Come motivare il team di vendita?

0
688
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

come motivare il team di venditaIn un negozio d’abbigliamento la vendita rappresenta chiaramente un servizio fondamentale, poiché è il fine ultimo di qualsiasi attività. Assume quindi un’importanza specifica il tuo team di vendita, che deve “essere sempre sul pezzo” e servire i clienti nel modo giusto. A tal proposito è necessario porsi una domanda: come motivare il team di vendita?

In un anno intero un negozio può vivere fasi molto diverse. Ci sono periodi di “vacche magre” e di “vacche grasse”, quindi per prima cosa il tuo team deve essere in grado di gestire i picchi e di non abbattersi nei periodi più bui.

I commessi inoltre devono essere costantemente motivati, altrimenti le loro prestazioni calano e con esse anche le visite dei clienti.

Per un negozio giovanile e capace di accogliere i clienti con servizi innovativi faresti bene ad assumere commesse digitali, regalando alla clientela un’esperienza a tutto tondo.

A questo punto ecco alcuni piccoli consigli che possono aiutarti a dare la spinta al tuo team di vendita e a motivarlo continuamente.

Come motivare il team di vendita? Approcciati in modo diverso ai vari venditori

Il tuo team di vendita può essere composto da 2, 3, 4, 5 o più persone ma, indipendentemente dal loro numero, una cosa è sicura: ogni dipendente è diverso l’uno dall’altro.

Cosa significa questo? Che per ognuno di loro devi spingere su leve diverse, tenendo conto delle loro aspirazioni e del loro carattere.

A tal proposito è utile conoscere le regole da seguire in fase di colloquio per l’assunzione, durante il quale devi provare a comprendere anche l’aspetto caratteriale dei candidati.

Alcuni dipendenti, per essere motivati, hanno bisogno di essere messi continuamente alla prova, magari con obiettivi caratterizzati da una difficoltà crescente.

Altri invece preferiscono avere un supporto continuo durante le loro mansioni, oppure rassicurazioni continue per convincersi che stanno operando nel modo giusto.

E ancora ci sono quelli “umorali” o “meteoropatici”, quindi devi capire quali sono le corde giuste da toccare per risvegliare la loro motivazione e il loro entusiasmo.

Considera che alcuni dipendenti potrebbero avere una particolare aspirazione o preferenze in ambito di moda. Se ad esempio un dipendente ha una predilezione per le scarpe sportive, quello è il settore in cui dovrebbe operare per esprimere al meglio le sue potenzialità e spendere alla perfezione le competenze acquisite.

Dai nuove responsabilità ai dipendenti

Un dipendente che ogni giorno svolge lo stesso lavoro rischia di “intristirsi” e di fossilizzarsi, perdendo di conseguenza la motivazione per fare sempre meglio.

Prova allora a dare maggiori responsabilità ai dipendenti di cui più ti fidi o che si sono distinti maggiormente. In questo modo il lavoro diventa più dinamico e dimostri che la tua è un’azienda meritocratica, che premia chi si impegna e chi lavora meglio.

Sarà una spinta in più anche per gli altri dipendenti che, se puntano a posizioni più ambiziose, devono impegnarsi ancora di più a beneficio della produttività aziendale.

Gratifica chi lavora meglio

Il lavoro è naturalmente finalizzato a percepire uno stipendio a fine mese, ma non si lavora solo per soldi ma anche per una realizzazione personale.

Se quindi qualche tuo dipendente si distingue, magari per aver raggiunto un determinato numero di vendite o per aver risolto brillantemente un problema con un cliente, faresti bene a gratificarlo e ad elogiarlo in pubblico.

Stai tranquillo, questo comportamento non genererà alcuna gelosia tra i dipendenti, anzi, li motiverai per fare meglio e ottenere anche loro delle gratificazioni e degli elogi in pubblico.

In questo modo promuoverai un clima positivo all’interno dell’azienda e vedrai che i dipendenti inizieranno a motivarsi e a spronarsi tra di loro per raggiungere importanti traguardi e obiettivi personali e di squadra.

A proposito, per motivare opportunamente il tuo team di vendita, assicurati che lo spazio del negozio sia strutturato in modo tale da creare un clima positivo in grado di comunicare i valori del tuo brand.

Gli stessi dipendenti si sentiranno così parte integrante del progetto lavorativo e non un corpo estraneo, cosa che succede se non vengono adeguatamente stimolati e coinvolti.

Non dimenticare di organizzare di tanto in tanto delle cene di lavoro, per cementificare ulteriormente il gruppo e creare uno spirito di squadra vincente.

Favorisci lo sviluppo professionale

Un dipendente giustamente ha delle ambizioni personali e delle aspirazioni professionali. Se quindi si è mostrato particolarmente meritevole promuovilo e affidagli un ruolo più prestigioso che richiede più impegno ma che garantisce anche una remunerazione economica migliore.

Hai un piccolo negozio e quindi non hai la possibilità di offrire promozioni? Nessun problema, ci sono comunque delle alternative che migliorano la condizione economica e professionale.

Puoi ad esempio offrire ai tuoi dipendenti dei benefit, come buoni pasto o buoni spesa, oppure coinvolgerli in attività di formazione.

Sarà per loro un momento di crescita professionale e un modo per apprendere nuove conoscenze e competenze, cosa che si rileverà utile anche per la tua attività.

Foto: Pixabay

Francesco Ferrara
Copywriter e giornalista pubblicista, mi occupo della stesura di articoli relativi al marketing ed alla gestione dei negozi e siti online per negozianti, argomenti sui quali ho maturato una lunga esperienza sul campo con corsi, ricerche e studi specifici.

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui