Gucci lancia École de l’Amour, programma di formazione per i giovani

291
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Gucci è una casa di moda italiana conosciuta in tutto il mondo nei settori di alta moda e di articoli di lusso e vanta circa 300 negozi sparsi nei vari continenti. Recentemente ha lanciato l’École de l’Amour, un programma di formazione innovativo destinato a trasmettere le competenze, le tecniche di produzione ed il know-how dell’azienda ai giovani che vogliono crescere e muovere i primi passi in questo settore. Il nuovo progetto è stato annunciato dalla stessa azienda fiorentina tramite un comunicato.

I 3 corsi dell’École de l’Amour

L’École de l’Amour è suddiviso in 3 corsi base: la “Scuola dei mestieri”, la “Scuola di fabbrica” e l’“Accademia tecnica”.

La Scuola dei mestieri punta a formare i partecipanti sui processi di design del prodotto e di fabbricazione degli articoli in pelle. Il corso si svolge presso il Gucci ArtLab e prevede un percorso di 6 mesi, in cui i partecipanti possono apprendere importanti nozioni sulle modalità di lavorazione di questi prodotti. Attualmente si sono già iscritti 10 partecipanti per un corso settimanale a tempo pieno e le prossime iscrizioni saranno aperte fino a marzo 2019.

La Scuola di fabbrica è un programma bimestrale organizzato nelle fabbriche di Gucci. É rivolto ai futuri operatori di produzione, cioè i professionisti specializzati in determinate operazioni produttive della pelletteria. Attualmente il corso conta già 60 iscritti che possono approfondire le loro conoscenze sulla materia. I corsi dei due programmi, già lanciati nell’ottobre 2017, sono aperti a tutti i laureati o ai giovani in cerca di lavoro con un’età compresa tra i 18 ed i 26 anni.

Infine l’Accademia tecnica è un programma interno di corsi tecnici che offre una formazione specifica ai dipendenti di Gucci che operano nelle varie divisioni e nelle fabbriche del brand italiano.

I docenti a cui verranno affidati i tre corsi sono artigiani specializzati, dirigenti dell’azienda che dedicano una parte del loro tempo alla formazione ed ex dipendenti di Gucci in pensione che intendono mettere a disposizione la loro competenza e la loro esperienza.

Il comunicato di Gucci

Marco Bizzarri, CEO di Gucci, sostiene che la formazione mirata è uno strumento ideale per ottimizzare le competenze dei collaboratori e fornire prodotti di alta qualità “made in Italy”. Gucci ArtLab nasce proprio da questo desiderio ed incarna perfettamente la filosofia di Gucci, che intende favorire l’apprendimento e l’acquisizione di tecniche di produzione e nozioni professionali.

Gucci ArtLab oggi conta ben 2.400 persone che lavorano in un ambiente formativo ed altamente stimolante. In questo contesto si innesta perfettamente l’École de l’Amour, un progetto della piattaforma Gucci Equilibrium che persegue un programma di sviluppo sostenibile e responsabilità sociale.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Franchising di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite grazie al web.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Seleziona la provincia *

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: