Diretta Facebook: idee e consigli far esplodere le vendite nel tuo negozio

0
2353
Tempo di lettura articolo: 5 minuti

La live streaming e la diretta Facebook rappresentano l’ultima frontiera del mondo dell’e-commerce, specie in un momento storico come quello attuale, dove in molti tra i negozianti, viste le restrizioni che si ritrovano a dover affrontare nel loro punto vendita, preferiscono aprire il negozio online.

In quest’ottica, quindi, non ci sono dubbi sul fatto che i social network vadano sfruttati a regola d’arte per quanto riguarda l’obiettivo di aumentare le vendite.

E la diretta Facebook si conferma negli ultimi tempi una soluzione eccellente, in tal senso.

LEGGI ANCHE: Facebook per negozio: come creare una pagina che vende

Diretta Facebook, in cosa consiste tecnicamente

Il funzionamento tecnico delle dirette su Facebook è molto semplice e accessibile a chiunque possieda un account sul social network. Per iniziare una diretta, basta accedere alla propria pagina o profilo personale e premere sul pulsante “Crea una diretta” o simile.

Dopo aver selezionato la modalità di trasmissione (dal cellulare, dalla webcam del computer, da un dispositivo esterno, etc.), sarà sufficiente premere il tasto “Inizia diretta” per far partire la trasmissione in diretta ai propri follower. Il video verrà trasmesso in tempo reale e sarà possibile interagire con il pubblico attraverso i commenti e le reazioni.

Per quanto riguarda il lato tecnico, la diretta su Facebook funziona grazie alla codifica del video in tempo reale e alla trasmissione attraverso una connessione a internet stabile. Il video viene inviato dal dispositivo sorgente al server di Facebook, dove viene codificato e trasmesso ai follower.

Il processo di codifica comprende la compressione del video per ridurre la quantità di dati trasmessi e garantire la qualità del segnale anche con una connessione a internet a bassa velocità. Inoltre, il server di Facebook utilizza tecnologie avanzate di trasmissione in tempo reale per garantire la fluidità della diretta e una latenza minima tra la fonte e il destinatario.

In sintesi, il funzionamento tecnico delle dirette su Facebook è basato sulla codifica del video, la trasmissione attraverso una connessione a internet stabile e l’utilizzo di tecnologie avanzate per garantire la qualità della trasmissione e la massima interattività con il pubblico.

Anche in Facebook e nell’e-commerce, qualcosa è cambiato con l’avvento della pandemia da Covid-19

Numerose attività, specie quelle attinenti al comparto della moda, si accingono a vendere i loro prodotti, come ad esempio gli abiti, le calzature e gli accessori in modo rivoluzionario, vale a dire puntando fortemente su Facebook che, da qualche tempo a questa parte, ha deciso di dare massima importanza allo shopping dal vivo.

Chi ha un negozio di abbigliamento, ad esempio, farebbe benissimo a sfruttare le dirette Facebook, disponibili direttamente all’interno del social per antonomasia. Presentare i prodotti del settore moda con una live streaming è un modo molto intelligente per dare una spinta propulsiva alle vendite.

Ecco pertanto alcune idee interessanti per far esplodere le vendite del tuo negozio, dando il giusto risalto alle dirette Facebook.

Divideremo, per praticità, i suggerimenti in due categorie distinte:

  1. la prima è quella antecedente alla live streaming, ossia al vendere prima ancora di andare in diretta su Facebook;
  2. la seconda, invece, ruota tutta attorno alle vendite quando la diretta Facebook è in corso.

Mai alienare i clienti potenziali

Occorre sempre prestare massima attenzione a cosa viene pubblicato online e sui social network, specie su Facebook che è quello con più iscritti in assoluto.

I clienti potenziali, affinché si fidino ciecamente di chi vende online, devono condividere molte cose in comune.

Per questo motivo, è sempre scelta saggia focalizzarsi solo ed esclusivamente sugli articoli che si vende online. Nel caso dell’abbigliamento, ci si riferisce, di fatto, a scarpe, accessori, giacche, camicie, pantaloni, giubbotti, cappotti, pullover, ecc.

Evitare di esporsi su argomenti controversi ha il vantaggio di non perdersi una fetta considerevole dei clienti potenziali. Essere consapevoli di cosa si pubblica, insomma. Questo aspetto viene prima di tutto, diretta Facebook inclusa.

Più che il prodotto, occorre saper vendere entusiasmo e speranza

I prodotti del comparto moda presentano una forte connotazione emotiva. A volte si acquista d’impulso, altre volte fattori emotivi incidono sul processo di acquisto. Prima di preparare la diretta Facebook, è bene badare a far sognare la clientela potenziale. In che modo? Vendendo emozioni, speranze ed entusiasmo. Apparire positivi è sempre positivo nell’ottica di chi acquista.

Pubblicare sulla pagina online aziendale quali effetti positivi sono in grado di assicurare gli articoli del comparto moda messi in commercio è di certo un’ottima strategia, in quanto costituirà fonte di ispirazione per i clienti potenziali. Spesso più che i prodotti, vengono venduti i benefici, i miglioramenti apportati, la qualità.

Lavorare su questi elementi è il punto di partenza per una live streaming su Facebook di successo.

Mai vendere sul profilo personale di Facebook

Conditio sine qua non per una diretta Facebook coi fiocchi e per la sua conseguente modalità di presentazione degli articoli è la disponibilità di uno spazio distinto e separato dalla pagina profilo personale. Su quest’ultima, infatti, il social network di Mark Zuckerberg, almeno per il momento, non consente la live in streaming.

Il poter contare su uno spazio online, dedicato alla vendita, è cosa molto utile: renderlo maggiormente professionale è un’ottima opportunità per andare a ROI più facilmente.

Strumenti come BeLive si rivelano molto utili nella diretta Facebook, per il semplice motivo che garantiscono la possibilità di portare nuovi ospiti a visualizzare i prodotti del ramo abbigliamento che magari sono pronti a fare il loro debutto sul mercato.

E mentre si è in diretta Facebook?

Si consideri che Facebook Live rappresenta il luogo ideale dove creare uno spazio pubblicitario da mostrare ai clienti potenziali. Sta al talento del venditore presentare i punti di forza del prodotto messo in commercio.

Saper mostrare i capi d’abbigliamento

Anche saper mostrare i capi d’abbigliamento, calzature e accessori inclusi, fa parte di quelle strategie da effettuare nella diretta Facebook.

Le funzionalità di acquisto di BeLive, ad esempio, sono utilissime. Per rendere gli articoli accattivanti, è sempre bene puntare su video in alta risoluzione e su foto ad alto impatto visivo, in quanto consentono al target di riferimento di comprendere gli svariati utilizzi.

Spiegare come acquistare il prodotto

Regola elementare nelle vendite online mediante live streaming su Facebook è la spiegazione nei dettagli della vendita.

Come possono acquistare il prodotto le persone che lo guardano? Sta al venditore essere quanto più chiaro possibile. Questo aspetto, per ovvi motivi, incide sul numero di transazioni online.

Eventuali limitazioni o sfide che si possono incontrare

Il funzionamento delle dirette su Facebook è generalmente molto stabile, ma come ogni tecnologia, possono essere presenti alcune limitazioni o sfide. Ad esempio, la qualità della trasmissione può essere influenzata da problemi di connessione internet, causando buffering o interruzioni. Inoltre, la disponibilità di una buona illuminazione e acustica è importante per garantire una buona qualità video e audio durante la diretta.

Per affrontare questi problemi, è consigliabile utilizzare una connessione internet stabile e veloce, testare il proprio equipaggiamento prima della diretta e avere un piano di backup in caso di eventuali problemi tecnici. Inoltre, è possibile utilizzare strumenti di produzione video come luci e microfoni di alta qualità per migliorare la qualità della diretta.

È anche importante tenere presente che le dirette su Facebook sono soggette ai termini e alle politiche della piattaforma, che possono limitare il contenuto che è possibile trasmettere. Ad esempio, non sono consentiti contenuti che incitano all’odio, che sono illegali o che violano i diritti di proprietà intellettuale. Per evitare problemi legati alle politiche di Facebook, è importante conoscere e seguire le regole della piattaforma prima di iniziare a trasmettere in diretta.

Conclusioni

La diretta Facebook, quindi, è un’opzione importante, da sfruttare appieno, specie se l’intento di base consiste nell’aumentare le vendite di prodotti appartenenti al comparto moda. L’importante è apparire discreti, senza essere insistenti e pesanti, perché altrimenti si otterrebbe un effetto boomerang.

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento:

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui