Cosa sono le vetrofanie e come usarle per un visual merchandising attraente

441
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

Cosa sono le vetrofanieRendere più visibile ed attraente la vetrina di un negozio è l’obiettivo di ogni venditore e la vetrofania in tal senso rappresenta una soluzione particolarmente valida. Innanzitutto è importante capire cosa sono le vetrofanie per utilizzarle nel modo più opportuno secondo le proprie necessità.

Si tratta di un foglio di vinile stampato a colori caratterizzato da ghirigori, decorazioni e scritte da applicare sulla vetrina in modalità adesiva oppure elettrostatica. La vetrofania può svolgere varie funzioni: decorativa, pubblicitaria, istituzionale ed informativa.

La vetrofania decorativa utilizza figure ed altre immagini per richiamare l’attenzione; c’è la vetrofania pubblicitaria che usa scritte e slogan per promuovere offerte o sconti in corso; la vetrofania istituzionale viene usata semplicemente come insegna del negozio; infine la vetrofania informativa fornisce dati utili come orari di apertura e di chiusura, servizi forniti, merci disponibili ecc.

Cosa sono le vetrofanie e le principali tipologie

Si possono individuare tre principali tipologie di vetrofanie: classica, bifacciale e bifacciale riutilizzabile.

La vetrofania classica serve per realizzare grandi decorazioni o funge da copertura della superficie vetrata. Si applica facilmente ed ha il grande vantaggio di poter essere riutilizzata almeno un’altra volta dopo essere stata staccata.

La vetrofania bifacciale risulta estremamente performante poiché è visibile sia dall’esterno che dall’interno del negozio. Si attacca col metodo adesivo e si rimuove facilmente, tuttavia non può essere riutilizzata.

Risulta una scelta economica ed intelligente infine la vetrofania bifacciale riutilizzabile e si applica al vetro tramite la forza elettrostatica. Si può applicare appoggiandola direttamente sul vetro o spruzzando acqua e sapone sulla parte vetrata prima dell’applicazione. Questa tipologia di vetrofania si stacca facilmente e si può utilizzare più volte.

Quali sono i vantaggi di una vetrofania?

La vetrofania è risultata uno dei trend più gettonati del 2019 per il visual merchandising grazie al suo carattere multifunzionale e versatile.

La vetrofania è una soluzione particolarmente utile per quei negozi con poca visibilità o in un punto dove risulta complicato fermarsi con l’auto. Una soluzione del genere è inoltre in grado di attirare l’attenzione e di spiccare in ogni situazione, soprattutto se ci sono diversi negozi nei dintorni.

In alcune strade non è possibile utilizzare bandiere, insegne, stendardi o altri strumenti di marketing che rischiano di occupare lo spazio antistante il negozio. La vetrofania diventa quindi una soluzione salvaspazio e poco ingombrante che ha comunque l’effetto di attirare i clienti senza andare incontro a nessun problema.

Le vetrofanie sono in grado di esaltare le vetrine e di impreziosire gli allestimenti di merci e prodotti. É consigliabile abbinare le vetrofanie con decorazioni a tema in base alle stagioni, alle festività o alle promozioni in corso.

Gli allestimenti delle vetrine devono essere modificati continuamente per non risultare obsoleti e antiquati ed in quest’ottica la vetrofania è una soluzione pratica ed economica. Si possono infatti staccare e riattaccare velocemente diverse vetrofanie così da dare un senso di dinamismo e di varietà al proprio negozio.

A tal proposito è utile cambiare le vetrofanie con una certa frequenza, altrimenti il messaggio rischia di perdere il suo impatto visivo risultando stantio e poco incisivo. La vetrofania deve quindi essere esposta per un periodo limitato, seguendo magari la tematica sponsorizzata o l’iniziativa promozionale in corso.

Come attaccare le vetrofanie?

Dopo aver capito cosa sono le vetrofanie, è utile sapere esattamente come attaccarle. Se dovessero essere applicate nel modo sbagliato perderebbero il loro impatto visivo e rischierebbero di creare antiestetiche bolle.

Le vetrofanie andrebbero applicate sempre all’interno della vetrata. In questo modo infatti non andrebbero incontro alle intemperie del tempo ed alla polvere e sarebbero in grado di mantenere la loro naturale brillantezza.

Talvolta i passanti incuriositi tendono a toccare la vetrofania col rischio di rovinarla. Mettendola all’interno invece questo rischio si elimina alla radice.

Da sottolineare anche la convenienza economica poiché la vetrofania incollata all’interno di un negozio non è sottoposta ad alcun tipo di tassazione.

Per procedere all’applicazione della vetrofania bisogna disporre di un apposito kit di montaggio. La cosa migliore è usare un nebulizzatore oppure una spugna imbevuta di sapone liquido ed acqua, una spatola in pvc ed un metro con misurazione in pollici e cm.

Fonte foto: pixabay

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


Scopri quali sono i cambiamenti più importanti che la situazione legata al Coronavirus ha portato nel mercato retail.


Ma, soprattutto, qual è la maniera migliore per utilizzarli a tuo vantaggio, permettendo alla tua azienda di crescere e tornare a guadagnare come e più di prima

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Seleziona la provincia *

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: