Jimmy Choo 2014, scarpe da donna tra eleganza e femminilità

1004
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Jimmy Choo, il designer di calzature malaysiano più famoso al mondo, è pronto alla stagione calda con tanti nuovi modelli che siamo certi valorizzeranno i piedi e il corpo di qualunque donna. Seguendo quello che sarà il trend dominante nel corso dell’estate, le scarpe Jimmy Choo 2014 sono caratterizzate da colori molto vivaci, sfumature pastello e ovviamente tante tantissime applicazioni.  Testimonial della collezione anche per la stagione estiva è Nicole Kidman, così come era stata per l’inverno.

Jimmy Choo 2014 [fonte jimmychoo.com]
Jimmy Choo 2014 [fonte jimmychoo.com]

Jimmy Choo 2014, i modelli

Le scarpe Jimmy Choo 2014 sono modelli davvero vari: la collezione spazia  tra pumps fiorate a punta stretta con tacco stiletto a sandali da sera e da red carpet,  ballerine e forme flat.  Tutte accomunate da una caratteristica comune, sono tutte scarpe estremamente di lusso. Per i mesi caldi via libera ai sandali che la maison declina in forme e colori originali, i classici stiletti, pumps estive con la punta stretta, sandali estivi che vanno dai modelli alla schiava, ai modelli senza tacco con tomaia cage che copre la gamba fino al ginocchio, alle variazioni con tacco in corda. Ma anche tanti sandali bassi sulla caviglia con applicazioni e listarelle. Per finire le scarpe Jimmy Choo 2014 presentano le slippers in pizzo, le slingback bicolor a punta e tante ballerine a punta stretta, in vernice, in toni pastello o con fantasie floreali. Ma in questa ampia scelta, cinque sono i modelli davvero di punta. Primo fra tutte il modello Tamber, un modello dal taglio geometrico con il  suede traforato in verde acqua, e incroci bronzei che rendono la scarpa un vero gioiello. Il modello Freesia di Jimmy Choo è un mix di pelle di vitello nera, suede e lacci in pelle di pitone. I sandali Kallai si ispirano ad uno stile legato alla natura,  con cristalli colorati in viola e verde acqua sul modello in suede nero o bianchi e argento per quello color carne. Le scarpe Jimmy Choo modello Abel, invece, sono sandali classici rivisitati nei colori verde menta e  arancione. Per finire, un modello che davvero si deve considerare di punta, le ballerine Waltz che rendono chic il pizzo, con decorazioni floreali delicatamente intagliate. Anche quest’anno la collezione scarpe Jimmy Choo 2014 sembra essere perfetta, adatta a ogni donna e ad ogni piede.

Jimmy Choo 2014 [fonte jimmychoo.com]
Jimmy Choo 2014 [fonte jimmychoo.com]

Nicole Kidman per Jimmy Choo 2014, il video

Made to Order, la novità del marchio

Quest’anno Jimmy Choo si è superato e per la collezione estiva ha deciso di intraprendere il servizio Made to Order, che permette di realizzare modelli su misura. Da sempre le scarpe del marchio malaysiano nascono con misure personalizzate seguendo fin dall’origine il gusto delle prime clienti londinesi; ora però è possibile tramite un percorso digitale, fare la scarpa dei propri sogni. Opzioni infinite, colori da mescolare e finiture e materiali da scegliere in base alle proprie idee. Un vero e proprio sogno per tutte le appassionate di scarpe.  Il direttore creativo del marchio, Sandra Choi,  ha selezionato le silhouette preferite del marchio e le ha  inserite nel progetto Made to Order, permettendo alle clienti di  personalizzare le suole delle calzature aggiungendo le iniziali del proprio nome. Le scarpe Jimmy Choo 2014 sono splendide, ricche di novità e nonostante non siano economicamente alla portata di tutte le donne, offrono una gamma talmente ampia di modelli che ogni donna troverà il suo modello.

Jimmy Choo 2014 [fonte jimmychoo.com]
Jimmy Choo 2014 [fonte jimmychoo.com]

Jimmy Choo 2014, le foto

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: