Promoted Carousel: come costruire storie con le immagini di Pinterest

308
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Promoted Carousel, l’ultima novità di Pinterest, rappresenta una soluzione molto valida per le aziende che vogliono implementare il proprio profilo social e risultare più accattivanti agli occhi degli utenti e quindi dei potenziali clienti. Sulla falsa riga di Instagram e Facebook anche la piattaforma basata sulla condivisione delle foto intraprende una strada che permette di dare una nuova veste grafica alle proprie immagini promozionali.

L’esplosione dei video a livello social dimostra l’importanza che l’impatto visivo ha sugli utenti, quindi le foto rappresentano un ottimo strumento per presentare i propri prodotti e veicolare l’attenzione del pubblico su determinate pagine. Questa soluzione presentata da Pinterest è di particolare interesse soprattutto per i piccoli e medi brand che hanno maggiori frecce nel loro arco per aumentare la loro visibilità.

Come funziona Promoted Carousel?

La funzione Promoted Carousel permette ai profili aziendali di inserire fino a 5 immagini nel proprio pin promozionale. L’obiettivo è quello di creare una storia emozionale che attiri e conduca il visitatore attraverso un percorso logico, promuovendo così i servizi ed i prodotti principali.

Le aziende hanno la possibilità di illustrare meglio le caratteristiche e le qualità di un singolo prodotto, oppure mostrare la filosofia del brand tramite una storia raccontata appunto con immagini suggestive, significative e dal grande impatto visivo.

Gli annunci compaiono all’interno del Feed dell’utente come se fossero dei normali pin, identificati da una serie di puntini grigi collocati sotto l’immagine. Cliccando su questi puntini è possibile accedere alle altre foto che descrivono più nel dettaglio quel determinato prodotto. Gli utenti possono scorrere le varie immagini direttamente dal pin, oppure in alternativa cliccare sul pin e visionare le foto pubblicate.

Come personalizzare le foto

Le novità però non finiscono qui poiché le aziende hanno la possibilità di personalizzare le foto, rendendo la navigazione dell’utente ancora più intuitiva ed allungando la sua permanenza sul sito. Le aziende hanno infatti l’opportunità di personalizzare ogni singola foto introducendo titoli, descrizioni e landing page diversi.

Con questo semplice stratagemma le aziende possono veicolare il traffico e dirottare il visitatore verso una pagina del sito specifica che meglio risponde alle sue esigenze e necessità oppure verso una promozione in atto. In questo modo aumenta notevolmente la visibilità di prodotti in offerta, sconti, iniziative ecc.

Pinterest negli ultimi mesi sta riservando sempre più attenzione al settore pubblicitario per offrire ai suoi clienti nuovi strumenti per farsi conoscere a livello social e rafforzare la propria “brand awareness”.

Fonte foto: pixabay

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite grazie al web.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Di la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: