Come creare un e-commerce di successo e competere con i colossi del web

1748
Tempo di lettura articolo: 2 minuti
E-commerce

Sul web o sulla strada le regole competitive non cambiano, l’obiettivo è sempre uno: avere successo. Spesso, si commette l’errore di curare la competitività solo con il negoziante che è sul nostro stesso marciapiede e si trascura la competizione sul web, ugualmente importante, attraverso la creazione di un e-commerce di successo. Certo, sul web sono presenti dei mostri (nel senso buono del termine) che offrono differenti categorie merceologiche. Per essere efficiente ed efficaci e quindi competitivi con un e-commerce di successo, è essenziale affidare la creazione e-commerce a validi e seri professionisti e che quest’ultimo risponda alle nuove necessità del mercato. Partendo da un buon e-commerce tutto poi sarà più facile; spopola ovunque infatti anche l’e-commerce abbigliamento.

Il primo elemento da considerare è la specializzazione. Scegliamo una nicchia di mercato ben definita e proponiamo i nostri prodotti migliori, quelli che potrebbero avere maggiore successo. Chi è specializzato gode di una conoscenza, competenza e affidabilità maggiore rispetto a chi non lo è.

Non nascondiamoci dietro un dito. Il numero di clienti dei vari colossi sul web ha il doppio delle cifre del numero rispetto ai nostri? Guardiamo il rovescio positivo della medaglia, ovvero con un numero di clienti inferiore possiamo offrire un servizio di customer-care cucito su misura, che sia ricco di elementi e di iniziative che solo noi possiamo permetterci.

Un e-commerce di successo si crea anche a partire da altri elementi. Sfruttiamo il rapporto “confidenziale” instaurato con i clienti cercando anche l’interazione sui diversi social network. Per esempio, creiamo una pagina Facebook che abbia le stesse caratteristiche e rappresentazione del sito e-commerce ed utilizziamola per: aggiornare sulle ultime novità, dare accesso a sconti privilegiati, dare consigli e suggerimenti sul miglioramento della pagina stessa e perché no, anche per ricevere feedback negativi; mostrandoci poi pronti a “migliorarli” quanto prima.

Insomma l’elemento da non perdere di vista per la creazione di un e-commerce di successo, è la trasformazione di quelli che pensiamo essere punti di debolezza in punti di differenziazione rispetto ai competitor.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite grazie al web.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: