Come scegliere il proprio Cavallo di Battaglia

1607
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Il mondo è bombardato dalla pubblicità, tantissimi sono i volantini, le pubblicità in tv, sui giornali e online che giorno dopo giorno i nostri occhi visionano e così accade che velocemente ci si fa il lavaggio del cervello e nel momento in cui dobbiamo acquistare qualcosa ci capita di comprare proprio ciò che è stato meglio sponsorizzato.

La pubblicità è utile per farsi notare ma non è l’unico modo, perchè un cliente scelga noi, ci vuole di più. Il cliente è circondato dai negozi e per dargli un motivo valido affinchè scelga l’uno e non l’altro è necessario scegliere il proprio cavallo di battaglia, l’elemento che fa la differenza e aiuta il layout del negozio.

La questione prezzo e qualità

Quella cosa che ti permetterà di essere differente da tutti, quella cosa su cui punterai tutto, quella cosa su cui potrai essere riconosciuto come il primo a farlo o ancora meglio l’unico.

Naturalmente  il cavallo di battaglia di un negozio non può essere il prezzo basso o la qualità dei prodotti, queste due non sono specializzazioni e soprattutto è una cosa che il cliente può capire solo dopo aver acquistato da te e non prima, solo perchè sei tu a dirlo. La qualità e il prezzo non ci farà distinguere dalla massa, servono solo per far tornare da te i tuoi clienti.

Un esempio tra tutti di cavallo di battaglia è quello di Michele Ferrero, da poco deceduto, che spiegò che di fronte ad un mondo che faceva la cioccolata in pezzi, lui la fece spalmabile.

Trovare la specializzazione del proprio negozio

Uno dei modi efficaci per trovare il tuo cavallo di battaglia può essere scegliere la tua specializzazione su una tipologia di prodotto/servizio oppure sul risolvere un preciso Problema/Esigenza/Passione o soddisfare un target specifico.

Devi cercare di diventare il numero uno ed essere ricordato perchè sei specializzato in una cosa specifica. Questo ovviamente non vuol dire che devi vendere solo una cosa, ma che punti sull’essere ricordato per una cosa bene precisa, poi, una volta acquisito il cliente potrai vendere tutto il resto.

Un esempio? Se avete un negozio di gioielli potreste specializzarvi in gioielli Vintage, se avete una pasticceria il vostro cavallo di battaglia potrebbero essere i cup cake.

cavallo di battaglia - negozio di abbigliamento vintage
cavallo di battaglia – negozio di abbigliamento vintage (foto: flickr – Luca Di Ciaccio)

Regole per il cavallo di battaglia

Per trovare il cavallo di battaglia devi innanzitutto fare un elenco delle cose in cui sei fortemente specializzato o che sono di tua competenza. Le regole di base sono che:

  • il cavallo di battaglia sia unico;
  • sia senza competitor;
  • che si rivolga al pubblico giusto;
  • che sia in linea col proprio target;
  • che per quel target risolva un problema, una passione o un’esigenza.

Una volta avute delle idee, prendete un foglio e buttate giù le tue 10 possibili specializzazioni.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: