Scarpe da Donna, comodità o eleganza?

1894
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Quali sono le scarpe da donna più adatte per noi? La scarpa non è solo un accessorio, serve a camminare bene, a prevenire al meglio la salute dei piedi e proteggerli  dal terreno. Le scarpe da donna devono essere belle, adatte agli abiti che vogliamo indossare, ma anche una protezione per i nostri piedi. Spesso nello scegliere le scarpe, non si bada alla comodità o alla qualità, anche perché gli stilisti si sbizzarriscono e creano modelli sempre più eccentrici che tutto possono essere, fuorché calzature comode per i piedi. Molte donne pensano che indossare scarpe eleganti voglia dire scarpe con il tacco, in realtà molte non pensano che i tacchi ci rendono più slanciate ma ci costringono a camminare sempre come se fossimo in punta di piedi.

Scarpe da donna di tutti i tipi

Quale donna può dire di non aver mai fatto i conti con le classiche vescicole dovute alle scarpe da donna con i tacchi? Bene proprio perché le scarpe sono la croce e delizia di tutte, è bene chiarire se è meglio essere comode ma non eleganti o bellissime ma doloranti. Le scarpe da donna si possono dividere  in alcuni macrogruppi:

1. Ballerine

Scarpe bassissime ma molto femminili. Negli ultimi anni ce ne sono in commercio davvero di ogni genere, possono assumere un aspetto sportivo con il jeans ed eleganti con un abito. Gucci per esempio propone dei modelli davvero molto belli (anche se molto costosi).

Scarpe da donna - ballerine
Scarpe da donna – ballerine

2. Sneakers

Sono scarpe comode e sportive da passeggio che nella maggior parte dei casi hanno i lacci come le scarpe da ginnastica ma possono esserci anche senza aperture e chiusure.

Scarpe da donna - sneakers
Scarpe da donna – sneakers

3. Mocassini

La tipica scarpa da uomo che ormai è entrata nella lista delle scarpe da donna.

Scarpe da donna - mocassino
Scarpe da donna – mocassino

4. Décolleté

Sono scarpe da donna eleganti con il tacco e possono essere spuntate, chiuse, punta tonda o quadrata, aperte sul tallone o sui lati.

Scarpe da donna - decolletè
Scarpe da donna – decolletè

5. Stivali

Sono utilizzati soprattutto nel periodo invernale ma alcuni modelli si possono indossare anche quando fa più caldo. Gli stivali classici arrivano poco più del ginocchio ma ci sono modelli più alti e più bassi.

Scarpe da donna - stivali
Scarpe da donna – stivali

Come scegliere?

Ovviamente i primi gruppi sono scarpe comode, mentre le seconde sono notevolmente eleganti. La scarpa da donna comoda è adatta alle persone che conducono una vita movimentata, che lavorano o passano le giornate in piedi. È molto importante bilanciare il peso e le scarpe comode lasciano che il peso del corpo arrivi in maniera equilibrata sui piedi. Ma non basta scegliere  calzature comode: è bene optare per modelli di ottima manifattura, che siano aderenti al piede e che non siano troppo strette sulla punta. Se invece si fanno lavori di rappresentanza è bene optare per scarpe da donna con il tacco. Ma nel caso non si sappia proprio scegliere, è bene scegliere scarpe comode per il giorno e eleganti per la sera, oppure optare per modelli belli ma contemporaneamente comodi. Pensate sia impossibile? Non è semplice ma non così complicato, basta scegliere scarpe con un po’ di tacco, non troppo alto, e nel contempo realizzate sempre con materiali di qualità, adatte alla forma del piede, del numero giusto e non usurate.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Ti è piaciuto l'articolo?


Iscriviti gratis alla newsletter e ricevi in anteprima le nostre news su MODA E TENDENZE

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: