Cos’è il Buy Now Pay Later, la strategia rivoluzionaria dell’ecommerce

0
157
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

cos'è il buy now pay laterSe vuoi dare un nuovo impulso al tuo e-commerce, devi tenerti costantemente aggiornato sulle ultime novità proposte dal mercato.

Al clic and collect, che consente di ordinare un prodotto online e ritirarlo in una sede fisica, si è affiancata una nuova strategia moderna e innovativa: il Buy Now Pay Later. Cos’è il Buy Now Pay Later?

Per rispondere basta tradurre: Compra Ora e Paga Dopo. Si tratta per l’appunto di un pagamento a rate già molto diffuso all’estero, soprattutto negli USA, e che da un po’ di tempo ha fatto capolino anche in Italia.

Fino a poco tempo fa questa pratica era riservata solo per i gestori di carte di credito, ma oggi sono disponibili molte più soluzioni per i vari attori del mercato.

I consumatori possono ottenere condizioni più accessibili per acquistare un prodotto che altrimenti non avrebbero potuto compare in un’unica soluzione. Gli e-commerce possono offrire sistemi di pagamento più flessibili e vedere aumentare le loro vendite.

Sono due i fattori che hanno contribuito al boom di questa soluzione: l’aumento dei pagamenti online e il boom degli acquisti sugli e-commerce.

Cos’è il Buy Now Pay Later e come funziona

Il Buy Now Pay Later è una formula di pagamento adottata da diversi e-commerce per incentivare i clienti a fare acquisti e per mettere a disposizione formule di pagamento alternative al momento di concludere l’ordine.

Gli obiettivi di questa strategia sono principalmente due: aumentare il tasso di conversione e contemporaneamente ridurre il numero di carrelli abbandonati.

Già da tempo gli shop online stanno introducendo nuovi sistemi di pagamento aggiungendo, oltre a quelli classici come le carte di credito, altre soluzioni adatte ad ogni necessità come Apple Pay, Paypal, Google Pay e altre app di pagamento che garantiscono transazioni più sicure.

I consumatori possono acquistare il prodotto che desiderano e poi pagarlo a rate, optando tra un rimborso rapido oppure una restituzione più lunga con o senza tasso di interesse a seconda delle politiche dell’e-commerce.

Come funzionano i pagamenti online a rate?

Per consentire ai propri clienti di effettuare pagamenti online a rate, i merchant si appoggiano a società specializzate che, in cambio dei loro servizi, si prendono una commissione pagata dagli store online.

L’intera operazione viene gestita dalle società specializzate, così gli e-commerce possono concentrarsi e dedicarsi interamente al loro core business.

Come funziona nello specifico la transazione? Nel momento in cui il cliente chiede e ottiene il pagamento rateizzato, l’e-commerce riceve l’intera somma e il cliente rimborsa l’acquisto alla società intermediaria, che si accolla anche il rischio di insolvenza dell’acquirente.

Lo store online paga una commissione per ogni ordine, mentre l’utente che versa regolarmente le rate previste entro la scadenza non deve pagare più nulla.

Se ci sono dei ritardi nei pagamenti sono previste delle penali che possono arrivare ad un limite massimo per le maggiorazioni del 15% rispetto alla quota rateizzata.

L’importo delle penali varia a seconda della società intermediaria che offre il servizio e va in genere da 2 euro fino ad un massimo di 12 euro, cifra che dipende anche dai giorni di ritardo e dall’importo di ogni singola rata.

Conviene affidarsi al Buy Now Pay Later?

Per i merchant il Buy Now Pay Later è una soluzione da prendere assolutamente in considerazione poiché presenta una serie di vantaggi.

Oggi tutte le aziende devono essere cliente-centriche, cioè mettere il cliente al centro del loro progetto. In tal senso il Buy Now Pay Later è una soluzione ottimale poiché consente agli acquirenti di comparare il prodotto che vogliono a rate accessibili, spesso anche a tasso zero e senza ulteriori costi aggiuntivi.

Gli e-commerce, a fronte di un pagamento di una commissione alla società intermediaria, ricevono immediatamente tutta la cifra dell’articolo venduto.

Secondo un recente report si stima che questo particolare mercato crescerà addirittura del 93% entro i prossimi 5 anni, muovendo su scala globale qualcosa come 353 miliardi di euro.

Numeri monstre che non possono certo essere ignorati da chi opera nel settore del mercato online.

Il sistema funziona alla perfezione, poiché le società di intermediazione prima di concedere la rateizzazione fanno comunque una valutazione del rischio.

Ogni richiesta infatti viene scandagliata e passata al microscopio dalle società intermediarie, che valutano se sia il caso di concedere il pagamento rateale e qual è l’importo massimo ottenibile dall’utente.

In particolare si analizzano 3 fattori:

  • numero degli acquisti effettuati dal cliente che richiede la rateizzazione;
  • la sua solvibilità;
  • la tipologia di prodotto che si vuole acquistare a rate.

Il pagamento a rate generalmente non prevede tassi di interessi, ma questo non vuol dire che non ci siano affatto interessi.

Il tasso zero si applica infatti per i clienti finali, ma gli interessi ci sono e vengono pagati dagli e-commerce per conto dei loro clienti.

Bisogna considerare che il tasso zero è comunque uno stimolo in più per gli acquirenti, che sono maggiormente incentivati a fare acquisti anche abbastanza costosi che altrimenti non si sarebbero potuti permettere.

Foto: Pixabay

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
Avatar
Copywriter e giornalista pubblicista, mi occupo della stesura di articoli relativi al marketing ed alla gestione dei negozi e siti online per negozianti, argomenti sui quali ho maturato una lunga esperienza sul campo con corsi, ricerche e studi specifici.

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Seleziona la provincia *

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui