Milano Moda donna 2019: quali sono le nuove tendenze del fashion?

99
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Dopo Milano Moda Uomo 2019/2020 che si è svolta dal 14 al 17 giugno scorso il capoluogo lombardo continua ad essere l’ombelico del mondo della moda con Milano Moda donna 2019.

L’appuntamento è in programma dal prossimo 17 settembre fino al 23 settembre 2019 ed accenderà i riflettori sulle nuove collezioni femminili p/e 2020.

L’evento richiamerà i più grandi stilisti e creativi del mondo della moda ed infatti tra i nomi sicuri ci sono già firme importanti come: Moschino, Ultràchic, A. Teodoro, Alexandra Moura, Stella Jean, Angel Chen, Laura Biagiotti, Antonio Marras, Cristiano Burani, Marios, Rodo, Borsalino, Eleventy, Chika Kisada e tanti altri ancora.

Milano Moda donna 2019: ecosostenibilità al potere

Negli ultimi anni la moda si sta “convertendo” sempre di più all’ecosostenibilità ed alla produzione “green” ed “eco-friendly” di accessori e capi d’abbigliamento. Le aziende ne fanno sicuramente un discorso etico ma anche commerciale, economico e d’immagine. I clienti infatti scelgono il brand anche in base alle politiche perseguite e la difesa ambientale è diventato uno dei temi più caldi e sensibili del momento.

Inoltre una produzione votata all’ecosostenibilità taglia notevolmente i costi per i marchi che possono gestire al meglio il loro budget aziendale ed investirlo in altro modo. L’Italia è il primo produttore di moda del lusso al mondo e per consolidare il suo primato intende perseguire politiche ecosostenibili anche nella produzione di accessori di moda.

A conferma di quanto appena detto ci sono le parole di Ennio Capasa, presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, secondo il quale bisogna ripensare al futuro del pianeta in’ottica più responsabile finalizzata ad una produzione più attenta che tenga conto dei diversi aspetti ambientali e sociali.

Libertà di vestire

Altra tendenza che scandirà la prossima Milano Moda donna 2019 è la grande libertà di vestire del gentil sesso. Il guardaroba femminile oggi è estremamente ampio e variegato e contiene abiti lunghi, corti, fascianti oppure over per soddisfare le più disparate esigenze e necessità di look. Naturalmente bisogna vestire secondo alcune indicazioni che però devono sapersi adeguare al fisico ed alla personalità di ogni donna.

La moda deve adattarsi alle donne che devono vestire sentendosi a proprio agio nel loro corpo ed indossando i vestiti che meglio le valorizzano. Fortunatamente è finito il tempo in cui la donna magrissima ai limiti dell’anoressia era un canone da imitare, oggi la donna piace semplicemente perché è femminile con le sue curve e le sue forme.

Il ritorno del denim e delle sneakers

La Milano Moda donna 2019 sancirà il ritorno o meglio la conferma del denim e delle sneakers per ribadire il concetto della libertà di vestirsi. Il denim è un classico che si ripropone e si reinventa in ogni stagione e sicuramente lo ritroveremo nelle camicie, negli abiti, nelle borse e nelle scarpe.

Altro “must” della prossima stagione estiva saranno le sneakers che, pur non offrendo la stessa eleganza delle scarpe col tacco, si adattano perfettamente ad ogni outfit tant’è che alcuni stilisti le hanno proposte addirittura con gli abiti da sera.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: