Napoli Moda Design 2017: stile e design all’ombra del Vesuvio

914
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Riparte la seconda edizione della kermesse tanto attesa alla Riviera di Chiaia, il Napoli Moda Design 2017 che avrà come madrina Simona Ventura. La data tanto attesa per l’evento si avvicina: il 3 maggio Simona Ventura inaugurerà la manifestazione in una location d’eccezione, Villa Pignatelli, nel salotto buono della città partenopea. La manifestazione si svolgerà dal 3 al 14 maggio ed il quartiere per l’occasione prenderà il nome di “Chiaia District” in cui “amore, moda e design si incontreranno” per dare vita a 10 giorni eccezionali in cui si alterneranno eventi, mostre, installazioni e happening.

Il Chiaia District abbraccerà via Riviera di Chiaia, via Calabritto, piazza dei Martiri, via Santa Caterina, piazzetta Rodinò, via Filangieri e via Dei Mille in cui ci saranno eventi di design e moda: le boutique più prestigiose e famose accoglieranno opere di design in linea con lo standard ed il concept dei negozi. Sarà coinvolto anche il Palazzo delle Arti di Napoli con laboratori creativi a tema per i bambini.

Napoli Moda Design 2017: cosa offre il programma?

Il 3 maggio la madrina d’eccezione, Simona Ventura, taglierà il nastro per inaugurare la manifestazione. A seguire la giornata sarà dedicata alle eccellenze della sartoria napoletana con l’attesissimo happening “red dress code” che vedrà come protagonisti i brand nazionali ed internazionali più famosi.

Per la seconda volta il direttore artistico dell’evento, l’architetto Maurizio Martiniello, ha scelto come tema “LuxuryIdeas”, un percorso di lusso ideato ad educare il gusto per l’arte. Dal 5 al 12 maggio (escluso il 7), alle 17:30 la Sala Riunione Fineco Bank (Via Filangieri, 52) ospiterà incontri professionali per architetti sui temi del design puro, della materia, della tecnica e della moda, che daranno diritto a crediti formativi.

Nello specifico le location coinvolte nel circuito Napoli Moda Design 2017 saranno: Angelo Marino, Bar Etoile, Bon Bon, Brunello Cucinelli, Bruno & Pisano U (civico 21), Bruno & Pisano U (civico 22), Bruno Caruso, Bruno & Pisano Orologi e Gioielli, Bulgari, Caffettiera P.zza dei Martiri, Cesare Paciotti, Damiani, Dodo Gioielli, Eddy Monetti D, Eddy Monetti U, Etienne (new opening), F.lli Rossetti, Ferrante, Flover, Galiano, Harmont&Blaine, Hugo Boss, Le De Vincenzo, Livio De Simone, Lowbrand Houseofc, Mario Valentino, Michele Franzese, Monetti Gioielli, Monnalisa, MontBlanc, Nappa Gioielli, Olympus, Paolo Bowinkel, Pedone, Rubinacci, Russo Home, Sartoria Condotti, Siola, Takeshy Kurosawa, Versione Luce, Vigneri Luxuries.

L’evento verrà trasmesso anche sui Canali Sky e sul Digitale Terrestre grazie al format televisivo AMOREMODADESIGN, che realizzerà uno special sull’edizione Napoli Moda Design 2017.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale dell’evento.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: