H&M Franchising, come aprire un punto vendita H&M

698
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

La Svezia è conosciuta in tutto il mondo grazie ad Ikea, ma c’è un altro marchio che dà lustro al paese scandinavo: H&M. Si tratta di un brand di abbigliamento, l’acronimo dei suoi fondatori Hennes & Mauritz, presente nelle principali strade della moda, nei centri commerciali e negli aeroporti di tutto il mondo. Oggi l’azienda svedese può contare quasi 3.000 punti vendita dislocati in 51 paesi del mondo ed offre lavoro a ben 100.000 persone. H&M ha scelto una pubblicità molto aggressiva che ha puntato su personaggi iconici dello showbiz, da David Beckham a Madonna fino a Kate Moss. Il marchio ha avviato delle collaborazioni importanti con i più grandi stilisti di tutto il mondo, creando linee di haute couture low cost per rendere l’alta moda accessibile a tutti.

Aprire un franchising H&M: è possibile?

Considerando la grande esclusività del suo marchio, H&M non ha un vero e proprio piano per aprire un franchising. Né il sito né l’azienda stessa hanno mai comunicato eventuali novità dell’apertura di punti vendita H&M in franchising. In realtà nell’autunno del 2006 H&M sperimentò il franchising aprendo alcuni punti vendita in Medio Oriente, ma tale sperimentazione è rimasta tale e non ha avuto un seguito. Aprire un franchising H&M è molto difficile, tuttavia è possibile chiedere informazioni presso i responsabili H&M in Italia. Se l’azienda dovesse decidere di lanciare negozi H&M in franchising le condizioni previste sono comunque molto stringenti e bisogna partire con un budget di almeno 200.000 euro. I requisiti sono così restrittivi proprio perché il marchio vuole mantenere quell’esclusività che l’ha contraddistinta in tutto il mondo.

Come lavorare in H&M

Se aprire un negozio H&M in franchising al momento risulta complicato se non impossibile, c’è comunque la possibilità di lavorare per quest’azienda. H&M è un brand in continua espansione quindi è alla ricerca costante di personale qualificato, motivato ed esperto. Oltre ai commessi in azienda sono spesso richieste figure varie come i Visual Merchandiser, gli Store Manager, i Sales Advisor, i Fashion Designer ed i Fashion Design Assistant. Le candidature sono aperte sia in Italia sia all’estero, quindi potrebbe essere un’ottima opportunità lavorativa per chi conosce bene le lingue straniere e vuole vivere un’esperienza fuori dai confini nazionali. L’azienda punta molto sulla formazione e sull’orientamento dei dipendenti, così da formare “in casa” talenti che possono crescere e fare carriera per una collaborazione proficua da ambo le parti. Per candidarsi alle posizioni aperte è sufficiente recarsi sul sito di H&M e seguire la procedura necessaria per inviare il proprio curriculum.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Titolari di Negozi di Abbigliamento come te per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: