Come superare la tempesta dei saldi: tattiche di gestione dello stress per i team di vendita

0
138
Tempo di lettura articolo: 4 minuti

Stress è una parola che ormai cammina di pari passo con il lavoro ed è stato sdoganato ormai in qualsiasi settore. Poche persone però come i commessi e gli addetti alle vendite nei negozi di abbigliamento, ma anche negli e-commerce, conoscono in modo approfondito il significato della parola stress soprattutto in previsione dei saldi estivi. Per i team di vendita i saldi rappresentano la “tempesta perfetta”, un momento di caos totale che manda lo stress alle stelle. Uno stress eccessivo determina però scarsa lucidità sul lavoro, col rischio di commettere errori anche gravi. Cosa devono fare i manager? Supportare i loro team durante i periodi di alta pressione dei saldi estivi con efficaci tattiche di gestione dello stress.

Ogni tattica deve essere personalizzata e adattata in base alle caratteristiche dei singoli dipendenti e della propria tipologia di business. Gli obiettivi finali però sono sempre gli stessi: alleggerire il carico di lavoro per i dipendenti, favorire un rapporto sereno con il cliente e riconoscere il loro impegno.

Tattiche di gestione dello stress: mindfulness e gestione del tempo

I manager devono formare adeguatamente i loro dipendenti, insegnando loro come praticare la mindfulness, che comprende una serie di pratiche di meditazione che invitano a concentrarsi sul momento presente. Basta fare brevi pause per 5 minuti ogni 2 ore per staccare la mente dal lavoro e bisogna imparare a riconoscere i segnali del corpo che indicano stress, come tensione muscolare o respiro accelerato. I dipendenti, quando piegano i vestiti o interagiscono con i clienti, dovrebbero poi focalizzarsi esclusivamente su quella singola attività.

Altrettanto importante è la gestione del tempo. Sarebbe utile che i dipendenti stilino una lista delle cose da fare, organizzandole secondo le priorità. La giornata andrebbe organizzata in blocchi di tempo dedicati a specifiche attività. Inoltre è importante imparare a delegare, cosa che consente di sgravarsi di un bel po’ di lavoro e allo stesso tempo responsabilizza gli altri membri del team. In ogni caso, al di là delle tattiche di gestione dello stress che puoi adottare, può esserti sicuramente d’aiuto sapere come creare un buon rapporto con i tuoi dipendenti.

Come motivare i team

Nei periodi di alta pressione, come appunto i saldi estivi, è importante motivare i team di vendita toccando le corde giuste. La pressione eccessiva potrebbe abbattere e avvilire i dipendenti, il cui rendimento rischia di calare drasticamente soprattutto nel servizio clienti se non sono opportunamente stimolati. E come stimolarli? Con la gratificazione economica, ma non solo.

Sicuramente è opportuno offrire incentivi finanziari, come il bonus per raggiungere determinati obiettivi di vendita. Oltre ai premi monetari è possibile offrire anche buoni regalo o giorno di riposo extra. Dovresti riconoscere pubblicamente i risultati e gli sforzi del team, magari con riunioni settimanali o con un tabellone dove vengono riportati i risultati ottenuti dal negozio.

Sarebbe un’idea carina anche organizzare gare di vendite amichevoli tra i vari membri del team, mettendo in palio simpatici premi per chi ottiene i risultati migliori. Assicurati che le competizioni si svolgano in un clima disteso e sereno, che rafforza lo spirito di squadra e mantiene un’atmosfera positiva nel negozio.

Per motivare i team di vendita dovresti dare anche supporto emotivo ai tuoi dipendenti. Come? Ad esempio fornendo un feedback regolare e costruttivo sul loro lavoro, riconoscendo i successi e dando consigli su come migliorare. Dedica poi sempre del tempo ad ascoltare le preoccupazioni e le idee del team, dando a tutti la giusta attenzione. In tale ottica concetti come la diversità e l’inclusione devono essere presenti nella tua attività per creare un clima di rispetto e di stima reciproca.

Come gestire i conflitti interni e con i clienti

Sicuramente già conosci la situazione che si viene a creare in un negozio di abbigliamento durante i periodi di saldi estivi. Tutti i clienti vanno di corsa, tutti vogliono essere serviti in fretta e nessuno vuole aspettare. Questa situazione può creare tensione tra gli addetti alla vendita, ma anche con i clienti che, a dirla tutta, a volte sono anche maleducati e poco rispettosi.

Come evitare che i propri dipendenti esplodano? Per prima cosa incoraggia una comunicazione aperta, dove i dipendenti possono esprimere liberamente le loro preoccupazioni. Organizza riunioni regolari, soprattutto in periodi di saldi estivi, per discutere di eventuali problemi e trovare soluzioni a criticità che possono effettivamente verificarsi “sul campo”.

Stabilisci con chiarezza quali sono i ruoli e le responsabilità, affinché ognuno comprenda esattamente cosa può fare e cosa non può fare. Sarebbe una buona idea stilare una sorta di regolamento interno che tutti devono seguire per evitare che si creino conflitti.

E per quanto riguarda i clienti? Per gestire clienti scostumati e pedanti servono indubbiamente calma e pazienza. I dipendenti devono sforzarsi di mettersi nei panni dei clienti e capire le loro motivazioni. In caso di prodotto difettoso è meglio proporre soluzioni immediate, come il cambio, il rimborso o uno sconto.

Se il negozio ha commesso un errore è meglio porgere le proprie scuse sincere. Riconoscere l’errore e assumersi le responsabilità è un gesto di umiltà che aiuta a calmare il cliente e a ricostruire la fiducia.

Un ulteriore aspetto da considerare è la formazione continua del personale sulle tecniche di gestione del cliente, inclusi corsi di comunicazione efficace e negoziazione. Infine, creare un ambiente di lavoro dove il feedback positivo è incoraggiato può migliorare significativamente l’umore e la resilienza dei dipendenti, rendendoli più pronti a fronteggiare le difficoltà con i clienti durante i periodi di alta affluenza.

Conclusioni

Affrontare la “tempesta” dei saldi richiede una combinazione di strategie ben ponderate per gestire lo stress, motivare il team e risolvere i conflitti, sia interni che con i clienti. 

Un approccio equilibrato e personalizzato può fare la differenza, garantendo che il periodo dei saldi si trasformi da fonte di stress a un’opportunità per rafforzare la coesione del team, migliorare le competenze di gestione del tempo e aumentare la soddisfazione dei clienti. 

Investire nella formazione e nel benessere dei dipendenti non solo aiuta a superare i momenti critici, ma crea anche un ambiente di lavoro più positivo e produttivo a lungo termine.

Giuseppe Celentano
Marketing Director di MagicStore

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui