevole: scelta del prodotto, aggiunta al carrello, eventuale uso di sconti e coupon, pagamento, fine. Un acquisto complicato è un errore da evitare assolutamente, per questo puoi inserire nel tuo shop online il tasto “Acquista ora” con il quale i clienti possono aggiungere prodotti al carrello e poi effettuare direttamente il pagamento, senza passare per altre pagine.

Tempi di consegna nascosti

Molti negozi online celano ai propri utenti i tempi di consegna per paura che possano incidere negativamente sulla decisione di acquisto. Al contrario, è sempre importante mostrarli, anche se sono particolarmente lunghi (in tal senso, è possibile inserire una spiegazione all’interno della scheda prodotto). Un comportamento del genere ti farà apparire agli occhi dei potenziali clienti come un venditore trasparente, interessato più a soddisfare le esigenze del pubblico che al proprio guadagno.

Trasporto avvolto dal mistero

Un altro aspetto molto importante quando si parla di acquisti online è capire quale corriere si occuperà della consegna del prodotto. Per evitare problemi, è bene affidarsi a ditte serie, che avvisano l’utente, che non hanno ritardi e che sono affidabili. Un servizio del genere, oltre ad essere un vanto per il negozio online, serve a dare maggiore sicurezza al cliente sulla bontà della scelta di comprare da te.

Dimenticarci del cliente dopo l’acquisto

Un’altro grave errore riguarda la fase post-vendita, dove è importantissimo non dimenticarti del cliente che ha appena acquisto. Per questo, puoi utilizzare l’indirizzo e-mail o il contatto rilasciato dall’utente per chiedergli se è soddisfatto dell’acquisto o se ci sono stati problemi che è possibile risolvere. Questo comportamento sarà sicuramente di gradito al cliente e farà in modo che torni ad acquistare da te.

Commenti negativi nascosti

Infine, pur avendo buoni prodotti ed offrendo un ottimo servizio, prima o poi ti capiterà di ricevere delle recensioni negative sul tuo e-commerce. È importantissimo non nasconderle/eliminarle, piuttosto impara a gestirle e corri subito ai ripari; solo così potrai migliorarti e avere un rapporto di fiducia con i tuoi utenti online.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
Giuseppe Raiola Copywriter & Social Media Manager MagicStore

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Che ruolo svolgi in azienda? *

    TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

    Seleziona la provincia *

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: