Milano Fashion Week 2021, le novità proposte da nuovi e vecchi brand

85
Tempo di lettura articolo: 3 minuti

Milano Fashion Week 2021La Milano Fashion Week 2021 ha segnato finalmente il ritorno in passerella della grande moda. Poco importa se l’evento si è svolto con mascherine, distanziamento sociale e tutto il necessario per rispettare le normative anti-contagio, ciò che conta è che si sta finalmente ritornando alla normalità.

Esplode quindi la voglia d’alta moda ed i brand, “vecchi” e nuovi, non hanno tradito le aspettative. Oltre alle vanitose e sontuose collezioni, le grandi firme della moda ne hanno approfittato per presentare progetti futuri in previsione della stagione p/e.

Eh sì, perché è già tempo di proiettare lo sguardo verso il futuro. Di tempo se n’è perso troppo finora ed è arrivato il momento di correre veloci. Ecco tutte le novità più interessanti emerse dalla Milano Fashion Week, che ha puntato su temi come l’ecosostenibilità ed il rispetto per l’ambiente.

Lo stile sognante di Momonì

Tra i principali protagonisti dell’evento ecco Momonì, azienda trevigiana che tra atmosfere sognanti presenta una femminilità libera e fresca, senza pudore né pregiudizi. I capi di abbigliamento sono caratterizzati da vari accostamenti cromatici ed un mix di stampe che si armonizzano perfettamente tra di loro.

L’obiettivo del brand è proprio questo: vestire la donna moderna nella più totale libertà, mescolando elementi inaspettati che però danno vita a combinazioni briose e decisamente gradevoli alla vista.

Il progetto interattivo di Froy alla Milano Fashion Week 2021

Sugli scudi anche Froy, progetto di maglieria nato nel 2018 e fondato da Arman Avetikyan, che presenta un’innovativa installazione presso la Rinascente ad alto tasso di interattività e di coinvolgimento.

Tramite la collezione SS 22 il brand racconta le bellezze delle grandi città meno visibili, come quelle nascoste nelle periferie o nei quartieri dimenticati.

L’installazione vede protagoniste 9 maschere sociali, nelle quali ognuno può raffigurarsi ed immedesimarsi. I personaggi sono rappresentati da manichini modellati a caldo su corpi reali, trasmettendo una straordinaria sensazione di realismo.

Geox, ora anche le giacche respirano

Nato come produttore di scarpe, Geox ha declinato la sua produzione anche per capi d’abbigliamento in grado di offrire il massimo comfort, senza naturalmente rinunciare all’eleganza.

In occasione delle collezioni p/e sono già state annunciate le giacche che respirano, che garantiscono la massima vestibilità abbinata ad una notevole vitalità e dinamismo.

Termoregolazione, impermeabilità e traspirabilità sono alcune caratteristiche, tipiche dei prodotti Geox, che ne esaltano il profilo tecnico rigorosamente “made in Italy” delle linee femminili.

L’ottimismo stravagante di Yali

Yali presenta le sue collezioni bizzarre e stravaganti che però inducono al massimo ottimismo, un atteggiamento che ora come ora serve davvero come il pane.

I colori sgargianti esplodono in silhouette leggere, realizzate dalle sapienti mani degli artigiani italiani. Gonne sgargianti, stampe sontuose, piumini corti e blazer reversibili sono alcuni dei capi protagonisti della futura collezione p/e.

Protagonisti i colori delle campagne di Parma: dal verde rigoglioso e lussureggiante dei prati al viola delle vigne fino al rosso vivo dei pomodori.

Il tutto realizzato con stoffe certificate e sostenibili, poiché essere green ed eco-friendly non è mai stato così trendy!

Milano Fashion Week 2021, le trame vintage di Arthur Arbesser

Arthur Arbesser con la sua collezione p/e porta tutti indietro nel tempo, grazie alle sue trame dal fascino vintage che ispirano i ricordi di epoche passate intrise di immaginazione e fantasia.

Fiori pressati tra le pagine di un libro, raccolte di disegni, lettere adolescenziali ed il vecchio cappello del nonno fanno da contorno ad una collezione che ci fa tornare un po’ bambini. Perché, durante la pandemia, tutti abbiamo sognato di ritornare a quei momenti liberi e spensierati, proprio come lo eravamo da bambini.

E così le silhouette lunghe e romantiche si alternano a top dolcemente femminili e camicie unisex  in nylon tecnico lucido e poliestere riciclato, sempre nell’ottica dell’ecosostenibilità e del rispetto per l’ambiente.

Fonte foto: pagina Twitter Milanoevents.it

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


COME CREARE E LANCIARE UN FASHION E-COMMERCE DI SUCCESSO


Questo report ti permetterà di conoscere quali sono gli elementi più importanti da tenere in considerazione per creare e lanciare un fashion e-commerce di successo.

    Che ruolo svolgi in azienda? *

    TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

    Seleziona la provincia *

    Accetto l'informativa sulla privacy *   

    * = campi obbligatori

    La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

    Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: