Come utilizzare Whatsapp per incrementare gli affari della tua azienda

402
Tempo di lettura articolo: 5 minuti

Con oltre 2 miliardi di utenti totali, 320 milioni attivi ogni giorno ed 1 milione di nuovi iscritti quotidiani, Whatsapp è tra le app di messaggistica istantanea più utilizzate al mondo.

Nato inizialmente come strumento per comunicare, in maniera facile e veloce, esclusivamente con amici, parenti e familiari, negli ultimi tempi l’applicazione ha assunto caratteristiche diverse rispetto alle origini.

Un cambiamento che l’ha portata a diventare un vero e proprio strumento di marketing, utilizzato in particolare da piccole e medie imprese come la tua.

Questo perché Whatsapp è un modo perfetto per raggiungere tantissimi utenti in pochi secondi, rimanere in contatto con i propri clienti, aumentare il grado di interazione e accrescere la familiarità del brand.

Tanto perfetto da spingere i vertici dell’azienda a creare una versione dell’app totalmente dedicata alle aziende: Whatsapp Business.

Una soluzione semplice ed efficace per pubblicizzare la propria attività creando un rapporto diretto con i contatti, che anche tu devi cominciare ad utilizzare per aumentare il numero dei clienti, le vendite e i guadagni.

Per questo abbiamo creato la nostra guida pratica su come utilizzare Whatsapp Business per incrementare gli affari della tua azienda, darti tutte le informazioni necessarie per sfruttare al meglio le potenzialità di questo tool e conoscerne a fondo le diverse funzioni.

Cos’è Whatsapp Business

Disponibile da gennaio 2018, Whatsapp Business è l’applicazione creata appositamente per PMI, attività commerciali ed enti pubblici per inviare messaggi diretti ai potenziali clienti e comunicare con loro in maniera personalizzata.

Oggi più che mai, per un’azienda è importante fornire informazioni in modo facile e veloce dal momento che, con l’avvento e la diffusione di internet, le persone sono diventate più “frenetiche”.

Questo significa che è sempre più difficile trovare utenti che vengono in negozio solo per farti domande su un articolo, mentre aumenta il numero di chi preferisce entrare nel tuo punto vendita già sicuro di trovare quello che gli serve.

Così, per loro diventa fondamentale poter reperire informazioni rapidamente, anche inviando un semplice messaggio, certi di ricevere una risposta in brevissimo tempo.

Da qui nasce l’idea di far diventare Whatsapp, attraverso la sua versione Business, un vero e proprio spazio dedicato agli imprenditori, dove gestire le attività di marketing direttamente dallo smartphone, in maniera semplice ed intuitiva, per soddisfare le esigenze del proprio pubblico.

Perché utilizzare Whatsapp Business

Il motivo è semplice: viviamo nell’era della messaggistica diretta, sia tra persone che tra queste e le aziende.

A dimostrazione di ciò, da un recente sondaggio fatto da Hootsuite, emerge che il 67% degli utenti che utilizzano abitualmente applicazioni chat si aspetta di instaurare un rapporto con le aziende tramite queste nel giro di due anni al massimo, mentre il 53% sostiene di affidarsi maggiormente alle attività che è possibile contattare in maniera diretta attraverso le soluzioni di messaggistica istantanea.

È probabile che, alla luce di questi dati, Whatsapp abbia deciso di aiutare le aziende a rendere la comunicazione con i potenziali cliente quotidiana ed informale, permettendogli di sviluppare una vera e propria strategia di marketing attorno alla propria app.

App che rappresenta anche un vantaggio competitivo unico per le aziende che la utilizzano rispetto a quelle che non lo fanno, dandogli l’opportunità di farsi trovare e contattare facilmente, mostrando la loro professionalità a quante più persone è possibile.

Come usare Whatsapp Business

Whatsapp Business ti permette di creare un profilo ufficiale della tua azienda con tutte le informazioni di cui l’utente necessita (nome, indirizzo, mail, link al sito, alla pagina social, ecc.) utilizzando un numero di telefono, fisso o mobile, con il quale parlare con i clienti potenziali o già acquisiti.

Pur trattandosi di un’altra applicazione rispetto al classico Whatsapp, la struttura di Business è praticamente la stessa tranne che per due funzionalità:

  1. creare messaggi predefiniti, per rispondere in maniera tempestiva alle domande frequenti degli utenti, a chi vuole avere maggiori informazioni sugli articoli in vendita, sugli orari del negozio, ma anche per invitare quelli che non vedi da tanto tempo a tornare nel punto vendita o visitare l’e-commerce per scoprire le nuove collezioni, ecc. Questo ti permette di stabilite con i potenziali clienti un contatto più umano ed instaurare un rapporto fidato
  1. segmentare i clienti, dividere i contatti in base ad alcune caratteristiche specifiche (età, sesso, articoli preferiti, da quanto tempo ti conoscono, ecc.) ed avere una panoramica completa di tutte le persone che sono in contatto con la tua attività, per inviare loro delle comunicazioni specifiche.

In più, come ogni vero strumento di marketing, Whatsapp Business offre la possibilità di tenere sottomano i dati relativi alle proprie attività per valutarne l’efficacia (quanto vengono aperti i messaggi e da chi, il tasso di lettura e di rimbalzo, le disiscrizioni, ecc.).

Così saprai sempre ciò che accade attorno alla tua attività, tastando costantemente il polso degli utenti per creare una comunicazione quanto più adatta alle loro esigenze.

Whatsapp Business: casi di utilizzo pratico

Come può essere utilizzato Whatsapp Business per aumentare il volume d’affari della mia azienda?

Se te lo stai chiedendo, sappi che il segreto sta tutto nel creare una comunicazione che catturi l’attenzione del cliente, ma senza risultare fastidiosa.

Per fare ciò puoi ricorre a diversi tipi di “aggancio” come i giochi a premi, che ti permettono di creare un’ottima interazione sia tra te e i clienti che da parte di questi ultimi verso il brand.

Ad esempio, puoi regalare uno sconto ai primi 10 utenti che rispondono ad un messaggio oppure a chi condivide un tuo contenuto social sul proprio profilo personale.

In questo modo creerai attesa attorno alle tue comunicazioni, spingendo le persone a diventare clienti pur di riceverle!

In alternativa, puoi lanciare dei sondaggi che, oltre a genare engagment e farti ricordare dai potenziali clienti, ti permetteranno di raccogliere informazioni importanti sui loro gusti, da utilizzare poi per creare una comunicazione specifica e centrata.

Ancora, puoi creare dei gruppi a cui far partecipare i tuoi clienti, dove ti mostrerai come esperto del settore dando loro consigli pratici sugli outfit, sulle ultime tendenze di moda e sui prodotti che potranno comprare all’interno del tuo negozio.

LEGGI ANCHE: Come utilizzare i Gruppi Facebook per fare marketing

In pratica, l’unico limite alle strategie di marketing che puoi creare tramite Whatsapp Business sta nella tua creatività e nella capacità di rendere il brand attivo, simpatico e virale, in modo da solleticare la curiosità dei potenziali clienti e spingerli a scoprire di più su di te e sull’azienda.

Il tutto per creare un rapporto duraturo, sincero ed alla pari con loro aumentando la brand awareness, il valore percepito della tua attività.

Come già successo con Facebook ed Instagram, anche Whatsapp si è trasformato da svago in efficace strumento di marketing.

Una trasformazione che, a detta dei vertici dell’azienda, proseguirà in futuro, quando agli utenti verrà data la possibilità, oltre che di comunicare, di effettuare ordini e transazioni, fissare appuntamenti, ricevere notifiche sullo stato di spedizioni e consegne, ma anche aggiornamenti sui prodotti e sulle iniziative più interessanti per gli utenti.

Nell’attesa che quanto annunciato si realizzi, già in questo momento utilizzare Whatsapp per fare marketing è un’ottima soluzione in quanto permette di realizzare campagne che, sfruttando le unicità dell’app, ti faranno ottenere un sicuro vantaggio rispetto alla concorrenza, con ottime probabilità di aprire alla tua azienda la strada che conduce verso grandi prospettive di crescita.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite grazie al web.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Seleziona la provincia *

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: