Graduate Fashion Week, l’evento che promuove i giovani talenti nel Regno Unito

280
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Dal 3 al 6 giugno 2018 è in programma al The Truman Brewery di Londra la Graduate Fashion Week, uno degli appuntamenti della moda più importanti per promuovere nuovi talenti nel campo del design. La prima edizione si tenne nel lontano 1992, quando il primo Graduate Fashion Award fu assegnato ad un giovanissimo Christopher Bailey. Da allora la manifestazione è cresciuta anno dopo anno, annoverando tra le sue fila i college di moda più accreditati nel Regno Unito. La Graduate Fashion Week oggi è una delle più grandi ed importanti vetrine della moda mondiale, con oltre 35 università e college che rappresentano l’eccellenza in questo settore.

Qual è la mission del Graduate Fashion Week?

Il Graduate Fashion Week è un’organizzazione di beneficenza fondata nel 1991 da Jeff Banks CBE, Vanessa Denza MBE e John Walford. L’obiettivo era unificare le università britanniche e internazionali, così da creare una vera e propria roccaforte per le industrie creative. Ad ogni manifestazione vengono presentati oltre 1.000 lavori dei migliori studenti e laureati, provenienti dalle più influenti e stimate università di tutto il mondo. Il Graduate Fashion Week rappresenta il futuro del talento del design creativo. Nel mese di giugno l’evento richiama 30.000 ospiti ogni anno. Comprende inoltre varie sfilate di moda e le mostre di oltre 40 università. Dopo ogni manifestazione viene assegnato il prestigioso premio “Gala Award Show”. Il ricco programma prevede incontri e workshop con nomi di spicco del settore della moda. Il Graduate Fashion Week si pone come anello di congiunzione tra il mondo universitario ed il mondo del lavoro, fungendo da trampolino di lancio per i nuovi designer di talento. Oltre al già citato Christopher Bailey, stilista britannico di successo, hanno partecipato alle manifestazioni passate altri nomi risonanti della moda mondiale. Tra questi si possono citare Stella McCartney, Giles Deacon, Matthew Williamson e Julien Macdonald.

Graduate Fashion Week: nuove opportunità per gli studenti

Gli studenti che parteciperanno al Graduate Fashion Week hanno grandi opportunità di crescita. Potranno assistere alle sfilate, rilasciare i loro CV ed imparare in prima persona i piccoli trucchi del mestiere, parlando direttamente con i designer e gli stilisti di successo. Alla manifestazione parteciperanno anche team di PR, buyers, fotografi e tanti altri operatori legati al mondo della moda. Per gli studenti sarà il primo approccio nel “mondo dei grandi”, l’occasione ideale per avviare un percorso formativo e costruire le loro carriere. Le scuole ed i college giudicano questa manifestazione un importante momento di crescita per i loro ragazzi, che possono imparare divertendosi.

Fonte foto: pixabay

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: