Pubblicità sui giornali: come promuovere un negozio sulla carta stampata

2290
Tempo di lettura articolo: 4 minuti
pubblicità sui giornali
Fonte: pixabay

Per capire se la pubblicità sui giornali può assicurarti un vantaggio competitivo il nostro consiglio è di considerare innanzitutto il tuo target di riferimento. Comincia chiedendoti se i tuoi potenziali clienti rientrano o meno (e in quali percentuali) tra i lettori di quotidiani.

Per aiutarti a tracciare il profilo dei lettori di quotidiani possiamo individuare quattro categorie di lettori:

  1. Il 12% dei lettori si informa solo sui quotidiani online;
  2. Il 35% legge solo quotidiani cartacei;
  3. Il 29% dei lettori si informa sia sui siti che attraverso la copia tradizionale;
  4. Infine, un cittadino su quattro non legge né online né offline.

Tra i dati significativi vi è che gli uomini leggono di più, in particolare quelli con un elevato grado d’istruzione. I giovani, compresi i giovanissimi, si distinguono per leggere online, mentre i più anziani preferiscono la carta stampata.

Target basato su indici demografici

È chiaro che se il tuo prodotto o servizio si rivolge ad un consumatore per lo più giovane la pubblicità sui quotidiani online potrebbe essere una buona alternativa per te. Diversamente, se il tuo pubblico è adulto e con un livello d’istruzione medio alto, allora potresti valutare anche la pubblicità sui giornali cartacei.

Altrettanto vantaggioso può essere scegliere la pubblicità sui giornali locali, perché in questo modo il tuo annuncio sarà visibile proprio alle persone che vivono o lavorano nei pressi della tua attività. Se la tua attività è nuova puoi farti conoscere dalla comunità locale sponsorizzando un evento locale.

Target basato su interessi

Se la tua attività è correlata ad una specifica sezione del giornale, puoi indirizzare il tuo annuncio alle persone che leggono quella sezione. Ad esempio, se possiedi un negozio di articoli sportivi, inserendo l’annuncio nella sezione “sport” aumenterai la possibilità che le persone che lo visualizzeranno siano interessate ai tuoi prodotti. Queste sezioni sono anche meno costose ed in questo modo otterrai un duplice vantaggio: la pubblicità ti costerà di meno e raggiungerai un pubblico più mirato.

Dove inserire la pubblicità?

Quando acquisti uno spazio pubblicitario su un quotidiano cartaceo, puoi scegliere tra differenti opzioni che variano a seconda della dimensione e della posizione del tuo annuncio. Tieni sempre a mente che se il tuo annuncio non gode di una buona posizione sul giornale, c’è un’alta probabilità che nessuno lo vedrà, perciò assicurati di collocarlo nello spazio più opportuno.

La pubblicità solitamente non si trova in modo massiccio in prima pagina ma nelle pagine interne. In prima pagina si usa spesso un riquadro che si trova a lato della testata, di dimensioni non eccessive ma di grande impatto visivo.

Il tuo annuncio sta concorrendo con altri annunci

Dal momento che il tuo annuncio non sarà l’unico, evita che ci siano altre inserzioni pubblicitarie che circondano la tua. È necessario assicurarti che il tuo annuncio possa distinguersi dagli altri. Prova a chiedere se il tuo annuncio può stare da solo, oppure fai in modo che nessuno dei tuoi concorrenti abbia annunci proprio accanto al tuo.

Puoi offrire coupon

I giornali e le riviste cartacee sono il mezzo perfetto per la pubblicità con coupon. L’atto di ritagliare un coupon genera un determinato grado di coinvolgimento, invogliando le persone a venire a trovarti nel tuo negozio. Includi un buono sconto nella parte inferiore dell’annuncio. Questo è anche un modo semplice per monitorare i risultati prodotti dal tuo annuncio.

Creazione di un efficace annuncio di giornale

L’elemento più importante del tuo annuncio è il titolo! Esso deve essere breve (dalle 3 alle 12 parole) ed efficace. Deve annunciarsi come un colpo di fucile e catalizzare immediatamente l’attenzione del lettore. Se il titolo non colpisce il lettore, la pubblicità non riesce. Come abbiamo già detto, puoi anche offrire un coupon nel tuo annuncio. In questo modo darai al lettore  un motivo in più per visitare il tuo negozio.

Infine, accertati di includere le informazioni relative al tuo business, ad esempio l’indirizzo (o la prossimità di un noto punto di riferimento locale), sito web e numero di telefono.

Quando ti approcci a scrivere i tuoi annunci è necessario seguire questi brevi passaggi:

  1. Guarda gli annunci dei concorrenti: non per copiarne il contenuto, ma per avere un’idea di quello che il mercato propone e per lasciarti ispirare su cosa offrire;
  2. Accetta suggerimenti dall’account executive del giornale.  Ti verranno mostrati alcuni annunci di esempio soprattutto se sei alle tue prime campagne pubblicitarie;
  3. Prova annunci diversi per vedere quale è più performante. Punta sempre a migliorare i tuoi annunci.  

Produzione del tuo annuncio

I quotidiani hanno un team di esperti in copywriting e grafica pubblicitaria che possono aiutarti a creare un annuncio professionale che si basi su tecniche dettagliate. Da parte tua dovrai essere molto chiaro affinché l’annuncio comprenda tutte le informazioni che desideri.

Quale dimensione dovrebbe avere il tuo annuncio?

Il costo dell’annuncio è direttamente proporzionale alla sua dimensione, il che significa che più è grande, più pagherai. Anche se è stato dimostrato che più spazio ha la tua pubblicità sul giornale, più persone probabilmente la noteranno, questo non vuol dire che devi occupare necessariamente tutta la pagina di un quotidiano o di una rivista.

Frequenza degli annunci pubblicitari

La quantità di volte che il tuo annuncio apparirà sul giornale dipende dal tuo budget di marketing, ma dovresti provare a lanciare i tuoi annunci almeno una volta alla settimana. Inoltre, se pubblichi annunci su un quotidiano più volte, puoi ottenere uno sconto di frequenza e puoi agganciare anche quel potenziale cliente che ha bisogno di vedere il tuo annuncio alcune volte prima di decidere di visitare il tuo store.

Come reagiscono le persone alla pubblicità sul giornale?

In definitiva, le persone si mostrano meno inclini ad essere infastidite dal tuo annuncio visto sul giornale piuttosto che dallo stesso annuncio in tv o alla radio. Infatti, non solo si aspettano di vedere annunci pubblicitari sui giornali, ma quegli annunci non provocano l’interruzione della lettura di un articolo di loro interesse. Alcuni lettori anzi potrebbero soffermarsi sul tuo annuncio per molto tempo e questo è un enorme vantaggio per la tua attività commerciale.

5.00 avg. rating (85% score) - 1 vote
CONDIVIDI
Valentina Pianelli
Giornalista, Web Editor e Copywriter. Mi appassiona ogni forma di comunicazione, in particolare nel contesto pubblicitario, con speciale interesse per lo studio dei linguaggi dei media digitali e del social web. Sono formatore esperta di Web Content Marketing e strategie di Marketing.

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Negozi di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite in modo automatico.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: