Costumi taglie forti: quali e come sceglierli

2016
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Essere un po’ in carne o addirittura di taglie forti non vuol dire che non si possa andare al mare e indossare dei bei costumi, anzi: le ragazze in carne possono mostrare il proprio corpo in spiaggia esattamente come tutte le altre e farlo in maniera sensuale, essendo fasciate in costumi taglie forti belli, eleganti e di proprio gusto.Costumi taglie forti

Caratteristiche che devono avere i costumi taglie forti

I costumi taglie forti, indipendentemente dal marchio e dai colori scelti, devono essere fascianti e snellenti. Esistono in commercio costumi adatti a chi ha qualche chilo in più che sono studiati per rendere il corpo perfetto, che nascondo i difetti e riescono a tenere su il seno. Piccoli accorgimenti come coppe preformate, ferretti, vita alta, sgambatura possono essere la chiave di volta per scegliere i costumi adatti alla propria fisicità. I corpi generosi meritano di essere esaltati e il modo migliore è quello di scegliere il capo giusto, che ci piaccia; non è detto che i costumi taglie forti debbano essere necessariamente neri o interi, anzi esistono bikini adatti alle donne in sovrappeso, come ad esempio i tagli retrò con scollature a cuore, ferretti che sostengono e fasce in vita per modellare i fianchi e rendere la figura d’insieme armoniosa e sexy. Per quanto riguarda i colori migliori dei per le taglie forti, via libera alle fantasie che spesso distraggono dai difetti: colori caldi che si avvicinano al color carne, il rosa, il cipria, il color pesce, e se invece si ha un fisico a pera, più largo sotto che sopra, si può optare per lo spezzato, reggiseno a fantasia e slip tinta unita.Costumi taglie forti

La questione fatkini

E’ nata in America lo scorso anno e velocemente si è sviluppata in tutto il mondo, stiamo parlando della moda del Fatkini, ovvero il costume taglie forti a due pezzi. A far nascere questo tipo di bikini studiato su un corpo abbondante è stata una  blogger plus size americana, Gabi Gregg. La blogger è stata contattata da un’azienda di costumi, la Swimsuits4all, e per loro ha disegnato una capsule collection con il suo nome. Creando il mito dei costumi taglie forti e soprattutto del fatkini, i bikini belli, colorati, eleganti e ovviamente confortevoli oltre che trendy.

Costumi taglie forti [fonte H&M]
Costumi taglie forti [fonte H&M]

I marchi di costumi taglie forti

Non sono moltissimi i marchi che hanno ideato e messo in commercio costumi taglie forti, nel tempo anche i marchi di alta moda stanno proponendo qualcosa, ma il numero è sempre molto esiguo. Proprio per questo vogliamo elencarvi alcune linee che realizzano costumi per le donne in carne.

 

  1. H&M: è da sempre un marchio economico e di stile, già lo scorso anno aveva proposto qualche modello di costume taglie forti ma quest’anno si è superato creando una vera e propria linea che modella e rende sexy. Purtroppo i modelli non vanno oltre la 54.
  2. Bonprix: questo marchio di moda per tutti offre principalmente tre modelli, costumi interi con spalline staccabili e regolabili che modellano e sostengono, costumi due pezzi con inserti laterali in fantasia zebrata,  costumi interi con stecche  fino alla coppa G snellenti anche sulla pancia.
  3. Kiabi: è un marchio prettamente online che per quest’anno propone modelli di costumi taglie forti di ogni colore e fattezza. La grande novità sono i costumi a gonnellina, fini e retrò.
  4. Parah: il marchio per antonomasia di intimo e costumi, quest’anno per il primo anno, regala alle sue consumatrici dei modelli più morbidi ed eleganti. Costumi taglie forti nei colori del pesco e del cipria, eleganti e con cuciture contenitive.
0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: