I manichini anoressici di La Perla: polemica su twitter

568
Tempo di lettura articolo: 1 minuto

Non si placano le polemiche contro La Perla. La nota azienda italiana di lingerie è stata accusata su twitter per l’uso di alcuni manichini molto particolari.  Michael Rudoy nota nella vetrina di uno dei punti vendita della catena, nel quartiere newyorchese di Soho, dei manichini dall’aspetto estremamente deperito. L’utente chiede allora subito direttamente all’azienda su twitter, con tanto di foto: “Come può pensare La Perla che far vedere le costole su un manichino sia ok?”.

Manichini anoressici

La foto dei manichini anoressici fa subito il giro del social network, inondando il web in poche ore, con gli utenti scioccati. A porre fine alla polemica è arrivata la stessa La Perla che ha rimosso i manichini dalla boutique, rispondendo sempre su Twitter, spiegando che stanno ridisegnando l’azienda con un nuovo concetto di immagine e che tutti i manichini di quel tipo saranno rimossi dagli store americani. L’accaduto riporta all’attenzione per l’ennesima volta la questione dell’immagine del corpo nel mondo della moda, sempre troppo magro, e sull’influenza di queste sulla  percezione del pubblico. E questa storia dei manichini anoressici, continuerà a far parlare.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: