#sharethepower, la campagna di Desigual che combatte gli stereotipi

206
Tempo di lettura articolo: 2 minuti

Desigual è un brand spagnolo nato nel 1984 che si è imposto grazie ad una visione molto libera e aperta della moda, priva di pregiudizi e stereotipi. Cavalcando quest’onda il marchio spagnolo ha lanciato su Instagram l’hashtag #sharethepower, una campagna pubblicitaria supportata da storie di persone diverse. Il fine ultimo di quest’iniziativa è mostrare se stessi senza paura, sfoggiando lo stile che meglio ci rappresenta senza timore di preconcetti o dei soliti pregiudizi. Indipendentemente dal sesso, dall’età o dalla taglia ognuno deve sentirsi libero di esprimersi come meglio crede, e cosa c’è di meglio dell’abbigliamento come forma di espressione? Non devono esserci necessariamente canoni estetici per indossare determinati abiti, ma la parola d’ordine da seguire è una sola: libertà.

#sharethepower, la bellezza di essere diversi secondo Ricc Dominguez

Tra i volti scelti da Desigual per la campagna #sharethepower c’è Ricc Dominguez, modello queer che sottolinea la bellezza di essere diverso. La sua storia è molto particolare e racconta perfettamente quali sono i pregiudizi che, ancora nel 2018, bisogna superare e combattere solo per difendere la propria identità ed il proprio modo di essere.

Da giovanissimo il modello colombiano, senza l’appoggio della famiglia, ha deciso di trasferirsi in Spagna. Ricc ha superato i primi momenti difficili, ma poi è riuscito a sfondare diventando un punto di riferimento della sua comunità. Ha lanciato un messaggio importante alle minoranze: tutti possono emergere ed avere successo con passione e dedizione.

Dominguez spiega che, pur essendo cresciuto senza punti di riferimento, oggi si sente realizzato e soprattutto felice. Questa felicità deriva soprattutto dalla libertà che ha avuto per esprimersi. Il modello oggi è un punto di riferimento per la Desigual, di cui è stato il testimonial della collezione autunno inverno 2018/2019 mixando perfettamente abiti maschili e femminili e creando uno stile tutto suo contemporaneo, fashion e alla moda. Il suo stile ha ispirato abbinamenti gender free per vivere in piena libertà il proprio momento di #sharethepower.

Le altre storie di #sharethepower che colorano il mondo di Desigual

Un altro esempio della lotta agli stereotipi è Cacsmy Brutus, la blogger che pur avendo una protesi alla gamba è riuscita a diventare una modella. Il suo obiettivo è combattere gli standard canonici di bellezza.

C’è poi Erika Lust, regista svedese che racconta e promuove il femminismo tramite film per adulti. La pittrice Miranda Makaroff si esprime dipingendo soggetti erotici femminili per raccontare il suo concetto di femminilità. Tutte le storie di Desigual relative alla campagna #sharethepower sono visibili su Instagram, ognuna delle quali racconta il proprio modo di essere in totale libertà e senza alcuna inibizione.

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Scarica GRATIS la GUIDA: I 10 metodi segreti utilizzati dai Franchising di Abbigliamento per eliminare i problemi legati alla gestione ed aumentare le vendite grazie al web.

Che ruolo svolgi in azienda? *

TitolareResponsabile Punto VenditaCollaboratore

Accetto l'informativa sulla privacy *   

* = campi obbligatori

La tua email è al sicuro con noi! Non riceverai mai spam da Nuvoluzione.com

Dì la tua! Facci sapere cosa ne pensi con un commento: