Tendenze estate 2014: il pareo, simbolo di eleganza [FOTO]

864
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Finalmente il mal tempo ci ha dato una tregua ed ora tutti al mare! Costumi di tutti i tipi e colori la fanno da padrone ma la vera eleganza prevede di indossare qualcosa che ci copra quando ci rechiamo al bar per un aperitivo o un semplice gelato: in un’unica parola il pareo.

pareo

Con il pareo non sarai mai fuori moda

Un capo leggero, comodo e di classe che ci permette di mostrare parte del corpo senza risultare fuori luogo. Le collezioni estive 2014 vi propongono varie possibilità e abbinamenti che potrete scegliere in base al vostro gusto.

Il colore e la forma del pareo variano in base non solo al costume che indossate ma anche in base all’età e al luogo in cui vi trovate. Per questo vi presentiamo i 3 tipi di pareo più chic di quest’estate 2014.

A pantalone

pareo-pantalone-collage

Comodo e alla moda, il pareo pantalone è un capo dalle trasparenze sensuali che si addice alle più giovani ma anche a chi è un po’ più in là con l’età. Potrete sceglierlo della stessa fantasia del vostro bikini oppure osare con colori meno tradizionali e più eccentrici. Per coloro che invece preferiscono tinte più sobrie possono puntare sui colori del nero, bianco o marrone. Ecco alcuni esempi visti sulle passerelle di Watercult, Divissima e Calzedonia.

Mini

mini-pareo-collage

Sexy e pratico, il mini pareo è quello generalmente usato dalla giovanissime. Fantasie accattivanti e colori trendy sono quelli più ricercati. Corti da lasciare scoperte le gambe, a gonna o a pantalone, da legare su un fianco o sul davanti o da indossare come un vero capo d’abbigliamento, poco importa. Puntate sulle trasparenze o abbinatelo alla fantasia del vostro costume come propongono Tezuk, Guillermina Baenza e Sielei.

Classico

pareo-classico-collage

L’evergreen dei pareo, quello classico che da sempre spopola sulle spiagge di tutto il mondo. Adatto a tutte ma soprattutto alle donne mature. Questo tipo di pareo supera il ginocchio ed arriva fino alla caviglia, per coprire quasi interamente le gambe. Si predilige la tinta unita per una maggiore eleganza ma, non mancano pareo che osano con fantasie floreali o animalier. Ispiratevi alle proposte di Maryan Mehlorn, Blumarine e Tezuk.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: