PayPal: come funziona per chi vende e come sfruttarlo per il nostro e- commerce

1976
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Hai appena avviato il tuo e-commerce e stai cercando il metodo migliore per ricevere i pagamenti che (si spera) saranno sempre di più e che dovranno avvenire in maniera sempre più comoda e veloce. Per mantenere sempre tutto on-line puoi affidarti a PayPal, al giorno d’oggi probabilmente, il metodo migliore per semplificare le transazioni commerciali.

PayPal, crea il tuo account

Esistono vari tipi di profilo su PayPal per diversi tipi di necessità, noi ti diamo un paio di dritte per il modello standard di vendita. La procedura è semplice e sicura per il tuo conto, e richiede pochi clic e poche informazioni. Innanzitutto vai sul sito di PayPal e nella homepage e seleziona se sei un privato oppure  hai bisogno di un profilo per il tuo business. Per vendere in tutta comodità scegli business e nella pagina successiva, e clicca su registrati gratis, ti verrà chiesto il tipo di servizio a cui fare affidamento: quello standard (gratuito ma con le sole opzioni di base) e quello PayPal Pro (a 29 euro al mese, ma con molte opzioni in più). C’è anche Pagamento Express che permette ai clienti forniti anche loro di PayPal di pagare con soli tre clic. Per il momento ti consigliamo la prima opzione, seleziona e nella pagina successiva clicca sul pulsante giallo Crea nuovo conto PayPal, scegli la lingua e compila il modulo con i dati personali. Ora hai il tuo profilo PayPal.

PayPal - Schermata Business
PayPal – Schermata Business

Vendere su PayPal

Dopo aver creato il tuo account devi associarlo alla tua carta di credito o prepagata, e fare un versamento di 1,50 euro al tuo conto per confermare il tuo profilo. A questo punto sei pronto per ricevere pagamenti. Se sei registrato su eBay, oppure hai un negozio eBay, non devi fare nulla di speciale: basta selezionare PayPal tra le modalità di pagamento. Se invece hai un negozio on-line e vuoi aggiungere questa opzione di pagamento come pulsante, basta andare sul tuo profilo PayPal e selezionare Strumenti vendita, dopodiché seleziona dalla barra a sinistra Pagamenti su sito Web recandoti successivamente su Pulsanti PayPal. Avere un modo per pagare con PayPal dal tuo sito, semplifica la transazione e il tuo cliente potrà pagare solo inserendo mail e password.

Occhio alla sicurezza

PayPal resta un metodo abbastanza sicuro per agevolare le transazioni, ma come sempre quando si tratta di denaro, è sempre giusto stare sempre attenti, soprattutto quando siamo noi a vendere. Per quanto PayPal usufruisca un sistema pressoché incorruttibile, con i conti fondamentalmente inviolabili, ci si può imbattere in alcuni truffatori che sfruttano alcune falle tra sistema di pagamento e di spedizione. Quindi tenete gli occhi aperti!

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica gratis il nostro nuovo Ebook


Scopri quali sono i cambiamenti più importanti che la situazione legata al Coronavirus ha portato nel mercato retail.


Ma, soprattutto, qual è la maniera migliore per utilizzarli a tuo vantaggio, permettendo alla tua azienda di crescere e tornare a guadagnare come e più di prima

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Seleziona la provincia *

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: