Lizalù Franchising: come aprire un punto vendita Lizalù

3138
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

LizalùLizalù è il curvy brand della Carillo Fashion Spa. L’azienda, grazie alla sua esperienza trentennale, è diventata uno dei principali player del settore abbigliamento e nel 2005, a Nola (NA), mette in atto diversi progetti tra cui Lizalù, il brand dedicato alla donna curvy over 44.

 

Cosa offre Lizalù?

La stilista Anna Carillo e il suo staff realizza collezioni, ispirandosi ai fashion trend internazionali. Le collezioni Lizalù mettono al centro dell’attenzione la donna, metafora di eleganza e sensualità, nello specifico la donna dalla taglia 44 in poi. Tutti gli accessori e gli outfit sono creati per una donna sinuosa, secondo lo stile curvy che ormai sta abbattendo i canoni tradizionali della moda. I capi sono prodotti con materiali ricercati e adatti ad ogni occasione e ad ogni esigenza, ma rispecchiano il giusto binomio qualità-prezzo. Gonne, pantaloni, vestiti, cappotti, mantelle e abiti da cerimonie creati per una donna formosa, elegante, curvilinea che è bella nella sua taglia 44 e più.

Il franchising Lizalù: come affiliarsi?

Fin dall’inizio la direzione amministrativa e la logistica Lizalù sono stati situati all’interno del CIS di Nola (Na), ad oggi il brand conta circa 60 punti vendita distribuiti in Italia tra franchising e punti diretti. Il gran numero di punti vendita è il risultato della giusta idea dell’azienda Carillo, che ha stabilito dei requisiti fondamentali per entrare a far parte del progetto Lizalù franchising. Il punto vendita deve essere localizzato preferibilmente in centri storici, in vie ad elevata percorrenza e/o centri commerciali con un bacino di utenza di almeno 15.000 abitanti. Inoltre, il punto vendita deve avere una superficie di 110 mq di vendita in su, più magazzino.

Non sono richieste fee di ingresso né royalties, ma solo una fidejussione bancaria che va da 30.000 euro a 50.000 euro (al franchisee spetta l’acquisto dell’arredo del punto vendita: 250/300 euro al mq, esclusi trasporto e montaggio). La progettazione del punto vendita è gratuita così come il software gestionale, i materiali di comunicazione (cataloghi fotografici, cataloghi tecnici, poster vetrina, promozioni e saldi). É previsto un supporto nelle fasi di start up e una formazione iniziale al personale di negozio. La durata minima del contratto di franchising è quattro anni.

Per ricevere ulteriori informazioni è possibile contattare il brand direttamente dalla sezione franchising sul sito ufficiale del brand.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA che ti farà partire con il piede giusto: I 10 metodi segreti utilizzati dai Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: