Aprire un negozio in franchising low cost: le 11 migliori aziende nel settore abbigliamento

11410
Tempo di lettura articolo: 5 minuti

Negli ultimi anni, l’abbigliamento è diventato uno dei mercati che rappresenta la fetta più imponente nel settore franchising. 

Non è un caso, quindi, che siano numerosissime le opzioni di scelte, che vanno dalle grandi catene con centinaia di punti vendita fino alle reti più piccole e con poche boutiques.

Pur essendo diversi i brand, i target di pubblico e gli stili, i requisiti per aprire un negozio di abbigliamento in franchising sono piuttosto standard. 

Innanzitutto, serve un locale (in affitto o di proprietà) in una zona di continuo passaggio oppure in un centro commerciale, con bagno ad uso interno ed un piccolo magazzino. 

È necessario, poi, aprire la partita IVA (come ditta individuale o come società), iscriversi alla Camera di Commercio e dare comunicazione di avvio attività al Comune.

Ciò che invece varia è il tipo di investimento iniziale; un elemento che spesso mette in difficoltà gli imprenditori alle prime armi, che non hanno grande disponibilità economica.

Ecco perché, in questo articolo, ci concentreremo sugli 11 migliori brand in franchising low cost per l’abbigliamento.

Si tratta di marchi particolarmente “ambiti” in quanto richiedono un investimento di apertura non superiore ai 20.000 €.

Gecotrade

È una catena di distribuzione italiana che comprende cinque marchi: Dirkje Babywear, DJ DutchJeans, WooloMoolo, Babybol e Bimbalina. 

Prevede un franchising in conto vendita e la durata del contratto solitamente è di 3 anni

Il punto vendita richiede uno spazio di almeno 50 mq, con un bacino di utenza di 20.000 persone; pertanto, l’ubicazione ideale è nei centri urbani, nelle vie commerciali o nei centri commerciali. 

Per aprire questo negozio in franchising a costo zero non è richiesta esperienza nel settore, né tantomeno fee d’ingresso o royalty, ma solo una fideiussione bancaria di 20.000 euro.

Atzori SA Bellesa

È un franchising a basso costo che si occupa prevalentemente di accessori donna, scarpe da ballo e bigiotteria. 

Il punto vendita richiede uno spazio che va dai 30 mq. a salire, con un bacino di utenza di almeno 15.000 persone

Non è richiesta alcuna esperienza ed il contratto, che dura 5 anni, non prevede penali, fee d’ingresso o royalty, solo un’assicurazione per l’arredamento e la fornitura delle attrezzature, in cambio di un’assistenza continua e totale.

Oltre al titolare, è richiesto almeno un addetto alle vendite.

Altro punto forte di questo franchising è l’assenza di giacenze di magazzino, in quanto gli articoli invenduti possono tranquillamente essere sostituiti. 

Il costo di affiliazione è molto basso ed l’azienda offre stabilità e sicurezza a chiunque vuole aprire un’attività tutta sua.

PietroGrande

È un franchising di abbigliamento specializzato in moda femminile di qualità

L’ubicazione ideale di un negozio è nelle vie centrali, nelle vie commerciali e nei centri commerciali in quanto la superficie del punto vendita deve essere di almeno 60 mq, con un bacino di utenza di 30.000 persone

L’investimento iniziale viene fatto proprio in funzione della grandezza del negozio ed è garantita l’esclusiva territoriale

Non sono previste fee d’ingresso né royalty ed il contratto dura 5 anni con possibilità di rinnovo. 

L’esperienza nel settore è gradita ma non necessaria, mentre è garantita l’assistenza continuativa.

Scopri di più su PietroGrande

MaraDesideri

È un franchising pensato per le donne di ogni età.

Il punto vendita richiesto è di almeno 90 mq., con ubicazione preferibilmente nei centri storici o commerciali. 

Non è necessaria esperienza nel settore in quanto viene offerto un servizio di formazione, allestimento ed avviamento del punto vendita. 

Non sono richieste fee d’ingresso né royalty e tutte le consegne avvengono in porto franco. 

Per il personale, sono richieste almeno due addette alle vendite, mentre il contratto dura 3 anni con rinnovo tacito alla scadenza. 

La casa madre assicura spedizioni quotidiane con un assortimento di oltre 200 articoli e la possibilità di restituire la merce invenduta.

Scopri di più su MaraDesideri

Particolari

È un franchising basso costo che si occupa di accessori femminili come borse, piccola pelletteria, bijoux, cinture, valigeria, accessori mare e foulard. 

Il punto vendita richiede almeno 60 mq., con un bacino di utenza superiore alle 20.000 persone; quindi, l’ubicazione ideale è nei centri commerciali o in zone di grande affluenza. 

Per cominciare è necessaria una fideiussione bancaria di 20.000 euro, in cui sono incluse formazione ed assistenza.

Non sono previste fee d’ingresso né royalty, ed il contratto dura per 5 anni con rinnovo tacito

Scopri di più su Particolari

Max Clan Roma

È un franchising che tratta scarpe ed accessori, con il negozio che richiede un minimo di 30 mq per l’area vendita e almeno 12 mq per il magazzino. 

Il bacino di utenza necessario è di 30.000 persone, con un’ubicazione ideale in vie e piazze centrali.

L’esperienza nel settore è ben accetta, in ogni caso viene fornito un servizio di formazione iniziale

La proposta è rivolta soprattutto alle giovani imprenditrici fortemente motivate a lanciare una nuova attività, con disponibilità immediata e grande capacità decisionale. 

La formula del franchising prevede un rapporto di fornitura merce e garantisce un margine fisso di guadagno del 40% sul venduto, anche nel corso dei saldi. 

Inoltre, sono compresi altri servizi come il riassortimento automatico degli articoli ed il ritiro delle rimanenze a fine stagione.

Friking

È un’attivita in franchising a basso costo di abbigliamento ed accessori moda che si differenzia dalla concorrenza per l’originalità dei suoi negozi, che si aggiornano continuamente con il lancio di nuovi gadget e prodotti.

Il punto vendita richiesto è tra i 15 e i 100 mq e l’ubicazione ideale è nei centri storici, in prossimità di zone pedonali, vie e centri commerciali. 

Non sono previsti né canone iniziale, né canone pubblicitario, né royalty e non è richiesta esperienza nel settore

La durata del contratto è di 5 anni prorogabili.

MaraDiva

È un brand che si rivolge alla donna moderna, che ama vestire secondo il tradizionale “italian style” in ogni situazione, dal lavoro fino agli appuntamenti galanti.

Gli affiliati possono contare sulla formula del conto vendita con reso totale delle giacenze ed il margine viene calcolato sull’incasso realizzato, garantito anche nel periodo dei saldi.

Non sono richieste fee d’ingresso o royalty ma è obbligatorio l’acquisto del software gestionale di casa madre al costo di 850 euro + IVA

Scopri di più su MaraDiva

DF Fashion

È un brand giovane che si è imposto subito all’attenzione grazie ad un’offerta molto eterogenea e conveniente rivolta a tutte le categorie di donne, dalla teenager fino alle manager, che vogliono vestire in modo femminile e seducente. 

Le collezioni di qualità “made in Italy” sono sempre ispirate ai nuovi trend del momento e si caratterizzano per i prezzi “low cost” adatti a tutte le categorie. 

Il layout è uno degli elementi distintivi del punto vendita, suddiviso in vari corner dedicati ai singoli brand. 

La grandezza del negozio dev’essere compresa tra i 70 e i 150 mq, in location con un bacino di utenza di almeno 20.000 persone.

Inoltre, grazie alla formula del conto vendita, non ci sono rischi di invenduto e l’affiliato paga solo ciò che vende.

Scopri di più su DF Fashion

Sposa ModaMilano

È uno dei franchising low cost Italia più gettonati del momento, sia per l’investimento piuttosto ridotto (tra gli 8.000 ed i 10.000 euro) sia per gli articoli di grande interesse che presenta al pubblico femminile. 

L’affiliato può appropriarsi del know-how e delle tecniche di vendita dell’azienda, cosa che lo pone in una posizione di vantaggio rispetto agli altri competitor. 

Non sono richieste fee d’ingresso, royalty sul fatturato o fideiussioni; in più, vengono garantite l’esclusività di zona ed un’assistenza costante

Grazie ad un listino prezzi molto vantaggioso, il franchisee può vendere al pubblico con uno sconto del 70% sul valore degli abiti.

Scopri di più su Sposa ModaMilano

RanOut

È la soluzione ideale per chi vuole aprire un negozio in franchising a costo zero e low cost per abbigliamento bambini.

La richiesta di spesa iniziale è di poco superiore ai 10.000 euro ed offre la possibilità di godere della vendita esclusiva di abbigliamento licenziato raffigurante personaggi classici (Topolino, Paperino, Minnie, Superman, ecc.) oppure moderni come Bing, Aladdin e Fortnite.. 

Non sono richieste royalty ed è garantita l’esclusività di zona del marchio.

Scopri di più su RanOut

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


Scopri quali sono i cambiamenti più importanti che la situazione legata al Coronavirus ha portato nel mercato retail.


Ma, soprattutto, qual è la maniera migliore per utilizzarli a tuo vantaggio, permettendo alla tua azienda di crescere e tornare a guadagnare come e più di prima

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Seleziona la provincia *

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: